L’importantissimo valore strategico di Zelig Off

10 Nov

Per catturare molte allodole ci vuole lo specchietto adatto…

9 Risposte a “L’importantissimo valore strategico di Zelig Off”

  1. Sandra novembre 14, 2010 a 1:25 am #

    Senza i laboratori il comico non scrive e non prova i pezzi. E il comico ne ha bisogno e non solo per fare la tv ma per vivere! Se ti offrissero un laboratorio tutto tuo da gestire con dieci comici a cui scrivere tu lo faresti?

  2. giovanni novembre 12, 2010 a 5:33 PM #

    Aggiungo : sia nei laboratori come nei concorsi se te li fai sotto casa e presso amici non sei solo avvantaggiato, ma ben di piu’!! Conosco un bravissimo comico che se ne leggi il c.v. fa impressione a quanti concorsi per l’italia ha partecipato e a quanti laboratori zelig,ma ancor piu’ indigna che nonostante l’indubbia bravura, ne abbia vinti solo un paio e non sia mai andato a zelig off, vergognoso!

    • antinore wild novembre 15, 2010 a 7:53 am #

      giovanni… ma perchè adesso la partecipazione a concorsi e laboratori va segnalata sul cv?

      • giovanni dicembre 5, 2010 a 5:16 PM #

        Leggo solo ora sorry. Credo che essendo c.v. come in un lavoro (almeno aspirante tale) è ovvio che si mettano tutte le esperienze fatte. Ma forse sono stato frainteso, nel c.v. sono innumerevoli i concorsi messi da questi comico anche perchè spesso piazzato nei primi 3 posti o con premi della critica ma quasi mai primo (troppo fuori zona) e per quel che riguarda i laboratori è possibile vederlo dalle date mensile e anche da qualche video che ho beccato casualmente su youtube perchè nemmeno sotto il suo nome! Spero di essermi spiegato meglio. Sicuramente è piu’ usuale vedere c.v. scritti a caratteri cubitali perchè in 10anni si sono fatte 3 cose in croce, quelle di sicuro risultato e moooolto vicine a casa!

  3. Andrea novembre 11, 2010 a 11:21 am #

    Aggiungo uno spunto di riflessione: ci si dimentica che anche i CONCORSI sono con-cause di un sistema che premia più “chi ha tempo per insistere”, piuttosto che chi si guadagna la pagnotta con questo mestiere.
    1, 2, a volte fino a 3 serate gratuite (molto raramente a un rimborso spese) per vincere… quasi sempre niente.
    (qualcuno ci prova a scrivere: 1.000 euro in contratti, tanto poi non specifica il numero di serate… se me ne dai 10 a 100 euro l’una non è un premio, è un dispetto!)

    Per cui, alla fine, un professionista non fa concorsi (con rare eccezioni), mentre vi partecipano e li vincono… gli stessi amatori che riempiono i laboratori!

    Ne consegue che uno come me, che lo fa come unico mestiere, ha un curriculum ridicolo: non ho mai vinto nulla. Non ho nemmeno mai vinto al Lotto, d’altronde non gioco la schedina.
    Fior di cabarettisti della domenica invece possono vantare fior di premi vinti!

    Chi glielo spiega al cliente la differenza?

    • ananasblog novembre 11, 2010 a 5:47 PM #

      >Aggiungo uno spunto di riflessione
      Andrea, anche nei concorsi, così come per i laboratori, chi ha una marea di tempo libero e gratuito da gestire è avvantaggiato (anche se magari non ce l’ha veramente e va in perdita secca).
      L R
      PS come facevano a fare sta roba senza laboratori? http://www.youtube.com/watch?v=wjO4ZzAmBEc
      PS 2: quanti anni di laboratorio ci sono voluti per fare sta roba strepitosa? 8? 9? http://www.youtube.com/watch?v=JsLrPGFal-k&feature=related

    • Anonimo novembre 20, 2010 a 2:49 PM #

      perchè non fai i concorsi anche tu??? se sei un professionista non dovresti aver problemi a vince? no?

    • giovanni dicembre 5, 2010 a 5:19 PM #

      Questo è anche un altro sacrosanto aspetto di quello che ho tentato di sottolineare io, piove sempre sul bagnato e la pessima qualità viene premiata!

Trackbacks/Pingbacks

  1. una clamorosa, agghiacciante testimonianza su Zelig Off (seconda parte) « - novembre 17, 2011

    […] L’importantissimo valore strategico di Zelig Off […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: