La puntata 4 di Made in Sud

29 Nov

Alegria do Vesuvio!

La quarta puntata di Made in Sud ha preso 527.000 telespettatori e uno share del 6,02%. Comincia come sempre: Giustiniani e Cicchella che fanno il milanese e il napoletano. Sigla. Le mille lire – Mariano Bruno; la mosca Gino Fastidio (ritmo ritmo); Marco della Noce – Larsen in quota nordista; Enzo Fischetti col terronometro; Fatima Trotta annunciata dalla bbattuta!; Arriva Elisabetta Gregoraci. Scambio di battute ed entra Ciro Giustiniani – San Gennato a schiaffo (salviamo il soldato Giustiniani, firma su Causes! riconvertiamo i cabarettisti ridotti a 30 secondi di minutaggio NDR).

I Malincomici – Harry Potter (pagati coi Kinder Bueno) che interagiscono con Fischetti; Michael Bublè – Francesco Cicchella con Vincenzo De Honestis (più fanno battute sulla Trotta più diventa sexy, sarà un effetto voluto?) battuta numero 3 miliardi sul seno piccolo (e Teresa Mannino poi come fa? NDR); Mino Abbacuccio – il timido (coniglietto in mano per fare “personaggio”); un po’ di battute offensive ed esce Ciro Giustiniani (salviamo il soldato Giustiniani); Ivan e Cristiano – gli opposti (divertente interazione con Fischetti); Maresciallo Tony Figo – Antonio D’Ursi, a sorpresa arriva la Gregoraci vestita da poliziotta (Antonia Fi*a, con balletto stile Ghirlanda – Brescia NDR).

La mosca; Lello Musella (che fa sempre ridere); l’identità – Pasquale Palma (ritmo ritmo); Super Mario Bros – Edoardo Guadagno; Max e Scossa – I Cyborg (scandalo… vabbè lo sappiamo, che lo dico a fare? NDR); Gli Arteteca coi patiti di Facebook (coppia rivelazione secondo il sondaggio Ananas Blog); Marco Capretti con la vera parodia di Yahoo Answer ;), Mariano Bruno (e I Tormentoni); Fondano Ferro; Identità; Gino Fastidio (che fa sempre ridere); Fischetti dice che la Trotta gli dà l’allergia (se, to piaceresse…); Duo x Duo strip cabaret (ritmo ritmo).

Nello Iorio – Nonno Moderno (classico)… Fatima Trotta – Mary Poppins (come Paola Cortellesi la prima puntata di Zelig)… Balletto stile Arcimboldi… Alessandro Bolide – prima e dopo (fa un monologo senza gadget da personaggio, qui dovrebbe uscire San Gennaro – quello vero – a dire “Miracolooooooo”);  tornano le Sex and Sud; Vivo D’Angelo – Pasquale Palma per il gran finale; hot line Fatima (ultime battute offensive). Ciaoooo

Puntata visibile sul sito di Rai.Tv.

Pezzo migliore della serata: Ivan e Cristiano, Gli Arteteca.

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Annunci

92 Risposte to “La puntata 4 di Made in Sud”

  1. Anonimo dicembre 4, 2012 a 2:54 pm #

    secondo me l’unica cosa di made in sud che fa cagare è che i protagonisti firmandosi,, usando nick o da anonimi commentino qui ripetutamente prendendosi gli elogi e non accettando nessuna critica. caro gigi ci sta incassare il colpo per i ciborg perchè anche se enzo e ramon non hanno esagerato nel segnalarlo sono incazzati. il pretesto è come dici tu (realtà virtuale e marziani sono diversi) ma l’interazione tra i due come idea è totalmente identica, la gag si sviluppa con la stessa chiave comica. ti stimo, sei grande come comico e come presentatore, difendi tutto il resto perchè tutto è soggettivo ma ad enzo e ramon è stato fatto un torto enorme.

    • Luca dicembre 4, 2012 a 3:43 pm #

      chi sei enzo..oppure ramon..ah già sei anonimo

    • Anonimo dicembre 4, 2012 a 6:34 pm #

      i ciborg prima di tutto non hanno copiato enzo e ramon, seconda cosa max e scossa fanno ridere… caro il mio anonimo sei ridicolo visto che anche tu sei anonimo

  2. rael dicembre 1, 2012 a 11:13 pm #

    comunque io ho scritto la letterina a Babbo Natale..voglio trovare Fatima Trotta come regalo, anche senza carta natalizia, va bene uguale.

  3. Anonimo dicembre 1, 2012 a 6:06 pm #

    Mis, simme juti a fernì int’ ‘o cess,
    e mo’ ca rimango ‘i sulo,
    te mann ‘a fanculo.

    Tratta da il link che segue, omettendo una S da MIss

    • MC dicembre 3, 2012 a 12:51 am #

      E il significato del post sarebbe…?

  4. CRISTIAN dicembre 1, 2012 a 11:33 am #

    VEDO GLI ASINI CHE VOLANO NEL CIELLLLLL…

  5. nico dicembre 1, 2012 a 10:59 am #

    io da spettatore vorrei vedere anche un altro genere di situazione: titolo “stasera tocca a noi”, due comici a serata che possano intrattenerci per almeno mezz’ora di fila. sfondo nero, sedia e occhio di bue. fine

    • Anonimo dicembre 1, 2012 a 10:40 pm #

      Si chiamava “ASSOLO” .

  6. IR dicembre 1, 2012 a 10:34 am #

    La comicità è una cosa molto difficile. Il lavoro sul corpo e sulla voce. E poi quello sui testi. E per questo ho massima stima per chi si cimenta in questo campo e si espone in prima persona. L’unica cosa che un comico non dovrebbe mai fare non è solo copiare gli altri ma avere degli epigoni, degli esempi da scimmiottare. E questo sia quando avviene consapevolmente che inconsapevolmente, che è molto più frequente. Quest’ultima razza di comici non arrivera’ da nessuna parte. La conoscenza profonda di se stessi, l’autostima personale, e una spiccata curiosità per il mondo che ci circonda è la base fondamentale perchè uno che intenda cimentarsi nella comicità lo possa poi fare al meglio e con la stima autentica dello spettatore

  7. Marco T. dicembre 1, 2012 a 1:03 am #

    Mah, poi mi viene in mente l’Abruzzo, il Molise, un pò l’Umbria, il Lazio esclusa Roma e un pezzo di Marche. I poveri comici di quelle terre non possono andare a Made in Sud perchè troppo nord, non possono andare a Zelig perchè le le quote sud sono già occupate ma loro sono poco sud. Facciamo per loro “Made in Terra di Mezzo” dai: primo personaggio a schiaffo l’Hobbit sfigato e a seguire il mago comico Gandalfino.

  8. Antonio novembre 30, 2012 a 11:55 am #

    >Anonimo ha scritto: “Voi come la prendereste? Ad esempio gli Arteteca (che mi piacciono molto) cosa farebbero se vedessero l’anno prossimo due che fanno terapia di gruppo per uscire fuori dal tunnel di Twitter con lo stesso schema loro?”

    Sicuramente gli Arteteca avranno visto Vanessa Incontrada e Checco Zalone a Zelig seduti su due sedie difronte al pubblico con delle tastiere in mano chattare con gli pseudonimo di fragola86 e Banana33
    (http://www.youtube.com/watch?v=0M3hB9gkfW4)

    Esattamente come i loro passerasolitaria80 e superdotato78
    (http://www.youtube.com/watch?v=nmdsRZ3Xdkc)

    stessa messa in scena, identica e stesso schema domanda risposta. Per motivi misteriosi non sono più reperibili video di zelig, ma ricordo bene che erano seduti nella stessa maniera, fronte pubblico. Praticamente lo stesso sketch. Chi lo avrò fatto prima?

    (chiedo scusa per il ripost ma col copia e incolla ho avevo incasinato i link)

    • Arrant knaves novembre 30, 2012 a 1:48 pm #

      Scusa, ma se tu dovessi fare due che chattano come li faresti? Uno nella vasca da bagno e l’altro che va a cavallo dandosi risposte a minchia? Mi sembra che qui ci siano tracce di paranoia, no? 😜

      • Antonio novembre 30, 2012 a 3:33 pm #

        Due che chattano si possono fare in mille modi:
        Varianti sulla messa in scena?
        1) Spalla contro spalla
        2) Alla scrivania col Pc (modello paolantoni a mai dire)
        3) Con le cuffie e il microfono in testa
        4) Uno in scena e l’altro in video
        5) Divisi da un separè
        vuoi che continuo? E non ho messo tablet e i phone perchè forse all’epoca non c’erano.

        Vuoi varianti sullo schema?
        1) Risposta al pubblico in un modo e risposta diversa in chat
        2) Solo commenti a cio che si legge senza rivelarlo
        3) chattando solo con dei suoi (gramelot)
        4) Facendo ascoltare al pubblico i pensieri con voci fuori campo
        5) I due si muovono solo e un narratore racconta
        Vuoi che continuo?

        Paranoia? Mica ho gridato al plagio o allo scandalo.
        Mi sembra che qui non ci sforzi solo a inventare nickname….

        (Arrant knaves?? E perchè non Franteks Jovrìensz qua solo io mi chiamo Antonio???)

        • Arrant knaves dicembre 1, 2012 a 8:25 am #

          Pensa come cambiano i tempi. Una volta erano gli ignoranti ad essere oggetto di scherno e non viceversa…

          • Antonio dicembre 1, 2012 a 7:12 pm #

            Ma io non sono stato schernito! (ararararant)

            • Arrant knaves dicembre 1, 2012 a 11:40 pm #

              Antonio, Al di là del fatto che hai una comicità infantile, sai tipo i bambini che dicono cacca e scoppiano a ridere, mi piacerebbe capire il motivo per cui hai deciso di farmi la guerra, mi piacerebbe capire come mai l’amministratore tollera queste provocazioni puerili e soprattutto perché non provi ad usare google ed a farti una cultura… Sai su internet non c’è solo youporn…

              • Antonio dicembre 2, 2012 a 4:37 pm #

                Caro tu confondi la comicità infantile con l’ironia.
                Tu mi hai dato del paranoico (offesa) io ti ho risposto con degli argomenti (non offesa) ai quali tu non hai risposto, ma hai tergiversato dandomi dell’ignorante (offesa) io ti ho risposto con ironia (non offesa). Detto questo…

                Io ho lanciato le basi per discutere dei due pezzi relativi alla chat ARTETECA vs ZALONE senza far guerra a nessuno. Tu mi hai chiesto:
                “se tu dovessi fare due che chattano come li faresti?”
                Io ignorando la tua comicità discutibile sulle minchie e sui cavalli ti ho risposto.
                Tu hai ignorato il punto di vista.

                Non vedo cosa c’entri farsi una cultura e youporn. Non ho detto che il sole gira intorno alla terra.
                Ho scherzato sul tuo nick name in un blog sul cabaret. Da qui a dichiarare una guerra ne passa.

                Questo blog è piena di gente che non ama il confronto e cerca solo lo scontro. Io non sono fra questi.
                Buona lettura. Io continuo il dibattito con chi ne ha voglia.

                • Arrant knaves dicembre 2, 2012 a 5:28 pm #

                  Io sono assolutamente disponibile al confronto e mi piacerebbe continuarlo. Ma nel mondo di internet ironizzare su un nickname equivale ad offendere. Se confronto deve essere che lo sia con le regole che internet impone. Resto dell’opinione che parlare di plagio solo perché la disposizione fisica è la stessa mi sembra un po’ eccessivo. Continuuamo o riprendiamo con gli inulti infantili?

                  • Antonio dicembre 2, 2012 a 9:23 pm #

                    Allora continuiamo da persone adulte.
                    Io non ho detto che si trattava di plagio, ma ho risposto a chi ha chiesto come la prenderebbero gli Arteteca se vedessero altri 2 fare un pezzo simile al loro cambiando solo una virgola, citando 2 che secondo me avevano già fatto un pezzo simile al loro.

                    Non è solo simile la disposizione fisica (seduti faccia al pubblico e non in piedi o negli altri modi che fatto ad esempio), ma è simile anche la messa in scena (utilizzo di tastiere e basta e non di cuffie, mouse, ecc.) è simile la parodia dei nick name (Superdotato 78 e Banana33, ovvero allusione alla virilità), la tematica (acchiappanza e non come avrebbe potuto essere padre figlio che non sanno di chattare fra loro, datore di lavoro dipendente, Fratello e sorella, fidanzati a distanza, ecc.).

                    Con l’aggravante che Zalone è decisamente piu conosciuto degli arteteca (allora praticamente sconosciuti) e quindi come gia scritto altrove su questo blog questo brucia il pezzo degli arteteca che diventano cosi automaticamente “secondi”… per il pubblico.

                    • ananasblog dicembre 3, 2012 a 9:39 am #

                      sì, ma non ci sono regole, questo è il punto, siamo in pieno far west. L’A

    • Anonimo dicembre 1, 2012 a 10:23 am #

      La risposta è semplice, guarda le date dei video CHE HAI POSTATO TU STESSO!!!!!. Se poi fai una ricerca ancora più approfondita vedrai che ci sono video degli arteteca in chat ancora precedenti.informarsi prima di parlare è sempre una cosa intelligente…

      • Antonio dicembre 1, 2012 a 7:11 pm #

        Questa risposta non l’ho capita. Io nel mio post intendevo dire proprio questo. Che gli arteteca erano precedenti. Infatti rispondeva al post “che faccia farebbero gli arteteca se vedessero due che fanno gli stessi personaggi…”. Leggere meglio sarebbe ancor piu intelligente…

        • Anonimo dicembre 2, 2012 a 1:37 pm #

          perchè scrivere meglio…?????

          • Antonio dicembre 2, 2012 a 4:38 pm #

            Come dice il vostro collega. “a certo certo”.
            Vabbe ci siamo chiariti 🙂

      • Antonio dicembre 1, 2012 a 7:15 pm #

        Siete cosi amanti delle polemiche che non riuscite nemmeno a capire quando uno la pensa come voi :/ bha…

  9. Anonimo novembre 30, 2012 a 11:09 am #

    scusate ma senza la puglia come fa a chiamarsi made in sud? senza offesa ma io vedo della noce, qualche romano, un duo soltanto dalla sicilia e nessuno della puglia e della calabria (la gregoraci non conta). se sbaglio mi sbaglio di poco ma sono tutti campani. chiamiamola made in campania + qualcos’altro per contorno. oppure aprano le frontiere a tutti come zelig e colorado. c’è oltretutto da dire che a colorado ne sono andati un botto da made in sud e a zelig c’è d’ausilio, siani ed ora anche d’antonio.riguardo gli stand up invece ce ne sono tanti in italia ma se in tv censurano i big o ci vanno in tv giusto per la fama fatta facendo altra roba prima come possono degli esordienti fare satira sulla politica e sulle abitudini e costumi italiani con la censura che c’è? solo il web ci può salvare. organizzatevi magari senza guadagnarci all’inizio e fate una trasmissione web col pubblico in sala.

    • Antonio novembre 30, 2012 a 3:38 pm #

      Ma come si fa a chiamarsi COLORADO se lo fanno in Italia?? E non c’è nemmeno un comico degli stati uniti! E come hanno fatto a chiamarlo METROPOLIS se non lo presenta Batman?! Ragazzi MIS è un nome… UN NOME… un pretesto… e basta co sta storia… un po piu costruttivi dai.

      • MC dicembre 1, 2012 a 12:37 am #

        Sei un genio! Ahahahahahahahahah

        • MC dicembre 1, 2012 a 12:42 am #

          Dico davvero, una delle poche risposte intelligenti che ho letto su questo blog. La gente si aggrappa a tutto pur di trovare una critica, e questa è la risposta che ci vuole, complimenti!

  10. Marco T. novembre 30, 2012 a 2:02 am #

    Se potessi votare come “primarie” del cabaret, voterei contro la classificazione dei programmi made in sud made in nord e affini. Crea quel clima calcistico e campanilistico che non porta a nulla. Sono tutti uguali sti programmi comici. Ma perchè non fare un programma sulla stand up comedy? Monologhisti con i loro tempi. E chissenefrega del ritmo. Vogliamo storie! Raccontate bene con il timing che necessita una narrazione comica che passa attraverso un uomo e un microfono. Cinque a sera, dategli otto nove minuti. Bata schiaffi, rotture, interazioni con i presentatori, gnocche e affini. Basta personaggi assurdi. Si ridurrebbe anche il numero dei provinanti: fai personaggi, mimo o comicità visuale? Non fai per questo programma. A me piacerebbe e sarebbe un programma “veramente” diverso.

    • ALFREDO E ALGELO novembre 30, 2012 a 10:36 am #

      Marco t.
      mi piace quello che hai scritto…quoto..

    • Anonimo novembre 30, 2012 a 3:53 pm #

      Questa sarebbe la vera novità!

    • emiliano petruzzi novembre 30, 2012 a 11:45 pm #

      lo scrivo da una vita un programma con 4 – 5 comici 15 -20 min ciascuno e vediamo che succede.

      • arvydas sabonis dicembre 1, 2012 a 11:15 am #

        succede che nessun produttore e nessun palinsesto te lo prende. ci sono stati dei tentativi in passato e nessuno memorabile. ricordo assolo su la7, molto apprezzato dagli addetti ai lavori, ma assolutamente non considerato dal pubblico. purtroppo siamo nell’epoca del mordi e fuggi ed in televisione va quello che vedresti sul telefonino, non più di 3 minuti…

        • ananasblog dicembre 1, 2012 a 11:23 am #

          Ananas Blog sta evolvendo verso una fase più produttiva, ripeto: Ananas Blog sta evolvendo verso una fase più produttiva. Le idee sul tappeto sono molte e nel corso degli anni si è raggiunta una certa esperienza. Non pensate a cosa va adesso, perché potrebbe fuorviarvi. Ananas Blog tenterà di aprire nuovi spazi espressivi. Sssssssss… L’Amministratore

  11. arvydas sabonis novembre 29, 2012 a 9:33 pm #

    l’amministratore scrive un post provocatorio per tronfiarsi di contatti e poi predica calma e razionalità. abbiamo una nuova figura del mondo di internet. L’AMMINISTRATROLL

    • ALFREDO E ALGELO novembre 29, 2012 a 11:22 pm #

      fantastico….ahhahaah…

    • ananasblog novembre 30, 2012 a 10:44 am #

      Rispondo per cortesia apprezzando il neologismo seppur fuori luogo. Come mi prometto di scrivere più dettagliatamente in futuro e come sto raccontando a un po’ di addetti ai lavori in questo periodo (in previsione di un prossimo passaggio di Ananas Blog a una fase più professionale e produttiva) molte cose che vengono pubblicate, nel modo in cui vengono pubblicate rispondono alle esigenze degli utenti. I resoconti delle puntate (di Zelig, Colorado, Zelig Off, Made in Sud, presto Metropolis) creano un interesse spasmodico che si vede nel numero di contatti e non nel numero di commenti. Il numero di contatti non è incoraggiato in nessun modo, arriva da solo. Perché? Sicuramente perché ciò che fanno i comici e quindi tutto il carico di speranze, delusioni, conflitti, visibilità, fatica, tutte le cose che stanno dietro alla partecipazione televisiva è TOTALMENTE IGNORATO, se non se ne parlasse qui non se ne parlerebbe da nessuna parte (forse qualche articolo su Teresa Mannino e Mr Forest, poi il SILENZIO). Sui cast delle trasmissioni comiche cala la nebbia. E’ paradossale che la ricerca della visibilità si traduca nell’oblio, ma tra le altre cose deve passare il concetto che il comico sia una pedina intercambiabile. Queste sottigliezze le capisci bene se magari apri un blog e ci lavori sopra in modo continuato per anni. R. Gavelli

  12. Anonimo novembre 29, 2012 a 5:48 pm #

    a me musella non mi piace, è molto meglio gino fastidio, lo adoro. dove posso vedere invece il pezzo che dite che copiano quelli spaziali? io li trovo originali.

    • ananasblog novembre 29, 2012 a 6:40 pm #

      I video di Colorado non ci sono più su Mediaset Video, ho reperito questo: http://www.youtube.com/watch?v=nRh8JO9ZU_s non rende molto. E viva Musella! E i Teandria! E Maria Bolignano! E Tony Tammaro! L’Amministratore

      • Anonimo novembre 30, 2012 a 10:59 am #

        non so cosa sia per la siae. per me è plagio.

      • Antonio novembre 30, 2012 a 11:42 am #

        “Viva Musella! E i Teandria! E Maria Bolignano! E Tony Tammaro!”

        Aggiungei Simone Schettino e Alessandro Siani e affare fatto! 😉

      • Gg novembre 30, 2012 a 1:32 pm #

        No aspetta gavelli! Ora devi spiegarmi una cosa. Cosa accomuna Enzo e ramon a Max e scossa?! Una voce fuori campo?! Io non sono per la difesa “a prescindere”, ma spiegami come un autore, quale sei, possa dire che si tratti addirittura di plagio!!! Allora il mio Tiziano ferro è il plagio della supercazzola di “amici miei” solo perché ciò che dice è incomprensibile?! Non eri così duro quando a Zelig off hanno copiato “paro paro” il pezzo di Fischetti!

        • ananasblog novembre 30, 2012 a 2:01 pm #

          Io li trovo molto simili: la voce fuori campo, il tono della voce, la scansione delle gag, l’entrata in scena, il tipo di gag, il rapporto spalla – comico, eccetera. Col fatto che Enzo e Ramon facevano il pezzo da prima. Questa sensazione l’hanno avuta in molti. Comunque diamo atto a Enzo e Ramon di aver tenuto bassi i toni, di non essersi macerati nella polemica. Sul caso Fischetti ho tolto il post poiché sui motori di ricerca i nomi dei protagonisti erano associati alla parola “plagio” e “furto”. Il web a volte è un po’ stupido. L’A

          • ALFREDO E ALGELO novembre 30, 2012 a 2:32 pm #

            il caso fischetti vero sembra sia sparito tutto misteri dell’AREA 51????????…no semplicemente argomento non a cuore!!!!Amministratore un po’ di parte secondo me ovvio

            • ananasblog novembre 30, 2012 a 3:01 pm #

              Caso Fischetti sparito su richiesta ritenuta ragionevole, nessun complotto, solo responsabilità, stop. L’A

          • Gg novembre 30, 2012 a 10:28 pm #

            Voce fuori campo e tono di voce?! Rapporto spalla- comico?!?!? E questi sarebbero elementi per gridare al plagio?! Dai gavè! Da te mi aspetto molto di più, in quanto a criteri di valutazione per un’accusa! Enzo e ramon non hanno scatenato polveroni forse perché sono talmente intelligenti e sicuri del loro pezzo da capire che non si tratta di plagio.

            • ananasblog dicembre 1, 2012 a 11:16 am #

              Ciao, ognuno può avere opinioni diverse sulla questione e su tante altre relative ai presunti plagi. Discutiamo, comunque, di un settore che non si è mai dato delle regole. Per esempio non abbiamo dei precedenti, una giurisprudenza, se ci fosse qualche “sentenza” allora avremmo un metro di paragone. Mancando le regole restiamo nel campo delle opinioni. Che sia meglio così? L’A

        • Anonimo novembre 30, 2012 a 2:50 pm #

          Scusa, perchè a Zelig off si tratterebbe di plagio nei confronti di Fischetti? Come fai a dirlo? Copiato “paro paro”?!?!?!?!
          Le battute erano diverse, il modo di dire era diverso, dici “paro paro” solo perchè si trattava di un professore di napoletano?
          Se il tuo ragionamento fosse questo allora confermi che Max e Scossa hanno plagiato Enzo e Ramon….

          • Luca novembre 30, 2012 a 5:53 pm #

            scusate ma chi sono questi enzo e ramon?quelli del video sopra?a me sembra una manovra pubblicitaria e cmq non mi fanno ridere quanto i ciborg e in quanto a mimica e fisicità ragazzi stiamo scherzando?la similitudine c’è xkè sono i contesti…e allora i monologhisti che parlano di matrimoni…figli..madre..padre…ecc???non sono tutti simili??allora è plagio??mavaa….nessun paragone se sono li un motivo ci sarà, x quanto riguarda musella mi fa ridere tantissimo e anche se fa cose di 6 anni fa..ma chi lo sa?quanti comici fanno x anni le stesse cose?ne vogliamo parlare?e cmq aspetto metropolis x vedere qualche novità..e so che ce ne sono..attendiamo impazienti..

            • Anonimo novembre 30, 2012 a 7:08 pm #

              Le similitudini di cui parli valgono anche per Fischetti che si scagliava contro zelig off

          • Gg novembre 30, 2012 a 10:30 pm #

            Una cosa è una voce fuori campo, un’altra è copiare un’idea utilizzando le stesse frasi. Un napoletano che insegna il napoletano con i modi di dire e le regole di sintassi credo che Fischetti lo faccia da anni…

            • Anonimo novembre 30, 2012 a 11:59 pm #

              un napoletano che insegna la lingua napoletana deve per forza parlare di sintassi e di regole…altrimenti di cosa parla, è appunto “l’insegnamento della lingua” che lo prevede.
              ‘Una cosa è una voce fuori campo, un’altra è copiare un’idea’
              Idea, appunto.
              Idea 1 = Professore di Napoletano
              Idea 2 = Due elementi in un mondo virtuale, voce fuori campo robotica + movimenti scanditi dalla musica + gag e mimiche legate e scandite a suon di musica e agli effetti sonori + numerosi brevi interventi musicali e sonori (vedi enzo e ramon quando si allacciano le cinture a colorado e quando si allacciano le cinture i cyborg, vedi quando enzo e ramon si sintonizzano sulle radio e vedi quando i cyborg sintonizzano sulle radio).
              Nel primo caso l’idea è plagio e nel secondo, invece, è solo voce fuori campo? Si può almeno non essere d’accordo? Se per il primo caso è plagio automaticamente lo è anche nel secondo. Se nel secondo caso NON è plagio automaticamente NON lo è neanche nel primo.
              Altrimenti viene fuori che made in sud può prendere spunto dagli altri…ma gli altri non possono prendere spunto da made in sud…e che si vede solo ciò che si vuole vedere.

              • Gg dicembre 1, 2012 a 12:25 am #

                Non ho detto questo, ma credo che l’idea alla base sia diversa. Due cyborg che imparano dagli umani sintonizzandosi su radio terrestri e scaricando dati sono diversi da due che si collegano ad una realtà virtuale. Poi fate voi. Se qui è di moda il sensazionalismo a
                tutti i costi, un po’ mi annoio!

                • ananasblog dicembre 1, 2012 a 11:37 am #

                  Adesso ti tolgo dallo stato di noia 😉 vorrei lamentare (ma senza polemiche, della serie: è solo un aneddoto) il ruolo di Fischetti molto simile a quello di Daniele Ceva (il professor Ceva, che seduto di lato al palco commentava in modo sarcastico ciò che succedeva sul palco, sparando a zero sui comici e i conduttori, a volte intervenendo a metà di uno sketch), quel “format” fu inventato alla finale di Grottammare, finì in una pilota per Rai 2: Musicshock, condotta da Sergio Sgrilli e le VJ Cris & Cris, una parodia di Top of the Pops, tra cui c’era anche Bazzoni – Gianni Cyano (c’ero come autore), poi finì a Tribbù su Rai 2, trasmissione che è stata se vogliamo il nucleo di Made in Sud. Anche lì c’ero come autore e tra le altre cose curavo gli interventi di Ceva (fu uno dei pochi personaggi “salvati” da Antonio Dipollina di Repubblica). Poi che il capoprogetto di Tribbù sia diventato capoprogetto di made in Sud e si sia portato dietro quella idea lì non lo trovo scandaloso (tra l’altro non c’erano le lezioni di lingua): le idee valide è meglio se girano, però è interessante ricostruire il background che le ha create. Insomma, Made in Sud ha una gestazione lunga: all’inizio fu Devolution che doveva girarsi al Tunnel di Napoli e al Caffeteatro di Verghera di Samarate (Varese)… tutto questo per dire che abbiamo un passato e che non siamo piovuti qua dal nulla. Un abbraccio! R. Gavelli

                  • Antonio dicembre 1, 2012 a 7:27 pm #

                    Bella admin! Questa si che è una chicca 🙂

                  • Daniele Ceva dicembre 7, 2012 a 2:01 am #

                    E poi io Fischetti lo amo… 🙂

                  • Daniele Ceva dicembre 7, 2012 a 2:05 am #

                    Errata Corrige: se non ricordo male non era Grottammare ma Martina Franca… Vero?

              • Luca dicembre 1, 2012 a 12:47 am #

                ho visto i ciborg nelle puntate di made in sud mi sembra che ogni puntata variano i loro modi e il loro pezzo…se allacciare la cintura e avere una musica di sottofondo è plagio allora gridiamo allo scandalo ma su siamo seri…io che lavoro ancora nei villaggi cosa potrei dire che il pezzo di ramon ed enzo quando entrano nel saloon western e copiato paro paro ad un pezzo vecchissimo di cui ora non ricordo il nome..diciamo questo??oppure è simile??dai su ragazzi qui tutti fanno le stesse cose ma in modo diverso..ma se si è bravi di cosa si ha paura?!!…facciamo discorsi seri e aiutiamo il mondo del cabaret…basta con le invidie..cmq io ho fatto il provino x metropolis e non mi hanno preso ora che dovrei fare mettermi a sparare merda sui comici e stare qui a scrivere male x invidia..dai su stiamo tutti sulla stessa barca..bravi sti virtuali ma bravissimi sti robot simili ma diversi nello stile..secondo me vanno elogiate coppie cosi’ non messe contro..se in una serata si trovassero tutte e due le coppie la gente non noterebbe nulla..solo bravura…

                • Anonimo dicembre 1, 2012 a 2:21 pm #

                  Luca, l’originalità di un’idea è data da come la si presenta. La caratteristica di come la si fa da quella spinta in più all’idea stessa, migliorandola. Se credi che si parli di musica di sottofondo e allacciare le cinture allora secondo me non hai capito di cosa si parla davvero.
                  Nessuno ha detto che gli altri siano meno bravi. Sono entrambi bravi, ma si parla di ingegno.
                  Inoltre perchè quando si tratta di opinioni diverse si tratta di invidia? Dici che tutti fanno le stesse cose, ma è scandaloso ciò che dici. Oggi si ha la presunzione che tutti sanno fare tutto = prodotti di basso livello.
                  Lavori nei villaggi? Capirai quindi che il cabaret è ben diverso dall’animazione…spesso appunto si fa confusione e ci si trova persone che si sentono all’altezza di certi ambienti apparentemente simili ma totalmente diversi.
                  Tu prova a mettere entrambi in una serata, (realmente e non per ipotesi),e poi raccontaci cosa ne pensa il pubblico.

                  • Antonio dicembre 1, 2012 a 7:31 pm #

                    Per una volta sono daccordo con un Anonimo. Tante cose sono “prese” dagli sketch di animazione da villaggio. (Fiorello e la partita a tennis con le padelle x nominare un intoccabile, ma a anche a Colorado ci sono esempi simili), ma se li metti in serata davvero il pubblico se ne accorgerebbe eccome. Magari dando la paternità, magari anche sbagliata, a chi gli è piaciuto di piu e accusando di copia gli altri

                    • Luca dicembre 1, 2012 a 10:17 pm #

                      a me sembra che voi la girate sempre come vi pare…io resto del mio parere voi del vostro..ma di cosa parliamo qui tutte discussioni nel vuoto..non decideremo mai noi le sorti di qualcuno discutendo qui..x me rimangono invidie poi voi fate come vi pare io lavoro nei villaggi voi che fate??parlate con la presunzione del sapere che è tutto come dite voi…di come potrebbe andare una serata di come è un pezzo..di plagio..ecc…ecc…qualificatevi allora e poi daremo un peso a ciò che dite altrimenti tutte chiacchiere e distintivo..noi qui a discutere e gli altri in tv..io preferirei essere a metropolis invece di stare qui a rispondere ai post di anonimi presuntuosi e ripeto invidiosi..!e ti ricordo che dai villaggi sono usciti mooolti personaggi oogi famosi..!

                    • Anonimo dicembre 2, 2012 a 12:41 pm #

                      ‘parlate con la presunzione del sapere che è tutto come dite voi…di come potrebbe andare una serata di come è un pezzo..di plagio’
                      Luca, tu dai per scontato che gli altri stiano qui senza far nulla. Qui si parla e si condividono pareri…che restano tali.

                      ‘io preferirei essere a metropolis invece di stare qui a rispondere ai post di anonimi presuntuosi e ripeto invidiosi..!’
                      Ma di fatto sei qui a rispondere ai post di anonimi! quindi se avessi evitato proprio di scrivere qui saresti stato coerente con te stesso.

                      ‘e ti ricordo che dai villaggi sono usciti mooolti personaggi oogi famosi..!’
                      ah…per questo forse la comicità oggi è in crisi ed è così banale?
                      PS: Se per te ogni discorso è risolvibile con “è invidia”…allora hai già dato sentenza.

  13. Anonimo novembre 29, 2012 a 5:13 pm #

    Mah! a me piace Musella però non è il classico comico che piace a tutti. Se questo presunto autore ha scritto qualcosa contro cosa c’entra ragazzi? E’ un blog qui ognuno scrive quello che vuole. E’ ovvio che la gente firmandosi si espone troppo, magari è uno scartato o un fallito, oppure è lo stesso Gavelli che si crea finte interazioni. Però ragazzi, non potete pretendere che di made in sud si parli soltanto bene e bene di tutti i comici. Riguardo i robot forse dire squallido è offensivo…però io non ricordo precedenti così pesanti, non so se è un plagio legalmente ma eticamente lo è. Mettetevi nei panni di Enzo e Ramon. Voi come la prendereste? Ad esempio gli Arteteca (che mi piacciono molto) cosa farebbero se vedessero l’anno prossimo due che fanno terapia di gruppo per uscire fuori dal tunnel di Twitter con lo stesso schema loro?

  14. meloneblog novembre 29, 2012 a 3:24 pm #

    dai parlate un pò più seriamente

  15. DELFINA novembre 29, 2012 a 2:15 pm #

    ANONIMO (ma perchè non ti presenti?)
    non posso accettare i pensieri di chi si nasconde dietro un commento anonimo….io non sono una cabarettista,e forse ci capisco poco,ma ho gran rispetto per il lavoro di chi ci mette anima e cuore nel realizzare un sogno…..Musella triste?Non mi sembra di vedere in altre reti comici che si reinventano di giorno in giorno….anzi!Ma ciò non mi da il permesso di definirli “tristi”.
    I Cyborg squallidi? Perchè scusa? ancora non hai motivato questa tua affermazione decisamente poco educata….
    Sei la stessa persona che ha scritto l’articolo??? Molto probabile visti gli errori che leggo anche da parte tua……..
    Crollo di ascolti….mah,sei un esperto di share??Hai visto i picchi e tutte le onde di ascolto?Il crollo secondo me è un’altra cosa,perdere un po di share è assolutamente normale quando invece di iniziare alle 23:25 si inizia alle 23:50….e vorrei ricordare che made in sud è una trasmissione che ha 2 punti in più rispetto alla media della rete.
    Accetto le opinioni di tutti quelli che le vorranno dare,non accetto un giornalista,o presunto tale,che scrive dei pezzi che mancano totalmente di obiettività.
    Cmq io continuo ad essere,come molti,una fan di Made in Sud.

    • Antonio novembre 30, 2012 a 11:57 am #

      Delfino furioso… (unA fan?? Ammazza come sei tecnicA per essere unA fan) 😉

      • DELFINA dicembre 4, 2012 a 8:54 pm #

        Delfina curiosa!!! 😉 sono tecnica perchè, a differenza di ciò che pensa il tenebroso anonimo, qualcosina capisco…e, da brava curiosa, quando non so voglio capire e informarmi!

  16. Anonimo novembre 29, 2012 a 2:01 pm #

    DELFINA
    mi spiace ma lello musella fa gli stessi sketch che faceva a tribù con siani quasi 6 anni fa. è una cosa un pò triste. come è una cosa squallida il discorso sui cyborg. il resto è tutto soggettivo e devi accettare le opinioni altrui. anche per me abbacuccio è forte. però i fatti sono anche i due che ho citato come è un fatto anche che se c’è un crollo di telespettatori significa che chi lo ha visto non ha voluto rivederlo. a parte le poche cose negative citate, complimenti per la trasmissione

    • Alfredo e algelo novembre 29, 2012 a 2:15 pm #

      anonimo ma quanto hai preso a cuore questa questione??chi sei un comico scartato??sei uno che somiglia al grande musella??oppure vuoi fare il cyborg?oppure hai anche tu un pupazzo ma non si chiama tittì??…sei dell’anonima sequestri??…caro anonimo..il merc guarda sky oppure esci non mangiarti il fegato..riprova sarai + fortunato..grazie di esistere anonimi

      • DELFINA novembre 29, 2012 a 2:17 pm #

        bravi!

      • Anonimo novembre 29, 2012 a 3:26 pm #

        sono un autore televisivo. abbacuccio per me è forte e lo confermo. musella è debole e ripetitivo ma può piacere, tanto rispetto per lui comunque. i cyborg invece hanno rubato. poi ho detto tante cose positive. se quelle negative non si possono dire ok. non lo sapevo. a me made in sud piace. saluti.

        • DELFINA novembre 29, 2012 a 4:04 pm #

          paese libero! ognuno è liberissimo di dire ciò che vuole,quindi anch’io! però quando si accusa qualcuno di plagio si devono portare i fatti….sennò le parole se le porta il vento!
          autore televisivo posso chiedere di cosa?

        • ALFREDO E ALGELO novembre 29, 2012 a 4:15 pm #

          AUTORE TELEVISIVOOOOO??di cosa????a me sembri un parenti di qualche triste escluso…ahahahha autore mavavavava…musella debole e ripetitivo???hai mai assistito ad una sua serata??no quindi stai muto…!i cyborg hanno rubato??e chi sei tu x dire questo il giudice santi licheri (pace all’anima sua)???li conosci?sei enzo?o ramon?chi sei?un autore???allora pensa al tuo programma di successo..che scrivi a fare qui dai vai a lavorare su su..abbiamo bisogno di cose nuove fresche dai tira fuori qualcosa su su…RITMO RITMO…..CIAO AUTORE…ahhahahah

          • ananasblog novembre 29, 2012 a 5:12 pm #

            Per favore, niente attacchi personali sparando accuse a casaccio nella speranza di offendere. Poi quel nick lì è davvero triste. Raschiamo il fondo dei giochi di parole 😉 L’Amministratore
            PS rispondo anche a Delfina: chi amministra il blog è risaputo, che è la stessa persona che fa l’editing su tutto, che è la stessa che risponde dei contenuti, che sono io. Come disse Totò: s’informi.

            • ALFREDO E ALGELO novembre 29, 2012 a 5:34 pm #

              niente attacchi personali???ma se il caro amministratore è il primo a fare codesta cosa??!!da quale pulpito arriva la predica???…..informati anche tu allora caro amministratore prima di sparare minkiate gratuite tanto x accendere discussioni e per far pubblicità a questo blog dove usate soltanto creare caos e nulla di costruttivo..come disse TOTO’ “S’INFORMI”

              • ananasblog novembre 29, 2012 a 5:48 pm #

                A proposito, è arrivato il nuovo direttore, che dovrà tentare di risollevare Rai 2 http://www.tvblog.it/post/116461/angelo-teodoli-ecco-chi-e-il-nuovo-direttore-di-raidue

                • DELFINA novembre 29, 2012 a 8:37 pm #

                  se io mi devo informare….allora lei deve imparare a fare il suo lavoro!
                  capisco che essere un ex autore e un’amministratore di un blog così poco serio deve essere frustrante…..ma ciò non le da il permesso di essere anche maleducato!
                  concludo (le ho dato fin troppa importanza con la mia presenza qui) ringraziandola perchè lei alza gli ascolti di made in sud seguendolo settimanalmente,e fa salire l’ego dei protagonisti con la sua invidia…..io faccio il tifo per tutti loro!

                  ps ho usato un linguaggio comprensibile a tutti visto il suo cattivo rapporto con la lingua italiana!

                  un saluto!

                  • Luca dicembre 3, 2012 a 3:05 pm #

                    fantastica delfina bella risposta…

                    • DELFINA dicembre 4, 2012 a 8:53 pm #

                      grazie luca

  17. Anonimo novembre 29, 2012 a 1:58 pm #

    e grazie che è calato l’audience se è partito alle 23 50 invece che alle 23 25…………

  18. DELFINA novembre 29, 2012 a 1:49 pm #

    Trovo veramente molto divertente questo blog…di cui non ne capisco la reale utilità! Un servizio pubblico cabarettistico dovrebbe dare informazioni a chi,come me,si interessa di cabaret…mentre qui io leggo solo articoli (rigorosamente non firmati) che emettono sentenze su uno show comico ed accusano i protagonisti di plagio o prevedibilità,gesto decisamente poco professionale se fatto da chi,in teoria,dovrebbe semplicemente darci delle informazioni senza per forza inserire commenti personali superflui e poco fondati.
    Non mi dilungherò a commentare chi commenta in forma anonima….perchè mi fa più ridere del giornalista che ha scritto l’articolo (se di giornalista si tratta,visti gli errori di battitura che spesso trovo nei suoi pezzi….)

    Credo che Made in Sud sia un bel prodotto,decisamente in crescita,con cabarettisti di livello e presentatori assolutamente degni di ricoprire quel ruolo.
    Mino Abbacuccio con il coniglietto per fare personaggio? Uno dei comici dello show più cliccati sul web….
    Max&Scossa i cyborg….plagio?Loro stanno tutte le settimane in onda su Rai2,ripeto su RAI2,gli altri dove sono…………?
    I Malincomici pagati con i kinder bueno……e allora ne avranno per sfamarsi per una vita intera visto il loro talento e la loro giovanissima età.
    E mi fermo qui……..perchè la differenza è proprio questa….per Made in Sud parlano i fatti!!!
    Ritmo ritmo!!!

  19. Anonimo novembre 29, 2012 a 1:45 pm #

    SANTUZZO. è un blog in cui si parla di cabaret. non mi sembra che non siano presenti nei post anche degli elogi. ci sono poi cose che hanno un aspetto soggettivo come il mi piace questo o un altro, fatto bene o fatto male. è certo però sia che musella fa le stesse cose che faceva con siani in tv anni (stessi sketch) e sia che cyborg abbiano saccheggiato enzo e ramon e che gli autori glielo abbiano permesso. riguardo farina molte battute sono probabilmente su ed è bravo poi o lui o gli autori hanno tradotto del materiale artisti stranieri. ci sono cose sulle quali si può dibattere ed altre che sono sotto gli occhi di tutti. made in sud è una bella realtà ma l’audience rispetto alla prima puntata è calato tanto. questo significa che chi lo ha visto ha preferito non rivederlo.

  20. SANTUZZO novembre 29, 2012 a 1:25 pm #

    ma chi scrive accuse ed emette sentenze sulla prevedibilità del programma…sulla mancanza di comici pugliesi..ecc…del plagio…di un pezzo fatto bene o fatto male…. è un AUTORE??UN COMICO??CHI SIETE?COME MAI TUTTA QUESTA ESPERIENZA..TUTTO QUEST’OCCHIO COMICO SPRECATO..TUTTO QUESTO TALENTO…SANTO DIO STIAMO PERDENDO DEI VERI MITI DEL CABARET?!!…che qualcuno ci venga a salvare allora…come faremo senza di voi??..ma fatela finita di piangere ed accusare senza nulla in mano e senza valore e diritto artistico…!se vi reputate migliori di chiunque in questo blog fatevi avanti fate i vostri provini i vostri festival..misuratevi e poi aprite bocca!!siete pronti a gettare M***A su ogni cosa in questo blog..ALBERTO FARINA COPIA..QUELL’ALTRO COPIA…TIZIO E’ SIMILE…CAIO ASSOMIGLIA A SEMPRONIO…MA FATELA FINITA…IO VEDO SOLTANTO “INVIDIA”…L’INVIDIA DI NON ESSERE AL POSTO DI QUALCUNO…E TUTTO QUESTO VI BRUCIA IL SEDERINO..ECCO LA ROVINA DEL CABARET..LE PERSONE COME VOI CHE METTENO ASTIO FRA ARTISTI QUANDO INVECE DOVREMMO ESSERE TUTTI UNITI X UN UNICO SCOPO..L’ARTE..!!

  21. Anonimo novembre 29, 2012 a 1:03 pm #

    sarebbe bastato pescare in campania stessa. barbara foria? francesco d’antonio? nando varriale?

  22. Antonio novembre 29, 2012 a 1:01 pm #

    Il tutto comincia ad essere prevedibile. Appena i presentatori finiscono una frase con “che cosa c’è?” arriva la “m**da”. “Hai perso l’identità?” arriva l’identità, serve una magia? arrivano i maghetti. Forse manca una varietà di tipo di comicità. Tutte cose troppo simili nel genere. Quello che fa Mario Bross entra ed esce senza fare il pezzo? E’ stato tagliato? Ha detto solo “sono venuto ma ora me ne vado”. Per me i pezzi migliori di ieri: Capretti e Ivan e Cristiano. Sul plagio non lo so… In effetti i robot sono molto simili a Enzo e Ramon anche se l’idea di base di entrambi non è proprio la trovata del secolo

  23. Anonimo novembre 29, 2012 a 12:05 pm #

    1) bolide da monologhista è stato ancora meglio ed anche iorio,palma e giustiniani lo sarebbero se facessero i monologhisti.
    2) gino fastidio fa ridere (come personaggio musicale, come mosca no) ed è tra i migliori insieme ad abbacuccio e capretti. ma lello musella ha soltanto un’immagine simpatica e fa le stesse cose di cinque anni fa, non ha repertorio. farà ridere te gavelli oppure è amico tuo.
    3) i cyborg ripetiamolo, hanno plagiato enzo e ramon. gigi e ross che sono bravissimi (il merito è quasi tutto loro se la trasmissione regge) avrebbero dovuto dirlo agli autori visto che con enzo e ramon facevano colorado e sanno benissimo che di plagio si tratta. (questa è la cosa più brutta di made in sud).
    4) gli arteteca sono bravi mentre ivano e cristiano trovo bella l’idea dei personaggi ma è sviluppata malissimo.
    5) gigi e ross e fatima sono eccezionali (superiori alle conduzioni di colorado e dello zelig che sta per arrivare perchè la mannino non è brava e forrest non è portato a spalleggiare pure essendo un bravo comico). sono eccezionali nonostante la gregoraci sia priva di senso perchè sono riusciti a contestualizzarla e a gestire le sue incompetenze.
    6) se la trasmissione rimane MADE IN NAPOLI + della noce e qualche comico sporadico da roma in giù senza acquisire soprattutto le realtà pugliesi e siciliane non potrà andare avanti per molto. le risorse creative se no si esauriranno presto. già l’audiance si è abbassato un pò e sarebbe dovuto salire.
    7) nonostante i punti negativi citati oltre a quelli positivi è una realtà fantastica made in sud e la cosa che si nota è che ha un gruppo ed una squadra molto unita anche affettivamente, c’è feelig e più amalgama. cosa che a zelig e colorado sembra mancare, almeno questo arriva da telespettatore.

    • ananasblog novembre 29, 2012 a 12:25 pm #

      Ciao, in effetti le puntate di Made in Sud stanno diventando già tutte uguali che anche i post di commento diventano simili (e l’audience ovviamente tende a calare). Comunque vediamo come si svilupperà il format. Gli Arteteca dovrebbero aprire un canale YouTube e poi sono ripetitivi (battuta ogni 30 secondi, sempre sullo stessio genere), potrebbero approfondire di più i temi legati a FB (che sono molti di più di mi piace – taggo – condivido), comunque grande simpatia. Grande Musella! L’A

    • Anonimo novembre 29, 2012 a 12:38 pm #

      FIRMATI..E POI PARLA

      • Antonio novembre 29, 2012 a 12:47 pm #

        Detto da “ANONIMO” è bella…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: