Zelig “resiste” alla Nazionale

26 Mar
Il comico pugliese Antonio Cassano

Ieri sera Zelig, andata in parziale contrapposizione con la Nazionale vittoriosa contro la Slovenia, ha registrato un discreto 20% di share e 5.145.000 spettatori.

Girando canale, tra un guizzo di Pazzini, un disimpegno di Balzaretti e un passaggio morbido di Cassano (che ogni tanto tentava la gag di quello che sbaglia le partite importanti), Zelig sembrava immutabile a se stessa.
 
– Adesso c’è un monologhista, lui è di Milano, Enrico Bertolino!- (21 autori: una sillaba a testa…)
 
-Loro sono un duo (la Cortellesi fa delle mosse snodate) sono i Senso D’Oppio!-
 
C’erano gli EMO e Bisio si stava incazzando perché le risposte erano sfasate.
 
Bisogna ammettere che il cast quest’anno è abbastanza blindato.
A differenza di Berlusconi, che deve sbattersi come un matto per dare un posto a tutti quelli che lo sostengono e che sta cercando di allargare il numero dei posti di governo per accontentare tutti i Responsabili, i fedelissimi di Zelig non pretendono nulla. Tornano comunque. Sperano nel Superenalotto della fama.
Non potrebbero parlarsi tra loro Berlusconi e Bananas? Gino, suggerisci a Silvio un laboratorio dei responsabili coi provini e le convocazioni al giovedì… Si eviterebbe quella specie di orribile compravendita di parlamentari.
Nel mondo zelighiano non c’è nessun Scilipoti che ti tiene per le palle.
La redazione di Ananas Blog (è un lavoropulito, ma qualcuno lo deve fare)

Una Risposta a “Zelig “resiste” alla Nazionale”

  1. Ge Daffy marzo 27, 2011 a 8:30 PM #

    Vi è un etimologia nelle parole e vi è un senso in tutto ciò che accade, anche nella scelta di un teatro piuttosto che un altro per la rappresentazione di una trasmissione come quella di Zelig.
    Credete sia un caso che abbiano scelto l’ARCIMBOLDI!?
    Credo di no!
    Le menti che tanto avete denunciato, scegliendo l’Arcimboldi hanno voluto sottolineare, il loro voler accostare dei comici che sono alla frutta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: