Ci mancava solo questa! (succhiare lavoro anche dai videomaker…)

8 Giu
producete video, producete…

L’ossessione zelighiana verso il lavoro gratuito ha prodotto un’altra idea brillante (basata ovviamente sulle idee altrui). Si tratta di Zelanda Show, una specie di talent show video basato sui video mandati dagli utenti (vedi link su Facebook).

Ma che cos’è esattamente Zelanda? (http://www.zelanda.biz/). Semplicissimo, una scatola dietro cui ci sono i soliti noti:

“Bananas controlla a sua volta altre società. L’ultima è nata nel 2009, si chiama Zelanda, è stata fondata da Gino e Michele e poi parzialmente ceduta ai soliti soci, e vorrebbe sfruttare i marchi Zelig e Smemoranda sul web. C’è una partecipazione del 5% agli utili di Smemoranda, l’80 per cento della Deco srl (circa 2 milioni di fatturato), società di coproduzione tv e la maggioranza (51%) del capitale di Zelig advertising, società di raccolta pubblicitaria (circa 400 mila euro di fatturato). ” (leggi articolo completo)

Insomma, la solita gente che è a capo del sistema dei laboratori, che raccoglie utili da favola, che avrebbe tutti i mezzi e il danaro per produrre delle idee video. Il regolamento fa morir dal ridere (leggilo tenendoti lo stomaco). Ne citiamo i passaggi più esilaranti (con commento tra parentesi):

– Cura bene l’audio, soprattutto. Utilizza un microfono esterno: ce ne sono di molto economici che andranno benissimo anche per la tua telecamera (compra l’attrezzatura a tue spese!!!).

– Il video che carichi non dev’essere mai andato in onda (o in rete) altrove, pena l’esclusione. Puoi ispirarti a qualcosa di già visto, ma non farlo uguale altrimenti ce ne accorgiamo! (porta idee nuove, le idee vecchie le conosciamo bene, ce le siamo prese tutte!).

– Caricando il filmato, dai la possibilità a Zelanda srl di utilizzarlo per sempre, per tutti i formati di diffusione presenti e futuri e riconosci altresì la possibilità di associarci altri filmati senza nessuna restrizione, senza nulla a pretendere per questo motivo. Caricando il filmato dichiari che il contenuto è frutto della tua creatività… (insomma, porta idee tue, cedile per sempre tramite autocertificazione, a titolo gratuito, ma se succede qualcosa, sono c***i tuoi).

Consiglio: non fatelo, non cascateci!!! Non fatevi succhiare altro sangue creativo (dai soliti noti)

 Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

 

11 Risposte a “Ci mancava solo questa! (succhiare lavoro anche dai videomaker…)”

  1. A. giugno 9, 2011 a 10:32 am #

    HO SAPUTO CHE CERTI COMICI VI HANNO SCRITTO MAIL CHE SOSTENGONO TESI SU ZELIG MOLTO DIVERSE DALLE VOSTRE PERCHE’ NON LE PUBBLICATE????
    HO DECISO DI FARE UN BLOG CHE PARLA SOLO DEL VOSTRO BLOG. vi PIACE COME IDEA

    • Anonimo giugno 9, 2011 a 1:34 PM #

      ti scrive un comico che ha frequentato i laboratori Zelig: le tesi che sostengono a favore (o a mò di giustificazione) nei riguardi di bananas sono dovute solo a un fattore:
      vogliono fare la trasmissione
      continuare a fare la trasmissione
      non uscire dal giro del cabaret tv (perchè fuori c’è il nulla se non hanno un buon live e anche quello deve essere supportato dal passaggio tv)
      quindi caro “A” mettitti dietro una acca “Ah non lo sapevo”
      perchè finche un comico vorrà un’ondata di protgonismo zelighiano stile primi anni 2000 Bananas gli succhierà tutte le energie, le idee, la morale e la dignità umana che ha…
      per giunta a gratis.

      • A. giugno 9, 2011 a 9:53 PM #

        In questo blog fate sempre la stessa cosa: non rispondete alle domande non affrontate il punto preciso che uno vi sottopone. IO TI STO DICENDO CHE C’è GENTE CHE HA SCRITTO SENZA FIRMARSI CONE FACCIO IO E COME FAI TU CHE NON E’ d’ACCORDO CON VOI E CHE NEI LAB SI TROVA BENE E ALLORA PERCHE’ QUESTE MAIL NON CI SONO? CAPisci?

        • Vetrio giugno 10, 2011 a 4:48 am #

          Ad A:
          Ci sono anche molte persone che oppure fanno cliccare all’impazzata i propri figli e amici su dei loro video per far credere che d’avere il gradimento del pubblico e chi è in alto nella piramide, al fine di ritagliarsi uno spazio sicuro o di poter accedere ad uno spazio televisivo. Ti assicuro che tempo fa mi si chiese “Vai a vedere i miei video sul tubo così guadagno punti agli occhi di Gino e Michele e a Giancarlo.
          il mondo è pieno di bell’imbusti che preferiscono apparire che essere e sono disposti a tutto per,
          ANDATE IN GIRO A CERCARLI I TALENTI, sono quelli che fanno ridere il pubblico nelle piazze e di conseguenza anche quelli di fronte al video.

          Visto film “Si può fare” la scena dove Bisio dice scendendo le scale “Non possiamo prendervi tutti” è bellissima. Tutti questi matti che lo bramano per un posto in cooperativa, chissà se a Claudio si sarà detto” ci sono molti riferimenti al mondo dei lab di Zelig,”… Beh..ti dirò che almeno loro erano pagati..
          Bellissimo anche quando questi pazzi con la loro votazione fanno capire che sono loro che fanno il lavora e comandano sui loro soldi, peccato che i comici non siano così sani di mente per poter prendere decisioni..saranno sedati?!

        • antinore wild giugno 10, 2011 a 10:19 am #

          caro A… sono l’anonimo che ti ha risposto sopra punto per punto… ora mi firmo perchè con essendo cambiata la schermata del mittente ho fatto confusione.
          1) per favore, scrivi in minuscolo se non vuoi strillarmi, come faccio io, altrimenti avverto la cosa con poca ironia e con molta cafonaggine
          2) ti ho scritto i punti perchè i comici decantano ancora il sistema: perchè mentre hanno la lingua impegnata a leccare, le mani le hanno libere e vogliono farsi voler bene dal sistema scrivendo lodi e apprezzamenti al sistema Zelig
          3) leccare e scrivere è ovviamente compito non retribuito ma assodato per una manciata di sogni di gloria

          tanto ti dovevo, tanto ti ho risposto

        • Vetrio giugno 10, 2011 a 3:57 PM #

          Caro A. prova ad immaginare una scena apocalittica, dove il sistema che usa Zelig, lo sfruttamento di manovalanza a costo zero, perchè questo è. Venga considerata una vera e propria forma di MOBBING perseguibile, alla quale si potrebbero richiedere gli eventuali danni e risarcimenti.
          Invece che pensare quanti sono i comici che scrivono bene e quanti invece verrebbero a batter cassa?

          A. una domanda personale..sei della benemerita?

    • Vetrio giugno 9, 2011 a 5:46 PM #

      Credo sia giusto.
      Sarei curioso di parteciparvi, avvisa mi raccomando.

    • ananasblog giugno 10, 2011 a 7:20 PM #

      >HO SAPUTO CHE CERTI COMICI VI HANNO SCRITTO MAIL CHE SOSTENGONO TESI SU ZELIG MOLTO DIVERSE DALLE VOSTRE PERCHE’ NON LE PUBBLICATE????

      A., mail del genere non risultano pervenute. Forse hai saputo male.
      L’Amministratore

    • C****one. giugno 12, 2011 a 10:34 am #

      Fallo un blog a sostegno del “Sistema Zelig”, fallo tu, spiegaci tutte le cose che qui su questo finiscono con un punto interrogativo, dai, fallo, quali sarebbero queste tesi? perchè non le dici direttamente? Fallo un blog che parli di Ananas, dov’è il problema? Se tu lo leggessi bene, questo, ti accorgeresti che non ci sono solo delle cose negative su zelig, ma delle cose OBBIETTIVE e non sempre negative, soprattutto nelle interviste. Sono sicuro che se arrivassero mail con tesi diverse, sarebbero pubblicate.

  2. Giovanni giugno 8, 2011 a 8:31 PM #

    Hahahaha! Fra un pò occhio ai fruttivendoli.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Pure Colorado cerca talenti sul web! « - settembre 2, 2012

    […] (una crasi tra Zelig e Smemoranda), cui avevamo dedicato il solito post pacato, dal titolo: “Ci mancava solo questa! (succhiare lavoro anche dai videomaker…) “. I toni erano […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: