Il prezzo del carburante alle stelle

7 Dic

La benzina verde ha superato quota 1,45 euro al litro (non succedeva da anni) e il diesel è al record di 1,33 euro al litro. Guarda caso gli aumenti arrivano a ridosso delle feste! (Molto pittoresco… come diceva Montesano).

Ovviamente bisogna ricalcolare al rialzo i costi di chi va ai laboratori (a sue spese, di fronte a un pubblico pagante, per alimentare un business bananifero da cui, al 99%, rimarrà scluso). Vedi il post sul calcolo dei costi

Portare pezzi, idee, gag, battute in omaggio al “sovrano” sperando che un giorno ci conceda la “grazia” sta diventando sempre più costoso (ssssssh, non pensate… producete… di più!).

Intanto Julian Assange, il fondatore di WikiLeacks, è stato arrestato a Londra… Fini e Casini sono diventati più antiberlusconiani di Di Pietro… Succede di tutto ma non qui… E, parafrasando la grandissima Livia Cerini, “Sta arrivando la rivoluzione ma non ho un monologo pronto”.

La Redazione di Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

4 Risposte a “Il prezzo del carburante alle stelle”

  1. antinore wild dicembre 8, 2010 a 6:22 PM #

    io spero di riuscire a fare uno spettacolo bello per il 2012… dopo non ci sarà più tempo.

  2. Torre Pedrera dicembre 8, 2010 a 12:54 PM #

    Vanni non disprezziamo il prezzo delle carote, si vede che non fai la spesa direttamente!

  3. Vetrioi dicembre 8, 2010 a 6:09 am #

    Vanni, forse Ananas sente il natale e sta diventando più buono ed allenta la presa su zelig palesa il suo spirito comunista ….cosa che gli zelighiani hanno perso da tempo.

  4. Vanni dicembre 7, 2010 a 6:27 PM #

    Ma che c@€€o c’entra? A quando “il prezzo delle carote e la crisi dei lavoratori”?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: