che ce li hai due punti di Siae?

16 Lug

go magnà un punto de Siae: xera bòn!

Ananas Blog, grazie ad apparecchiature all’avanguardia, ha intercettato la serrata trattativa economica tra un comico e un produttore, per la partecipazione a una trasmissione televisiva. La scena si svolge in un ufficio, di fronte a un computer aperto su dei fogli di excel indecifrabili. 

Pare che dei misteriosi “punti di Siae” siano oggetto di uno strano e inesplicabile scambio…

Produttore – Oh, carissimo, come va?

Comico – Bene…  allora sono d’accordo con la proposta che mi hai fatto al telefono: 1.000 euro lorde a puntata per 6 puntate su 10.

Pro – (colpetti di tosse) eeem, le condizioni sono cambiate…

C0 – (sbianca) cioè?

Pro – i costi di produzione sono schizzati alle stelle, poi ci sono le riprese esterne, volute dalla rete, e la conduttrice, imposta dalla rete, e il conduttore, che  la rete non riesce a cacciare… possiamo darti 300 euro lordi a puntata, ma non è escluso che ne farai qualcuna in più, tipo 7… 8…

Co – ma, ma, ma è pochissimo… (al comico passa tutta la vita davanti: calcola che andrà in perdita, calcola che non potrà comperare l’Ipad che aveva previsto di acquistare coi 1.000 euro lordi a puntata)

Pro – lo so, mi dispiace, ma è tutta colpa del fatto che si lavora con gli incompetenti! (segue una mezzora di improperi contro il mondo intero. Il comico ascolta, ogni tanto lo sguardo va al Rolex d’oro del produttore o alla sua camicia firmata).

Com – va be’, si fa televisione per fare serate, ma 300 euro è davvero poco.

Pro – (faccia della serie “tutti sono utili, nessuno è indispensabile) lo so, vedi tu… (ora sorride) però, possiamo darti 5 punti di Siae!

Com – Davvero? e a cosa equivalgono?

Pro – (smanetta sul computer velocissimo) a quanto equivalgono? più o meno, sommando i 300 euro lordi… sì, non è male!

Com – almeno si arrotonda un po’!

Pro – (Nota qualcosa sul computer: una mail?) osteria, no! (10 minuti di improperi contro la gente scorretta)…

Com – Cos’è successo?

Pro – Bertolazzi, l’autore raccomandato, pretende 10 punti di Siae, ma non è il solo: anche Luisacci, la spalla del conduttore, e Jessica Belardo, la prima ballerina chiedono dei punti Siae… Mi dispiace, ma devi accontentarti di 3 punti di Siae… che equivalgono a…

Com – (tensione alle stelle) a…

Pro – (nota qualcosa, forse un’altra mail) noooooo… abbiamo preso anche il Mago Rut, il Duo Deo, e la Giovanna Lolita, quella che fa i monologhi sdraiata su una panchina, e poi il Trio Mercanta e il Quartetto Chettiridi, oltre a Bambi Not, quello che fa gli interventi a schiaffo da 5 secondi…

Com – Per cui?

Pro – Per cui, come si dice dalle nostre parti: “convento affollato, vitto dimezzato” (proverbio inventato sul momento)… 2 punti di Siae e, purtroppo, con la morte nel cuore, ti giuro, mi vergogno profondamente, credimi, non posso farti fare più di 4 puntate.

Co – (passa da morte apparente a scatto d’orgoglio) … almeno datemi 400 euro lordi a puntata!

Pro – facciamo 350…

Co – … e 2 punti di Siae, naturalmente.

Pro – Naturalmente! Affare fatto!

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Annunci

2 Risposte to “che ce li hai due punti di Siae?”

  1. mauri del caffè settembre 1, 2012 a 7:51 am #

    350 più 2 % siae :::si arriva intorno ai 700, se è una seconda serata non è tanto male “Ovviamente dipende da chi è il Comico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: