“Gli Sgommati” non morde?

4 Feb
“Biscardi” conduce Gli Sgommati

Gli Sgommati è una striscia satirica a pupazzi in onda dal 24 gennaio su Sky Uno (e in replica sul canale DT gratuito Sky Cielo). Si ispira a programmi analoghi di successo come l’inglese Spitting Images e il francese Les Guignols.

I pupazzi, con la giusta dose di cattiveria, potrebbero dire cose e fare cose che agli attori in carne e ossa sarebbero precluse.

In settimana è uscita una recensione sfavorevole di Aldo Grasso (guarda il video) e si sono rincorse voci su performance non brillantissime riguardo agli ascolti (leggi post su Dagospia)  e a una delusione di Sky che, pare, si aspettasse qualcosa di più.

Bisogna dire che guardando le puntate (vedi Sky.it) si vede che sono divertenti, che è un prodotto ben confezionato, ma che non morde, non graffia, rimane parecchi livelli sotto quella realtà che andrebbe aggredita diversamente, soprattutto con quello che succede in questo periodo!

La critica di Aldo Grasso parla di un effetto Bagaglino e della scelta sbagliata di far condurre lo show al simulacro di Biscardi (un modo di mandare tutto “in vacca”).

Inoltre c’è una considerazione da fare sul mondo comico: una produzione “indipendente”, col regime di monopolio esistente, deve “spaccare” altrimenti non ha possibilità di crescere, si trasforma automaticamente in un’operazione mordi e fuggi (finché ci pagano andiamo avanti).

Bisogna muovere il mercato altrimenti rischiamo di morire coloradiani e zelighisti, che sarebbe una fine lenta e molto triste.

La Redazione di Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

2 Risposte a ““Gli Sgommati” non morde?”

  1. Pippi febbraio 4, 2011 a 2:43 PM #

    Siam passati al tritacarne dei pupazzi vedo. Che genio!

    • ananasblog febbraio 4, 2011 a 5:21 PM #

      >Siam passati al tritacarne dei pupazzi vedo. Che genio!
      Non solo tritapupazzi. C’è per esempio un articolo di Sabina Donadio per Lettera43: http://www.lettera43.it/attualita/7473/la7-non-brilla-la-stella.htm
      In cui si parla della programmazione deludente de La7: Victoria Cabello che non ha sfondato e poi, manco mi ricordavo:
      “Grazie al cielo sei qui (gara di comici condotta da Manera, dopo la rinuncia di Gene Gnocchi, appalto alla Grundy di Roberto Sessa, dieci puntate da 2,5 milioni di euro, 2% il risultato di share, sospeso dopo due serate)”
      L’A

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: