Colorado, la puntata del 24 aprile 2015

25 apr

Ru Del

Colorado del 24 aprile 2015 ha fatto 1.731.000 spettatori, share del 7,96%. Ospite Cecilia Rodriguez  e il cantante Omi. Su Tv Blog il live completo. La trasmissione veleggia stanca verso la fine della stagione (16? 17?  boh) caratterizzata dal fenomeno PB (Pensando al Bonifico) cioè le cose che i comici fanno senza crederci, pensando ai pagamenti. In grande vale anche per la Colorado Film che, a fine stagione, in una Italia 1 un po’ alla deriva,  si sarà guadagnata quei 5/6 milioni di euro di produzioni televisive per Mediaset, soldi sicuri che, grazie anche a una politica del “braccino corto” (pagare comici e autori e maestranze cifre irrisorie) consente ai soci di mettere a bilancio quel “milioncino di utile e rotti” e quel “quasi mezzo milione”  per i membri del CDA. Vediamo cosa è successo:

Paolo Ruffini introduce Diana Del Bufalo parlandone bene (sia Paolo che Diana hanno i loro show live in distribuzione Ridens, vedi qui quello di Ruffini si chiama “Voci Sòle” dovrebbe essere un talent per stonati). Cecilia Rodriguez, Diana in adorabile vestito azzurro, si finge gelosa di Belen. Impastato – Prapapappo in piena performance PB: chi trova un amico è scarso a nascondino; un’amica che cura tutti: Penny Cillina. Fabrizio Casalino – il giovane Mirko (ogni tanto la scaletta lo riporta lì) mia madre non è anziana, è cartaginese. Sigla. Andrea Geremia Pucci sulla gita scolastica della figlia (esagerazioni a manetta). Continua a leggere

Fritness la sketch-com pugliese

24 apr
l'immagine di copertina di Fritness

l’immagine di copertina di Fritness

Segnaliamo “Fritness”, una sketch-com ambientata in una palestra, format che nasce attorno ai ragazzi dello Zelig Lab on the Road Puglia, ideato e realizzato dall’autore Alessio Tagliento. Una prima precisazione che ci arriva è che il progetto non è nato sotto alcun nome o marchio comico famoso, ma costituisce una produzione indipendente, con 25 puntate da 24 minuti girate “a rotta di collo” come lo sono le vere produzioni low budget (qui la pagina FB). Fritness va in onda su Antenna Sud a partire dal 20 aprile con passaggi quotidiani alle 13.40, 20,40, o,40. Qui un promo:

Tra esordienti o quasi fanno eccezione Marco e Chicco (Marco Colonna e Francesco Donato), che sono anche coautori della trasmissione  passati anche a Zelig e Made in Sud, Pippo Sollecito che ha avuto l’onore di  Zelig prima serata e anche Toni Bonji visto a Central Station e recentemente a Italia’s got Talent su Sky Uno. Regia: Didone Michele. (PS se qualcuno volesse scrivere il cast completo, può farlo postando un commento qui sotto).  La sketch-com, così come la sitcom, è un genere che è quasi scomparso dopo i fasti di produzioni come l’Ale & Franz Show e Così fan tutte, qualcuno dovrà pur ricominciare…

Ananas Blog (Bisognerebbe imparare come si sta al mondo, ma è molto meglio combatterlo)

Made in Sud del 21 aprile 2015 e l’Effetto Sauber

22 apr
Malamore e Zecchinetta VS i Figli di Mormone

Malamore e Zecchinetta VS i Figli di Mormone

Made in Sud del 21 aprile 2015 ha fatto 2.397.000 spettatori e uno share del 10,4%. Made in Sud crea il cosiddetto “Effetto Sauber”. La Sauber è una di quelle macchine di formula 1 che se te la trovavi davanti facevano da “tappo”, ti rallentavano, dovevi aspettare che si fermassero al pit stop per poter fare i tuoi giri veloci. Allo stesso modo, la comicità italiana si è accodata a trasmissioni come Made in Sud, che proseguono coi loro “giri lenti” (vedi mediocrità  del prodotto e intento solo commerciale) la cui strategia non prevede fermate intermedie (chi si ferma è perduto, la macchina che fa affari deve continuare senza perdere un centesimo di euro). Spiegato l’Effetto Sauber, vediamo cos’è successo: Continua a leggere

Un invito a Enrico Brignano a prendere posizione…

19 apr
Brignano, che dici? Che sta a fa'? (foto da www.milanoweekend.it)

Brignano, che dici? (foto da http://www.milanoweekend.it)

Come si sa Giorgio Montanini (tra poco su Rai 3 con Nemico Pubblico) non ha mai avuto peli sulla lingua nella critica anche feroce ai “colleghi famosi” come per esempio Angelo Pintus, Alessandro Siani e, soprattutto, Enrico Brignano, simbolo del grande talento comico un po’ troppo rivolto a una comicità  semplice – popolare. Giorgio ci ha confidato che, in un ambiente in cui i comici si odiano tra loro ma non lo dicono, le sue sono antipatie artistiche, che nulla hanno a che vedere con le persone.

Per un certo periodo Enrico Brignano e Giorgio Montanini (assieme a Filippo Giardina, altro clamoroso fustigatore di colleghi famosi e ad altri del gruppo Satiriasi) hanno fatto parte della stessa agenzia: la Sosia & Pistoia, poi è successo qualcosa. La ricostruzione dell’intera vicenda è stata fatta da Tv Blog (leggi qui). A quanto pare le critiche di Montanini a Brignano non sono state gradite alla Sosia & Pistoia che ha deciso di terminare il rapporto con lui (circostanza, invero, smentita  dall’agenzia). Continua a leggere

Colorado, la puntata del 17 maggio e la “cultura PB”

18 apr
Pino e gli Anticorpi bikers

Pino e gli Anticorpi bikers

La puntata di Colorado del 17 aprile 2015 ha fatto 1.883.000 telespettatori e uno share del 8,67%. Ospite Cristina Buccino reduce da L’Isola dei Famosi. Su Tv Blog il live completo. Ananas Blog recensisce solo la prima parte per protesta contro la comicità che dura 3 ore. A Colorado si è diffusa da tempo la “cultura PB” dove per PB si intende: Aspettando il Bonifico. Significato: molti comici sanno che potrebbero fare di più, ma sono obbligati a sketch così, così, di cui non sentono la necessità, che però eseguono pensando al bonifico di fine mese. Vediamo cosa è successo (tra parentesi il livello di PB: *normale, ** elevato,*** altissimo):  

Apre Diana del Bufalo che presenta Cristina Buccino, scherzando Ruffini (di solito succedeva il contrario) ridotto a portare un caffè. Anche a Made in Sud martedì c’è stata l’apertura con la conduzione femminile (gli autori subiscono una sorta di “sincronizzazione dell’estro” a distanza?), Ruffini si vendica dicendo che Diana non è vestita da figa. Però poi ammette che è fighissima, in effetti ha abbandonato le All Stars per degli “stivaletti Beatles” e porta un adorabile vestitino nero, so lovely! Mariello Prapapappo – Gianluca Impastato: “Giurin Giurassico” “Alex Po” “Aldo Così” (PB**), Luca Peracino imita Fedez (PB*), novità, Alessandro Bianchi con un nuovo personaggio: il robot AlfioCop, che fa ridere  (PB**). Continua a leggere

le prove generali di I REC in LOVE

17 apr
Peo Fallarino (Michael) e Clara Campi (Jessica)

Peo Fallarino (Michael) e Clara Campi (Jessica)

Il progetto I REC in LOVE, la sitcom patrocinata da Ananas Blog, con alcune significative innovazioni tecniche di linguaggio, sta procedendo. Ieri, giovedì 16, si sono tenute le prove generali, mentre la registrazione della pilota è prevista lunedì 11 maggio. I giovani protagonisti sono Peo Fallarino (Michael), Clara Campi (Jessica), Gloria D’Osvaldo (Daniela) + alcune guest di peso. Regia e produzione esecutiva: Namas. Location: Monza.

Gloria D'Osvaldo (Daniela) qui con Peo Fallarino (Michael)

Gloria D’Osvaldo (Daniela) qui con Peo Fallarino

C’è una quarta protagonista, questa volta non umana, cioè una fotocamera Reflex della Canon, che viene manovrata in continuazione poiché, come dice a un certo punto dello script Jessica, se la camera è accesa e uno entra nell’inquadratura è come se “avesse firmato la liberatoria”.

la crew aspetta che la "quarta protagonista" sia pronta

la crew aspetta che la “quarta protagonista” sia pronta

Ananas Blog (Bisognerebbe imparare come si sta al mondo, ma è molto meglio combatterlo)

Claudio Bisio vs Simone Barbato, la “sfida” infinita.

15 apr

 

Bisio Barbato a Italia's got Talent ripresi da Striscia la Notizia

Bisio Barbato a Italia’s got Talent ripresi da Striscia la Notizia

Uno dei post più letti di Ananas Blog è Claudio Bisio vs Simone Barbato (leggi qui) sul curioso rapporto tra il noto conduttore e il mimo e cantante lirico che ha partecipato ad alcune edizioni di Zelig. Si faceva osservare come Bisio fosse invasivo verso uno sketch che, altrimenti, non avrebbe retto. Alla fine ci si chiedeva (profeticamente): “Possibile che non ci fosse un altro metodo, magari meno efficace come resa televisiva, ma più di aiuto a Simone Barbato e alla sua crescita artistica?”

La questione ha avuto un seguito clamoroso, dato che Simone Barbato sta partecipando a Italia’s got Talent, su Sky 1, di cui Bisio è uno dei giurati. Nella puntata del 9 aprile (qui live su TvBlog) il pelatone ha addirittura rotto il protocollo, è salito sul palco per fare da spalla allo sketch del mimo. Alla fine commozione dei due e anche di Vanessa Incontrada in quanto ex conduttrice Zelig (commozione un po’ inesplicabile). Continua a leggere

Made in Sud puntata del 14 aprile 2015 quasi commovente

15 apr

M i S 14 4

Made in Sud del 14 aprile 2015 si è accattato 2.214.000 spettatore e ‘o share del 9,38%. Su Tv Blog si può leggere un live completo. Ananas Blog recensisce solo la prima parte per protesta contro le trasmissioni comiche che durano 3 interminabili ore. Per capire dove stia andando la comicità italiana, leggi qui. Vediamo cos’è successo: aprono a sorpresa Fatima ed Elisabetta solo che quest’ultima se ne va perché stanca, gancio per Pigroman – Mariano Bruno. Ivan e Cristiano, gli opposti sul Vesuvio. Gomorroidi – Ditelo voi (bancarotta fraudo lentine) è quasi commovente l’impegno con cui i bravi Ditelo Voi sfornano gag a getto continuo, come se non ci fosse futuro, come se non ci fossero sbocchi (tipo il cinema). Guest di Gigi e Ross che, per la prima volta, arrivano in scena in ritardo, c’era forse la partita del cuore? (Questa battuta la capisce solo Binaghi del Caffe Teatro) battutone qualunquista su Montecitorio che dev’essere raso al suolo come i campi rom. Continua a leggere

Comedy: cosa resta della comicità televisiva?

14 apr
C_23_magazine_42_immagine_home

la copertina di Comedy, edito da LINK idee per la televisione

“Comedy” (vedi qui) è il titolo del nuovo interessante numero di “LINK idee per la televisione”, dal sottotitolo significativo: “Cosa resta della comicità televisiva?” che arriva in un periodo in cui, in diversi settori della risata italiana tv, c’è una quasi sensazione di deserto (“Sarà che cambia tutto e si fatica a stare dietro alle cose. Ma un giorno ci guardiamo intorno e una generazione di comici è scomparsa in silenzio.” recita l’introduzione del direttore editoriale Fabio Guarnaccia). Il volume è acquistabile in libreria o su tablet.

LINK (vedi qui) “E’ un progetto editoriale dedicato alla televisione e ai media. Curato dal marketing strategico di Mediaset – RTI … Ambizione di Link è raccontare i meccanismi che governano l’industria televisiva al di là dei luoghi comuni.” Nel volume ci sono interventi di varia natura, tutti interessanti per chi voglia approfondire il rapporto tra comicità e tv. Nell’introduzione di Fabio Guarnaccia vengono distribuite le carte dei vari argomenti da trattare sul dove stiamo andando rispetto al passato. Continua a leggere

Colorado, puntata del 10 aprile 2015

11 apr

Ruffini Tatangelo

Colorado del 10 aprile 2015 ha realizzato 1.872.000 spettatori e uno share del 8,56%. Ospiti le Donatella, vincitrici de L’Isola dei Famosi e Anna Tatangelo, in promozione di About Love, trasmissione sull’amore, prossimamente in prima serata su Italia 1, scritta da Federico Moccia (e soprannominata già “3 punti sotto lo share” o anche “I lucchetti di Ponte Pier Milvio”). Su Tv Blog il live completo.  Ananas Blog recensisce solo la prima parte per protestare contro le trasmissioni comiche debordanti. Vediamo cosa è successo: “Gran donna, cantante strepitosa”, così Paolo Ruffini introduce Anna Tatangelo, poi fa un sacco di complimenti a le Donatella, parte un doppio senso su Rocco Siffredi, poi la gag sarebbe che Diana viene ignorata :( gag che si trascinerà, non si sa perché, fino alla puntata 13 e poi verrà messa, probabilmente, in qualche cassetto e si fingerà che sia mai esistita.

Le Donatella definiscono Ruffini “piccolo e veloce”. Pucci a schiaffo. Mariello Prapapappo (sono stato fuori porta. In campagna? No sul pianerottolo). Sigla.  Paolo Casiraghi imita il Joker di Batman. Andrea Geremia Pucci fa un monologo sulle donne, “Sono circondato da donne, in casa c’è un odore di Tantum Rosa!” Si arriva al must del piede gelato (curiosa gag sadomaso con la Tatangelo che gli cammina sopra coi tacchi, sottomettendolo). Anna Tatangelo canta “Muchacha”. Torna Valeria Graci con l’imitazione di Federica Panicucci, dopo una settimana di stop (che aveva sollevato dubbi sul fatto che ci fosse stata una sorta di censura, ma se il personaggio è sgradito lo vedremo nella prossima stagione, se non verrà confermato, adducendo che “si è esaurito”, di solito fanno così). Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 114 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: