Ufficio Facce Live Show

8 Apr

 

allora, questo pezzo è televisivo, questo no, mettici più battute!

allora, questo pezzo è televisivo, questo no, mettici più battute!

L’Ufficio Facce, cioè il casting online promosso da Colorado Film e Diego Abatantuono (vedi canale youtube) in cui gli utenti possono caricare video comici, sta producendo l’Ufficio Facce Live Show, spettacolo che si svolge presso il locale A.R.C.I. Speakeasy in via Monte Penice 9 a Rozzano (MI). La prima serata si è svolta martedì 2 aprile, la seconda ci sarà il 9. Sulla pagina Facebook dell’iniziativa sono state caricate le foto del 2 aprile. Anche guardandole colpiscono alcune cose:

Sembra la tipica serata di laboratorio: riunione con gli autori alle 17, prova pezzi, serata con pubblico pagante (ops tesserato, essendo un locale ARCI) con ospiti Vip per “giustificare la consumazione” e fare venire gente. Infatti nel cast dichiarato c’è una strana concentrazione di comici già televisivi: Enzo Polidoro dei Turbolenti, Luna, Didi Mazzilli, l’Apetta Nicoletta Nigro, Alessandro Menunni, Max Pieriboni, Peppe e Ciccio (Colorado); Matteo Cesca, Cd Rom, Giorgia Battocchio (Metropolis), eccetera, eccetera, ben 13 artisti.

Invece i “selezionati” sono appena 6: Claudio Giglio, Monica Dugo, Alessandro Ingrà, Davide Priore, Francesca Picci, Edoardo Rossi. L’anomalia si spiega (forse) col fatto di alternare un comico che faccia ridere a quello nuovo che potrebbe creare il “gelo”; tipica azione di chi deve far quadrare i conti della serata facendo venire gente. Nelle F.A.Q. si dice che il comico può portare anche un pezzo diverso da quello del video per il quale è stato selezionato (vedi domanda 8) e che i video non verranno mostrati nella serata (vedi domanda 10).

Questo potrebbe significare che dei video (oggetto del concorso) non gliene frega niente a nessuno, anche se poi l’utente ne ha ceduto tutti i diritti all’atto dell’iscrizione (vedi modulo). Insomma alla faccia del web, l’Ufficio Facce sembra una paraculata per mettere altra carne fresca nel circuito dei personaggini televisivi, abituare la gente al lavoro gratuito e all’esproprio della propria creatività (tenendo sotto pressione anche i VIP). Questo sembra, ma forse il progetto si nobiliterà scoprendo qualche vero fenomeno comico. Chissà…

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Annunci

40 Risposte to “Ufficio Facce Live Show”

  1. Marzio Rossi aprile 9, 2013 a 11:18 am #

    E’ tutto vero! E’ un grande show creato per far arricchire i soliti noti a scapito di poveri comici sfruttati! Io ho guadagnato 34.000 euro da quella serata! Aggiungo che Davide Priore era testimone di nozze al mio Matrimonio e sto preparando un campo di lavoro a Bresso per comici disobbedienti.

  2. Sergione aprile 8, 2013 a 10:38 pm #

    Vabè se Marzio Rossi e Spoto sono autori allora anche sti poveracci da talent demodè possono essere comici

    • Marzio Rossi aprile 9, 2013 a 11:22 am #

      Autore è chi Autore fa!

    • ananasblog aprile 9, 2013 a 11:32 am #

      Lascia stare Salvo Spoto che è una bravissima persona, intelligente ed umile, parliamo invece di Marzio Rossi: il tipico sepolcro imbiancato, l’uomo per tutte le stagioni che diventa ombrello se piove e ombrellone se c’è il sole. Marzio Rossi è il camaleonte che assume il colore della vegetazione, che si maschera per saltare fuori all’improvviso e sbavarti con la sua lingua moschicida lunga 2 metri. Di Marzi Rossi ce ne saranno sempre e ci sono sempre stati: quelli come lui hanno aperto le porte di Troia scambiando il mortale cavallo di legno per un dono degli Dèi, c’era un Marzio Rossi su Titanic a dire: troppe scialuppe non servono, tanto la nave è inaffondabile. E dava scappellotti e pigliava per i fondelli quelli che parlavano di sicurezza. Insomma Marzio Rossi è il male necessario che la massa esprime per poter esistere nell’obiquità di esserci e non esserci e io, dal mio punto di vista, non posso che avversare Marzio Rossi, ostrega! Quelli come lui non vanno capiti, perché ci si romperebbe la testa inutilmente, quelli come lui vanno combattuti. Roberto Gavelli (Amministratore di Ananas Blog)

      • Marzio Rossi aprile 9, 2013 a 11:38 am #

        Ecco, sei il solito distratto! Ti sei dimenticato di dire che ho ucciso la mamma di Bamby!

        • ananasblog aprile 9, 2013 a 11:45 am #

          ADESSO NON FARE LA VITTIMA! E POI USARE ‘STI ESEMPI DA CULTURA POP BIMBOMINKIESCA! E I POKEMON?

          • Marzio Rossi aprile 9, 2013 a 11:48 am #

            FAI PARTE DI QUELLA BECERA STAMPA COMUNISTA CHE VORREBBE CANCELLARE I NEMICI ATTRAVERSO LA MAGISTRATURA!!!!

      • Anonimo aprile 11, 2013 a 8:38 am #

        Non entro nel merito della contesa, dal momento che non ne conosco i termini. E tantomeno mi sostituisco a Marzio Rossi che sa difendersi benissimo da solo.
        Ma domando all’Amministratore chi è o chi pensa di essere per insultare così pesantemente delle persone.
        Non è una sfida: voglio davvero capire.
        Quindi, rispondimi sensatamente, per cortesia.
        Per ‘sensatamente’ intendo niente insulti o frasettine similOCD come quelle che hai rivolto a Marzio.
        Ti ringrazio in anticipo e attendo di leggere la tua risposta.

        P.S.
        (e Bambi è del 1942… un filo presto per i bimbiminkia)

        • ananasblog aprile 11, 2013 a 3:24 pm #

          perché lo conosco e noto l’abisso che c’è tra le sue parole e i suoi comportamenti, e lui lo sa bene a cosa mi riferisco, cos’aveva promesso e cosa non ha fatto e se lo incontro lo prendo a parolacce (senza incorrere in reati da codice penale, fermandomi un attimo prima). L’A

          • Marzio Rossi aprile 11, 2013 a 8:18 pm #

            Anche perchè non hai il fisico per incorrere in reati da codice penale!!!

  3. Anonimo aprile 8, 2013 a 7:05 pm #

    Hanno aperto un altro Green Hill, poveri beagle.

    • ananasblog aprile 8, 2013 a 7:12 pm #

      ma la sperimentazione sul comico permette di salvare la vita a tanti trimestri Siae!

  4. Mauro aprile 8, 2013 a 12:25 pm #

    Dico subito che ho provato a partecipare ma il mio video non è stato accettato per un problema del loro sito. L’ho potuto inviare solo come messaggio su YT ma non è stato accettato, vabbè pazienza. Tanto m’avrebbero bocciato comunque ^^ Quello che mi domando, come può essere selezionato questo video?

    Non me la prendo con il ragazzo che sicuramente è talentuosissimo e diventerà il nuovo Eddie Izzard… ma quali criteri di selezione ci sono stati?

    • ananasblog aprile 8, 2013 a 12:46 pm #

      dall’analisi contenuta nel post, sembrerebbe che i video siano l’ultima cosa che interessi (clamoroso che non si proiettino, è come se alla serata degli oscar non fai vedere i trailer dei film). Poi noto nel cast (vedi una delle foto) il veronese Davide Priore, ben conosciuto dall’amico Marzio Rossi (presente alla serata) che è autore del Ridens Lab della città scaligera che, quindi, non aveva certo bisogno dell’Ufficio Facce per conoscerlo. Vedi scambio amichevole di commenti sopra. Vabbè, non c’è una logica, se non creare un po’ di indotto. L’A

      • Davide L'Omino aprile 9, 2013 a 7:16 am #

        Mi segnalano che sono stato tirato in causa, ergo ci tengo a precisare un paio di cosette:

        – NON SONO VERONESE (sono bresciano!)

        – Marzio Rossi ho avuto il piacere di vederlo una sola volta in vita mia (tipo 5 anni fa) ad uno show delle Lumache a Milano.

        – non ho mai partecipato al Ridens Lab (non per snobberia.. è che la sera che lo fanno io lavoro… quindi non ho mai potuto nemmeno propormi) ho partecipato al verona cabaret (3 anni fa) ma quando non c’erano nè Rossi ne Spoto (che stimo, ma con cui purtroppo non ho mai lavorato fino ad oggi)

        QUINDI GAVELLI, ANCORA UNA VOLTA… DOCUMENTATI PRIMA DI PARLAR MALE DELLA GENTE!!!!!!!!! (e anche stavolta pretenderei una tua rettifica … ma so già che non avverrà)

        Davide Priore

        • ananasblog aprile 9, 2013 a 10:55 am #

          okay, prendo atto della smentita, però chiedo anche a te di smentire le offese contenute nel tuo commento riguardo a una mia reiterata abitudine a mentire che è inesistente, quindi rimangiati per favore gli “ANCORA UNA VOLTA” e i “stavolta”. Devo notare poi la tua abitudine a spalare fango su un collega e sui presunti plagi di imitazioni di Elvis Presley che diventano Freddie Mercury e la tua insistenza in un’odio che va avanti anche quando ti sono state fornite tutte le spiegazioni.
          Poi vorrei che mi spiegassi se abiti a Verona o dintorni (se ci abiti “veronese” vuol dire anche come abitante). Poi devi anche spiegarmi come mai quando ti chiesi se partecipavi al Ridens Lab di Verona mi hai risposto “urca, questa volta non posso venire”, come se fosse comunque tua abitudine farci una capatina di tanto in tanto, data la natura molto chiara della locuzione “questa volta”.
          L’Amministratore

          • Davide aprile 9, 2013 a 11:45 am #

            Onde evitare di scrivere doppioni… La diatriba prosegua solo su Fb ( tra i commento a questo articolo… Non c ho cazzi di copincollare ancora!)

          • Anonimo aprile 11, 2013 a 12:23 pm #

            Aahahahahahah!
            “Vorrei che mi spiegassi….”
            “Come mai quando ti ho chiesto…”
            “I presunti plagi…”
            Cazzo sei, la finanza?!
            E poi, perdona… Le tue fonti sono uno a cui hai chiesto una cosa e t’ha risposto come gli girava? E adotti questo metro per tutto ciò che scrivi sul blog?
            E, sopra a tutto, ma chi cazzo se ne frega se questo è di Verona?
            Ragazzi, VOI siete i veri comici!
            Continuate così, vi prego!

        • Diego Carli aprile 10, 2013 a 1:22 pm #

          Davide Priore mi ha salvato il C**o una sera all’autogrill di Agrate non dichiarando la mia fede calcistica per il Chievo in mezzo ad un orda di sostenitori dell’Hellas. Confermo quindi che non è veronese.

          • ananasblog aprile 10, 2013 a 1:28 pm #

            però un po’ pirla lo è: mi vengono in mente tutta una serie di scambi di messaggi con lui in cui il soggetto era: “voi di Verona…” e lui zitto. Tipo: voi di verona ce l’avete con RB… perché molti attacchi a RB venivano proprio da voi veronesi… ecc ecc. L’A

            • Anonimo aprile 11, 2013 a 12:28 pm #

              Cioè, ti senti insultato se uno dice ‘stavolta’ e poi dai del pirla alla gente?
              Però, rifllettendoci, è colpa sua… se ti dice che è di Verona e poi non lo è… Ma sai che hai fatto bene?
              Anzi, bravo!
              Bravissimo!
              Questa è millantata cittandinanza! Dagli addosso!
              Sventralo!

            • Davide L'Omino aprile 11, 2013 a 3:25 pm #

              e che è colpa mia , se l’unico lab che ho frequentato in vita mia è il verona cabaret 3 anni fa, e il 90% dei miei amici cabarettisti sono veronesi?!?

              ovvio che se parli di quella “cricca” mi sento parte di loro.. ma da li a dire che l’autore di quest’anno mi conosce bene perchè son veronese.. ce ne passa!

              • Davide L'Omino aprile 11, 2013 a 3:26 pm #

                preciso… “l’unico che ho frequentato piu di 2 volte”… che se no qua riparte il casino 😉

              • ananasblog aprile 11, 2013 a 4:12 pm #

                non rifacciamo partire il casino, peace and love, nessuno ha ammazzato nessuno, oggi parte il Video Blog Project, importante per il futuro di una comicità che vive un periodo di crisi sia d’identità che di lavoro. L’A

                • Anonimo aprile 12, 2013 a 7:55 am #

                  Non parte nessun casino se non quelli che insceni tu.

                  E’ curioso: prima dici sciocchezze e poi appena vieni confutato vai su ‘peace and love’.
                  Evita di scriverle e facciam prima no?

          • Davide L'Omino aprile 11, 2013 a 3:23 pm #

            fantastico! 😀

      • Anonimo aprile 9, 2013 a 7:50 am #

        Il fatto che tu non la capisca, non vuol dire non ci sia.
        E, sulle capacità di deduzione, suggerirei di leggere il post di Davide L’Omino.

    • Mauro aprile 12, 2013 a 10:30 am #

      ho trovato il criterio di selezione… http://andrea-cappellini.blogspot.it/2013/01/laboratorio-zelig-livorno-il-ritorno.html

      • Mario aprile 12, 2013 a 5:00 pm #

        • Anonimo aprile 12, 2013 a 7:15 pm #

          ecco un altro esempio di umilta un c…o di nessuno che vuole fare il sarcastico.e proprio vero sbucano comici come i funghi ma soltanto pochi sono quelli commestibili.

        • Mauro aprile 12, 2013 a 7:20 pm #

          Mi sento leggermente chiamato in causa ^^

          Bello de casa, t’hanno ripreso anche qui http://www.youtube.com/watch?v=Om7r2vWrQ3g

          Indaga pure se c’è più gelo in quello girato in camera tua, o in quello con il pubblico…

          in entrambi i casi, credo sia oggettivo dire:

        • NICO PELOSINI aprile 13, 2013 a 10:50 am #

          MARIO FOR PRESIDENT!!!! ANDREA NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E SVERNICIALI!

          • Anonimo aprile 13, 2013 a 11:43 am #

            ma stai pur tranquillo nico che anche noi non ci curiamo di andrea cappellini e della sua sverniciata di personaggio m*****o.

            • NICO PELOSINI aprile 13, 2013 a 2:10 pm #

              visto come è stato trattato (“è una merda”, “personaggio m*****o”, “umiltà un c…”) pensavo invece a qualcuno rodesse un po’.

              • Mauro aprile 13, 2013 a 2:46 pm #

                Perchè il personaggio che fa non è “m*****o”? ^^

              • ananasblog aprile 13, 2013 a 2:51 pm #

                rispondere con un video è stato un gesto apprezzabile ;). L’A

Trackbacks/Pingbacks

  1. Noooo! (2) e gli alti rischi di fregatura | - novembre 21, 2015

    […] lo piglia in quel posto? Altro esempio di Colorado famolo strano è stato l’Ufficio Facce (leggi qui) selezione online affogata nelle nebbie della memoria, ma scolpita nel marmo delle grandi […]

  2. Colorado Film: i segreti, i retroscena, i bilanci | - settembre 2, 2013

    […] Ufficio Facce, esempio di sciatteria verso i comici da parte di Colorado, […]

  3. lo stato dei provini | - agosto 26, 2013

    […] L’Ufficio Facce di Colorado, partito come casting online, si è risolto in un provino per Colorado dal quale sembra non sia uscito nessun comico del cast della prossima edizione. A proposito, in rete si trova questo, del glorioso Pippo Franco: […]

  4. Fuga di cervelli e di regolamenti? | - aprile 10, 2013

    […] Anche l’Ufficio Facce (vedi post) presenta delle anomalie: sembrerebbe un pretesto per mettere in piedi un Colorado Lab davanti a un […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: