Tag Archives: Fatima Trotta

Made in Sud del 21.10.2013, l’Ottovolante, la Terra dei Fuochi

22 ott
Francesca Reggiani

Francesca Reggiani

La puntata di Made in Sud del 21.10.2013 ha realizzato 786.000 telespettatori e uno share dell’8,67%. Era l’ultima di seconda serata, in attesa delle 4 puntate di prima serata che partiranno da lunedì 11 novembre. Allora dovrebbe verificarsi lo scontro diretto con Colorado che (scommettiamo) verrà spostata, per paura di soffrire ancora dell’8 per cento di share.

Si è rivisto il cast solito, con diverse interazioni, tipo “i Malincomici coi Gomorroidi”, “Fatima Trotta con Enzo e Sal” “Nonno Moderno e Larsen”, “Bublè e Gino Fastidio”, “Elisabetta e Fatima coi Duo x Duo – strip cabaret”, eccetera, segno che ci si sta preparando alla prima serata con lo stile (di Vodiana memoria) delle contaminazioni che facevano tanto storcere il naso ai tempi, ma che poi tornano sempre utili.

Puntata che può essere guardata qui, su Rai Replay

Sabato 12 ottobre, su Radio 2, nella notissima trasmissione comica Continua a leggere

Made in Sud, puntata del 7 ottobre 2013

8 ott
Gigi e Ross apologo

no modernoonolo Gigi e Ross apologo

Nel giorno in cui Colorado veniva sospesa per una settimana, per non sovrapporsi al concerto di Gianni Morandi, possiamo dedicarci a pieno titolo a Made in Sud. La puntata del 7 ottobre ha totalizzato la bellezza di 900.000 telespettatori e il 10,11% di share (ottimo risultato, è ‘O Record?). Vediamo i contenuti: Gigi e Ross con l’apologo iniziale: dallo spazio, il nord e il sud si confondono; presenti Fatima ed Elisabetta; “a cazzata” di Lello Musella, poi annuncio che l’11 novembre Made in Sud sbarca in prima serata (ma è un lunedì? si sovrappone a Colorado? verrà spostato Colorado? gli scalettoni non possono sovrapporsi). Mariano Bruno a cet cett; Enzo Fischetti, Larsen Marco della Noce.

Nello Iorio Nonno Moderno esempio di monologo personaggiato con tormentoni (questa volta parla dei centri benessere); I Ditelo Voi – Gomorroidi, con interazione di Nonno Moderno. “Non avevi appuntamento con quello delle bombe? è saltato” (Ale e Franz allo stato puro*) interazione anche con Cristiano Di Maio di Ivan e Cristiano (interazioni, ritmo, ritmo); Alessandro Bolide – prima e dopo; balletto sexy di Fatima; Mariano Bruno Mille Lire (battuta sul fatto che si vedono pochi Continua a leggere

Made in Sud del 30 settembre

1 ott

Made in Sud extraterrestriMade in Sud del 30 settembre ha realizzato 628.000 spettatori e uno share del 7.42%. Una breve descrizione dei contenuti (in attesa di qualche cambiamento interessante): si è vista la novità di Ivan e Cristiano che facevano gli extraterrestri del nord; Enzo e Sal l’incazzatore personalizzato; I Ditelo Voi – Gomorroidi (interazione iniziale con Enzo e Sal); Lello Musella il cazzarometro; Salvatore Gisonna c’è posta per te;  imitazione di Berlusconi al telefono (totalmente avulsa dal caos politico di questi giorni); Duo x Duo strip cabaret.

Mariano Bruno a cett, cett; Gigi e Ross imitazione Tiziano Ferro “satanista” (è vero, guarda qui); Mino Abbacuccio il timido; Ciro Giustiniani (nuovo personaggio, il santone Affanguru); gli Arteteca, gli sposi; Vincenzo De Honestis mentalist; Larsen Della Noce; Gino Fastidio seghedé; Bimbominkia95 Pasquale Palma; Tony Figo Antonio d’Ursi; Ivan e Cristiano gli opposti a Pompei; Gigi e Ross Le Iene; Marco Capretti su Yahoo; Arteteca i condomini; Lello Musella grassie grassie; Alessandro Bolide prima e dopo; Cicchella – Bublè; Paolo Caiazzo esce dalla sala autori e torna all’ottimo monologo. Fine

Pezzo migliore della serata: Tiziano Ferro Satanista – Gigi e Ross.

Puntata guardabile su Rai.Tv

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Made in Sud: stutate i monologhisti!

24 set

La puntata di Made in Sud del 23 settembre 2013 ha realizzato 670.000 telespettatori e uno share dell’8.87%. La puntata un po’ ripetitiva rispetto a quelle del passato (e senza new entry) suggerisce una pausa nel commentare i contenuti (vedibile su rai replay). Comunque il Napoli è in testa alla classifica, la cosa più bella in questo momento ;).

Invece è ancora caldo il ricordo dei mega provini per la trasmissione, che si sono svolti il 12 e 13 settembre presso il teatro Tam di Napoli. Trapela una massa di provinanti enorme, c’è chi dice dai 120 ai 150. La cosa non stupisce, basti pensare che a quelli per una trasmissione minore come Metropolis sono arrivati quasi un centinaio di comici.

Quello che preoccupa invece è l’input dato dai dirigenti Rai e dagli autori presenti: i monologhisti non ci interessano, vogliamo solo personaggi. Quindi proseguirebbe la totale emarginazione dei monologhisti (a meno che non si “personaggizzino”) quindi dei contenuti (a parte qualche battuta innocua sulla crisi e sulle differenze tra nord e sud), per privilegiare una comicità fatta di “macchiette” che ripetono ad libitum gli stessi tormentoni (a cett cett, seghedè, saluta diddì, ma che ce ne fott, donna che fuma baldracc…) e si producono in giochi di parole e battute facili, facili.

Preoccupa anche il fatto delle telecamere che hanno registrato le esibizioni comiche, col solito problema, nella massa, dell’ovvia nessuna garanzia per chi si è esibito.

Made in Sud, quindi, potrebbe invecchiare precocemente, scivolare verso quel male che ha eroso piano piano Zelig e Colorado (ripetitività, sovraffollamento, scalettone, qualità in ribasso, monopolio sul territorio, poco lavoro per tutti, eccetera).

Comunque Fatima Trotta, Gigi e Ross ed Elisabetta Gregoraci, domenica sono stati ospiti su Rai 2 di Quelli che il calcio…, portando un po’ di brio in una trasmissione un po’ sottotono. Sono affiatati, si vede e questa è stata comunque una sfida vinta.

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Made in Sud puntata del 16 settembre 2013

17 set

Made in Sud 16 settembre 2013La puntata del 16.09.2013 di Made in Sud (seconda della terza stagione) ha realizzato 669.000 telespettatori, per uno share del 9,29% (ha fatto più scèr di Colorado che però era in prima serata). Vediamo i contenuti: Gigi e Ross con cos’è il Sud? Sigla remix; Lello Musella col cazzarometro (variante di San Gennaro e Fischetti); Alessandro Bolide ma che ce ne fott; Mariano Bruno a cett cett; Larsen Marco della Noce; il prof Fischetti (azzarda una battuta sull’Ilva); i Ditelo Voi coi Gomorroidi: (M’hanno dato gli arrosti domiciliari); Musella entra su Fatima al posto di San Gennaro.

Centone di Parole Parole con Fatima e Gigi e Ross al posto di Mina e Alberto Lupo (satira bonario innocua da Canale Nazionale anni ’60) Gino Fastidio la Mosca; Cicchella – Bublè (a un certo punto diventa neomelodico) + De Honestis traduttore; gli Arteteca con gag irripetibile della pagnotta in testa; Nello Iorio – Nonno Moderno (tormentoni ripetuti in coro); Vinvcenzo de Honestis The Mentalist, la Gregoraci sbrocca in Continua a leggere

Made in Sud (terza stagione) 9 settembre 2013

10 set
e se mettiamo due San Gennaro? ah ah ah!

e se mettiamo due San Gennaro? ah ah ah!

Made in Sud ricomincia da dove era terminato. La puntata del 9 settembre ha totalizzato 592.000 spettatori e uno share dell’8,33%, Gigi e Ross hanno iniziato con battute generiche sulla crisi che potevano essere dette anche negli anni 70 (nel giorno in cui si discute l’interdizione di Silvio Berlusconi). Poi una battuta sul seno di Fatima Trotta (la numero 37.987.712) escono 2 San Gennaro (bisognerebbe scrivere un trattato su come si ricicciano le stesse cose con variazioni minime). Esce Alessandro Bolide con “ma che me ne fotte” (in questo post è spiegato il motivo per cui esistono i tormentoni).

Poi Marco della Noce, Larsen; il terronometro del Prof Fischetti; I Ditelo Voi – Gomorroidi (tormentoni e calembour a raffica); Lello Musella fa il cazzarometro (mix tra S. Gennaro e Fischetti, bisognerebbe scrivere un trattato su come si Continua a leggere

ecco a cosa servono i tormentoni

4 set
Seghedé seghedé, seghedé seghedé

Seghedé seghedé, seghedé seghedé

In due video postati su Facebook, si può evincere a cosa servano i tormentoni, soprattutto a entrare nella testa dei bambini o dei giovani in senso lato. (guarda il primo video); (guarda il secondo video), tutti e due caricati sulla fan page di Fatima Trotta.

Nel primo una bambina ripete il tormentone di Mariano Bruno “a cett, cett, a cett, cett”; nel secondo un bambino un po’ più grandicello, ripete i tormentoni di un altro comico di Made in Sud, Gino Fastidio (utto bbene? sta bbene… tastierino robbotronico). In sottofondo l’adulto che suggerisce le battute al pargolo.

E’ un bene? E’ un male? Nessuno dei due. Ogni generazione ha avuto i suoi tormentoni. Chi ha una 50ina d’anni ricorderà “e tutt’dntratt il coro” oppure “la carta d’indirindà”, eccetera. Comunque a questo servono i tormentoni. L’unica differenza è che ai tempi, la tv cercava anche di “acculturarci”, di darci anche delle badilate di senso civico. Per esempio un capolavoro come “Storie della Camorra” sceneggiato Rai del 1978:

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Made in Sud, la prima serata del 13 giugno 2013

14 giu
Gregoraci Fischetti Trotta

Gregoraci Fischetti Trotta

La seconda volta di Made in Sud nella prima serata di Rai 2, il 13 giugno 2013, ha fatto 1.968.000 telespettatori per uno share del 8,51%. Vediamo i contenuti: Gigi e Ross presentano la crisi interpretata da Lello Musella; Sigla; Gigi e Ross salutano Alemanno (sale Marino)Mariano Bruno – a certo certo; I Ditelo Voi – Gomorroidi (dove li prendi tutti questi termini? a Roma, alla Stazione Termini); Pasquale Palma – identità; il professor Fischetti che parla delle variazioni della parola Uocchie (occhi); Alessandro Bolide a schiaffo. Fatima Trotta presentata come scamorza, vestita in bianco, solite battute offensive +  Salvatore Gisonna – c’è posta per te.

Michael Bublè – Francesco Cicchella + traduttore Vincenzo de Honestis: bye bye a sister – salutami a soreta (che faceva parte del repertorio di Manzoeto e Pezzella) esce San Gennaro – Giustiniani; Elisabetta Gregoraci che sbrocca in calabrese; Enzo e Sal – l’incazzatore personalizzato; Salvatore Gisonna ha perso la bicicletta; Maurizio Battista da Roma, monologo super classico sulla moglie che rompe le scatole (e qui potevano esserci Migone o Pucci o altri) Battista interagisce col portiere del Napoli Morgan De Santis tra il pubblico; Gigi e Ross poesia offensiva su Fatima; Tony Figo – Antonio D’Ursi (che imita anche Michael Jackson + Gregoraci – Tonya Figa + Mariano Continua a leggere

Made in Sud, la prima serata del 6 giugno 2012

7 giu
Fatima, Gregoraci, Fischetti Soffusi di luce...

Fatima, Gregoraci, Fischetti Soffusi di luce…

Made in Sud in prima serata, in diretta dall’Auditorium del Centro Produzioni Rai di Napoli, del 6 giugno ha totalizzato 2.251.000 telespettatori per uno share del 9,21%. Numeri ottimi per la prima serata (quasi da Colorado, intanto Colorado Remix in contemporanea su Italia 1 si è fermato a un debole 7.81% di share). Gradinata da stadio, spazi ampi, grande emozione, faretti ovunque simili a quelli che infestavano gli show di Panariello, Zalone, Fiorello.  Vediamo i contenuti: aprono Gigi e Ross parlando della crisi; ospite Lello Arena che saluta e si vedrà più avanti; Lello Musella fa il segnale orario; Alessandro Bolide (ma che ce ne fotte); Mariano Bruno a certo certo; Pasquale Palma con l’identità.

Fatima Trotta presa di mira, esce pure San Gennar0 – Giustiniani, Musella orario 2; il professor Fischetti; Salvatore Gisonna, c’è posta per te; Nello Iorio nonno moderno, monologo sugli aerei, Elisabetta Gregoraci (esce ancora San Gennaro); Mariano Bruno (prendo il draghetto per Ischia); Marco della Noce – Larsen il microfonista, di nuovo Gisonna; Cicchella Bublè + De Honestis traduttore; Gag con Mariano Bruno vestito da Continua a leggere

Made in Sud, puntata del 27 maggio 2013

28 mag

Nello IorioL’ultima puntata di Made in Sud (ma ne sono previste due in prima serata il 3 e 6 giugno e riprenderà a settembre al lunedì in seconda serata) ha realizzato un buonissimo 877.000 telespettatori con 9,81% di share. Insomma, il successo è abbastanza evidente. Vediamo i contenuti: aprono Gigi e Ross con l’apologo sociale Nord – Sud;  Nello Iorio, Nonno Moderno che interagisce con le suddine; Mariano Bruno a certo certo (gioco di parole Chieti – Chiedi); San Gennaro – Giustiniani; Gino Fastidio la mosca; Larsen Marco della Noce (in 6 minuti sono già usciti 5 comici + Gigi e Ross + sigla, capito come si fa il ritmo? a certo certo!) Enzo Fischetti (e sono 6).

Fatima Trotta questa volta fa il quiz contro Gigi e Ross (rattusi) che sia un segno di cambiamento?; torna le identità con Pasquale Palma che fa una battuta offensiva verso Fatima (non è cambiato niente) però interviene Salvatore Gisonna contro Gigi e Ross (allora è cambiato?); Cicchella Bublè + De Honestis traduttore: duetto neomelodico con Fatima; Lello Musella richiamato dalla parola “cialtronate”; la pantera di Soverato Elisabetta Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 101 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: