una nuova stagione

29 Ago

Sta per cominciare una nuova, avvincente stagione comico cabarettistica. Ma se ci fosse una confindustria del settore, i suoi vertici avrebbero dovuto dare le dimissioni da tempo.

Il declino è evidente: default creativo, crash del live, spread coi comici europei e americani che si è allargato,  precarietà dilagante, monopolio televisivo ingessato.

Il blog ha indicato  tra le cause principali del declino, l’inflazione di laboratori e (quindi) di lavoro gratuito. Gli effetti sono il calo del lavoro pagato (una serata con 15 comici cui offri un panino, piuttosto che un cachet professionale) e la monocoltura di pezzi televisivi che sta ammazzando la capacità di reggere per uno spettacolo completo (favorendo un dilettantismo privo di sbocchi).

Non a caso, gli unici format interessanti della passata stagione sono stati fatti senza laboratori: Aniene di Corrado Guzzanti, Italialand di Maurizio Crozza su La7 e Fratelli e Sorelle d’Italia, sempre su La7.

Eppure l’anno scorso il lavoro gratuito si è diffuso in modo  compulsivo, raggiungendo probabilmente il picco più alto di sempre.

La domanda è: nel settore comico, fino a quanto potrà durare? Difficile, se non impossibile, in un periodo di grave crisi (economica globale)  sopportare a lungo la “tassa” del lavoro gratuito spinto fino al parossismo (a meno che…)

Il blog oltre a stare sul “pezzo” qualsiasi cosa succeda (vedi per esempio le clamorose inchieste sui presunti plagi), combatterà per abbassare il numero dei laboratori. Sarebbero sufficienti alcune regole  e la questione si sistemerebbe quasi da sola.

Comunque benvenuti a una nuova stagione, che sia meno vecchia possibile e che porti (finalmente) qualche cambiamento positivo. Faremo di tutto per renderla migliore possibile.

La Redazione di Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

Una Risposta a “una nuova stagione”

  1. mauri del caffè agosto 30, 2011 a 10:47 am #

    ben tornati e buon lavoro….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: