Serial Writers (il concorso)

18 Mar

La5

Che potrebbe anche essere un “Serial Stagisti”

Minimum Fax e La5 (canale digitale terrestre Mediaset) indicono il laboratorio di scrittura Serial Writers (vedi scheda partecipazione), il cui obiettivo è: “formare gli studenti alla narrazione seriale televisiva. Otto settimane per scoprire i segreti delle grandi serie di successo e per ideare progetti originali che verranno sottoposti all’attenzione del canale televisivo.”

Su La5 va in onda lo spot che dice “La prossima serie di La5 potrebbe essere la tua”. Non manca molto al termine per la selezione finale (31 marzo).

Ora, ragioniamo: nuove menti creative che mettono giù nuovi format in Italia, adesso, è come mandare dei donatori di sangue al castello di Dracula. Nel nostro 150enario paese c’è il monopolio dei format, il declino creativo, la burocrazia soffocante sulle idee, eccetera eccetera.

E’ più probabile che iniziative del genere servano piuttosto a reperire “stagisti mascherati”, giovani che pur di fare tv sono disposti a lavorare per un tozzo di pane. Abbiamo parlato di questa usanza nell’intervista “Il primo pentito di fiction”. Mentre il bunga bunga cabarettistico si fa sui comici, nel campo della “fiction” la ricerca spasmodica di manodopera gratuita talvolta è spostata al campo autorale.

Comunque il training fa sempre bene. Se un giovane volesse farsi tentare dall’avventura sappia comunque quello a cui potrebbe andare incontro.

Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare) 

 

Una Risposta a “Serial Writers (il concorso)”

  1. Vetrio marzo 19, 2011 a 1:09 PM #

    Ieri ho voluto lasciare un obolo a Zelig Arcimboldi, ho visto una fantastica Cortellesi briosa e disponibile.
    Deluso da Forest, Ale e Franz e Gioele.
    Che Katia e Valeria abbiano ragione che far ridere 2500 persone?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: