Dizionario di Neo lingua Cabarettistica (lettera D)

5 Gen

La Neolingua Cabarettistica è il linguaggio rinnovato apposta per alterare la realtà e fregarvi (leggi i post precedenti). Con questa siamo arrivati alla lettera D.   (a cura di Omar Bashuner) 

DECISIONE – Qualsiasi applicazione che sia in totale e coincidente linea aziendale della PRODUZIONE del PROGRAMMA. È imprescindibile quindi la totale simbiosi tra le direttive del Management, gli AUTORI ed i COMICI. Ogni decisione contrastante o fuorviante dalle direttive manageriali infatti sarebbe presa in considerazione come motivo di rescissione contrattuale o come scatenante per eventuali cause/diffide da utilizzare a scopo deterrente. 

DERIDERE – Uso della visibilità TELEVISIVA (attraverso TESTI, BARZELLETTE o battute) orientato a diminuire l’efficacia di eventuali critiche ai PROGRAMMI televisivi di COMICITÀ. Utilizzata dapprima come meccanismo comico, la derisione ha traghettato definitivamente dalla bandita ed obsoleta SATIRA POLITICA all’attacco diretto e sistematico a chiunque possa arrecare intralci alla PRODUZIONE. 

DIFFERITA – Tipo di messa in onda TELEVISIVA che contempla il margine per un periodo di tempo sufficente per eventuali interventi di POSTPRODUZIONE. Tale lasso di tempo verrà soprattutto utilizzato come sistema di controllo per  assicurarsi la REGOLARE messa in onda dei CONTENUTI e delle tematiche espresse durante un PROGRAMMA. 

DIRITTI D’AUTORE – Introiti provenienti dal deposito di PEZZI ad un ente di riferimento (ex: SIAE in italia), nella misura in cui ad ogni PEZZO viene riconosciuto un corrispettivo economico per eventuali e successive riproduzioni via ETERE. Tale processo deve tenere conto di due parametri fondamentali: esclusività per la sola categoria degli AUTORI (l’anticipazione per il deposito da parte di anarchici o cellule impazzite che dovessero bypassare le figure autoriali autorizzate, renderebbe obbligatorio il bando dal sistema televisivo dei PEZZI stessi) ed infine scrupolosa sostituzione di minime varianti (virgole, aggettivi, sinonimi) per rendere nulle eventuali rivalse da parte di “elementi non allineati” e/o rivendicanti. 

DIVERTENTE – Tutto ciò che viene proposto nei FORMAT ufficiali dedicati alla COMICITÀ. In supporto a questa direttiva si provvederà con l’aggiunta di RISATE registrate o di animatori che in fase di registrazione, provocheranno in studio reazioni adeguate da parte del PUBBLICO (applausi, risa, urla o schiamazzi) nei momenti predeterminati dalle scelte degli AUTORI. La DIFFERITA aiuterà ad individuare aventuali errori. 

DONNA – Elemento scenico da sfruttare come risorsa per raggiungere un maggior TARGET di ODIENS (il pubblico femminile che corrisponde ad un abbondante 50%). Il profilo da proporre sarà quello della donna esteticamente sgradevole ma DIVERTENTE oppure gradevole ma vittima costante delle batute dei COMICI, secondo le regole del breviario degli AUTORI (tutti maschi NDR).

Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: