i rischi per gli organizzatori…

1 Mar
Recentemente ho riletto la cosiddetta diffida balneare cioè la lettera che Bananas srl ha mandato al blog verso la fine di luglio 201. Nelle 7 pagine, c’è un passaggio che mi è andato un po’ “di traverso”: 

“Per tutte le contestazioni contenute nel blog vale poi evidentemente l’argomento di chiusura per cui Bananas risponde dei comportamenti posti in essere dalla medesima solo quale organizzatore diretto di spettacoli e laboratori in Milano.”

Cosa significa tutto ciò? Sembra la volontà di affermare che le responsabilità sono tutte degli organizzatori locali, qualsiasi “grana” o anche passivo finanziario possa venir fuori. Una sorta di “rischio zero” per la “casa madre”?

La cosa potrebbe avere una certa logica, se non fosse per due piccoli dettagli:

DETTAGLIO NUMERO 1: l’organizzazione degli Zelig Lab è fortemente centralizzata.

DETTAGLIO NUMERO 2: l’organizzazione degli Zelig Lab è abbastanza discutibile (vedi la lunga serie di post sulle liberatorie farlocche).

Per fare un esempio illuminante: nel primo video di Ruben Marosha si vede un’addetta dell’organizzazione locale far firmare liberatorie, dicendo che ciò fa parte degli accordi intercorsi con Zelig. Quelle liberatorie sono state riscritte, rielaborate, ma mantengono le loro stranissime incongruenze.

Ananas Blog ritiene che Banans srl sia totalmente responsabile per tutto ciò che riguarda i laboratori. Non solo perché sono considerati parte integrante del business zelighiano (come scritto nei bilanci societari) o perché lo stesso Amministratore Delegato Roberto Bosatra li definisce una Divisione Ricerca & Sviluppo di Zelig, ma soprattutto perché si tratta di qualcosa di molto centralizzato.

Nello schema seguente ecco allineati i motivi che rendono Bananas srl “al centro di tutto” (fai click sull’immagine per ingrandirla):

R. G. Amministratore di Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: