Filppo Giardina e l’esordio di “Sesto Potere”

13 Ott
Filippo Giardina pronto al "Sento Potere"

Filippo Giardina pronto al “Sento Potere”

Filippo Giardina, fondatore del gruppo stand up Satiriasi, esordirà lunedì 14 ottobre, presso la Locanda Atlantide – Roma, alle 21, col nuovo monologo satirico “Sesto Potere”, imperniato anche sul tema scottante dei social network (vedi pagina Facebook dell’evento). 

Internet ha trasformato gli esseri umani, la religione li ha resi più stupidi e le persone si sono convinte di avere qualcosa da dire.
Perché la politica è gestita dai ricchi e non dai poveri?
Le donne sono veramente più intelligenti degli uomini?
L’estinzione del genere umano sarebbe una tragedia?
In una società regredita, la risata è rimasta l’ultima, necessaria, forma di contatto con la realtà.

Il linguaggio crudo e i temi trattati rendono Sesto Potere uno spettacolo rigorosamente vietato ai minori di 18 anni

L’evento, ovviamente, è imperdibile… Intanto si appresta a partire la nuova stagione di Satiriasi (indomita) con la prima data lunedì 11 novembre 2013. Dopo la parentesi televisiva vissuta (forse) come tante Alice nel Paese delle Meraviglie Catodiche, si torna a macinare palco.

Locanda Altantide via dei Lucani 62 Roma
Biglietto: 10.00 senza prenotazione; 6.00 con prenotazione inviando una mail a prenotazionisatiriasi@gmail.com

Ufficio stampa Rocchina Ceglia 3464783266 rocchinaceglia@gmail.com

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Una Risposta a “Filppo Giardina e l’esordio di “Sesto Potere””

  1. Albert ottobre 14, 2013 a 10:19 am #

    “si torna a macinare palco”… e non solo quello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: