Zelig Off: la puntata numero 8

19 Dic

shake Teresa shake

Ieri sera su Italia 1 è passata l’ottava puntata di Zelig Off, la trasmissione che non produce un incremento di serate live, che non aumenta i vostri cachet, ma vuoi mettere la soddisfazione… Ma bando alle polemiche, vediamo i contenuti di questa emozionante puntata:

Cristian Calabrese – Linea di confine. Questa volta senza il giubbotto che aveva a Central Station (il duro lavoro autorale di sperimentazione creativa: via il giubbotto, dentro il giubbotto, quest’anno vanno i travestimenti, quest’anno non vanno i travestimenti). Secondo i complottisti chi conduce uno Zelig Lab (in questo caso Verona) riceve alcune puntate di Zelig Off.

Torna Mister Fantasy (da Roma). Meno male che ha abbandonato la gag della storia di sesso con la mamma del bambino! Joan Peter Sloan: questa volta non fa un monologo riadattato, ma una lezione sulle gaffe inglesi e italiane. Viviana Porro a schiaffo (perché glieli fanno fare così veloci?). Alessandro Serra (da Roma) con le domande deficienti.

Tornano i Pali e Dispari (autoproclamatisi deficienti). Si ride (sono stato a un combattimento clandestino di suocere… Ha vinto la mia). Daniele Raco (la regola delle puntate ai conduttori?) solido monologo al microfono sul porno di una volta. I grandi Olcese e Margiotta con padre e figlio. Hansel e Pretzel con l’orologio visual (li dicono vicini all’Arcimboldi, sarebbe il trionfo della semplicità Gino Vignalesca: ci mettiamo 1 minuto di balletto che piace anche ai bambini).

Anna Maria Chiarito Shanti sempre su buoni livelli (pezzo già serializzato: prendo share do share?). Armando l’amico di Federico Basso che sta facendo un buon numero di puntate, cosa che può significare tutto o niente. Paolo Casiraghi, Manuel Chuparosa de la Pierna (fu Suor Nausicaa). Trip televisivo: come sarebbe con Bisio? Trip televisivo 2: l’hanno separato da Colorado con lo specchietto per le allodole di Zelig Off?  Chiude Andrea di Marco che si alterna stabile alla Rimbamband.

Pezzo migliore della serata: Pali e Dispari e Daniele Raco. 

Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

5 Risposte a “Zelig Off: la puntata numero 8”

  1. ALF dicembre 27, 2011 a 1:25 PM #

    Il solo insinuare che Raco sia “protetto” perchè presentatore del Lab di Genova fa capire il livello del giudizio unilaterale del sito. Parliamo di uno dei migliori stand up comedian all’italiana. Su questo blog mi diverto a venirci ogni tanto. Ma il rapporto COSE VERE – PURE INVENZIONI continua a salire a favore della seconda.

    • ananasblog dicembre 27, 2011 a 6:53 PM #

      >Il solo insinuare che Raco sia “protetto” perchè presentatore del Lab di Genova

      C’è un equivoco: Zelig Off è un po’ un mondo alla rovescia: un paio di puntate talvolta sono quasi una punizione, il segnale che il “purgatorio” non finirà mai.

      >Parliamo di uno dei migliori stand up comedian all’italiana.

      D’accordo, chi non è d’accordo sono proprio i vertici Bananas: ma come, si ritrovano a portata di mano uno dei migliori stand up comedian italiani (addirittura è in agenzia con loro) e gli fanno fare una trafila eterna, non lo lanciano mai (come lanciano di solito quelli in cui credono veramente). Preferiscono far fare 15 minuti a Brignano, 10 a Bertolino, eccetera. Ci sono 15 puntate di Zelig Arcimboldi, c’è tempo per rimediare. Ma, se non dovesse succedere, vorrei vederti protestare la tua indignazione verso la dirigenza bananifera. Ti do l’indirizzo: viale Monza 140 – Milano. Lo striscione ce l’hai?
      L’A

  2. Marco dicembre 23, 2011 a 4:42 PM #

    MCDonald’s … sorry

  3. Marco dicembre 23, 2011 a 4:40 PM #

    Condurre un laboratorio Zelig, ti da diritto, non solo, a partecipare a Zelig Off, ma anche: una casa al mare una in montagna un Q5 e un buono sconti da MCDonald. (che aspetti… conduci anche tu il tuo laboratorio Zelig nella tua città!)

  4. Anonimo dicembre 21, 2011 a 10:07 am #

    La puntata più brutta di tutte (ed è tutto dire)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: