Residence Colorado

19 Gen
Nicole Minetti

Incredibile: una delle parole più pronunciate in questo momento è “Colorado”, trasmissione da cui è transitata Nicole Minetti figura chiave del Ruby Gate (quindi, senza scherzi, centrale per il futuro dell’Italia), ma anche di Marysthell Garcia Polanco che è una delle ragazze del residence di via Olgettina e di Francesca Cipriani, di cui si parla nelle intercettazioni.

La locuzione usata è “ex soubrette” o “ballerina” di Colorado Cafè.

Il 17 settembre avevamo segnalato un articolo sul sessismo di Colorado, anche se adesso sembra che quello stile lì non fosse altro che un’estensione dello stile delle “notti di Arcore” una specie di trailer promozionale del bunga bunga.

Una volta i comici facevano satira di costume, adesso subiscono passivamente i perizomi piovuti dall’alto, il sessismo un po’ triste delle pupe e delle inquadrature ginecologiche: hanno fatto per anni battute su Berlusconi (e magari continuano a farle) e poi sono costretti a esibirsi dopo un balletto che sembra uscito direttamente dall’immaginario erotico di Re Silvio.

Intanto Zelig si appresta ad andare in onda con la seconda puntata del Grande Bluff Della Satira, una parata di comicità innocua e totalmente isolata dal mondo reale, in cui anche Lella Costa, con tutto quello che succede in Italia e nel mondo, si rifugia nel privato e plana sul “sostantivo riproduttivo”; in cui Ficarra e Picone la buttano sul surreale e nessuno capisce il nesso con Ghedini e Alfano.

Una domanda: possibile che nessun comico o addetto ai lavori comico tra quelli che hanno conosciuto le protagoniste dello scandalo abbia detto nulla? Anche solo per dire (che ne so) “Ho conosciuto la Minetti, una brava ragazza che va a letto alle 10”…un aneddoto?… Qualcosa di illuminante?… Ops, dimenticavo: adesso il Comico Televisivo è quasi sempre la specie più passiva che esista nel panorama italiano, quindi destinata a recitare un ruolo da spettatore della realtà… e non ha nulla da dire sulle cose che contano.

Roberto Gavelli Amministratore di Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

3 Risposte a “Residence Colorado”

  1. Torre Pedrera gennaio 21, 2011 a 10:34 am #

    Le coloradine o arcorine sono appena state sfrattate dal residence ;(

  2. ananasblog gennaio 20, 2011 a 8:29 am #

    Aggiornamento: dalle intercettazioni pare che l’intero corpo di ballo di Colorado sia stato reclutato per la festa del 19 settembre: http://www.corriere.it/cronache/11_gennaio_20/fede-mora-e-le-feste-lui-stasera-e-pimpante-chiama-le-nostre-vallette-fiorenza-sarzanini_4ba8aa90-2461-11e0-8269-00144f02aabc.shtml
    Ecco cos’era il turbamento che molti provavano vedendo gli imbarazzanti stacchetti di Colorado: erano entrati nella testa del Premier 😉

Trackbacks/Pingbacks

  1. Rassegna stampa « - febbraio 1, 2011

    […] post “Residence Colorado” del 19 gennaio, il ruolo delle ex coloradine è cresciuto esponenzialmente. Nicole Minetti ha in […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: