“Una nuova opportunità” nella terra dei fuochi

23 Nov

Una Nuova Opportunità è uno spettacolo teatrale per le scuole superiori, il cui scopo è di divulgare la raccolta differenziata e il riciclo, spettacolo prodotto e distribuito da Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) e scritto da Roberto Gavelli e Davide Colavini, interpretato da Davide Colavini. Attualmente è in tournee in giro per l’Italia (vedi precedente articolo su Ananas).

Una Nuova Opportunità ha vinto questa settimana il Premio Aretè nella categoria  “Premio il Sole 24 Ore alla Comunicazione  d’Impresa”. E’ un riconoscimento che segnala al mondo dell’imprenditoria  e all’opinione pubblica i soggetti che si sono distinti per l’efficacia della comunicazione su “regole e responsabilità”. Nella giuria, presieduta da Alessandro Laterza, presidente della Commissione Cultura e vicepresidente di Confindustria, sono rappresentati anche Legambiente, Pubblicità Progresso, Expo 2015, Biblioteca Ambrosiana, Università Cattolica Milano, ManagerItalia, Associazione Bancaria Italiana e altre associazioni ed enti di rilievo. *

* questo anche per rispondere alla domanda: ma l’Amministratore di questo blog scrive solo di cabaret oppure cerca anche di dare un minimo contributo a qualcosa di più utile?

Davide Colavini in "Una Nuova Opportunità" a Sant'Antimo (Napoli)

Davide Colavini in “Una Nuova Opportunità” a Sant’Antimo (Napoli)

Lo spettacolo si avvale anche di interventi video cui partecipano Max Pisu, Leo Valli, Terry Schiavo, Stefano Narsini e altri attori e racconta i “temi del riciclo” attraverso una storia gialla. Giovedì 21 novembre ha toccato la provincia di Napoli, proprio in una zona problematica, nel mezzo di quella terra dei fuochi che sta mettendo in pericolo la salute di tanti cittadini campani. Il Teatro è stato la chiesa “rettoria” (dove si possono cioè svolgere ancora funzioni religiose) dello Spirito Santo, vico S.S. Sant’Antimo NA.

Si tratta di un territorio pieno di problemi gravissimi e cronici nel quale, però, è stato introdotta con un certo successo l’organizzazione della raccolta differenziata, grazie alla tenacia di alcuni amministratori locali. Lo spettacolo è stato seguito con grande attenzione da diverse centinaia di studenti che, così, sono entrati a contatto con le tematiche del riciclo dei rifiuti, attraverso una storia che comunque richiedeva di essere seguita fino alla rivelazione finale.

Qui uno dei trailer:

Sarebbe bello che anche gli amici di Made in Sud (e non solo) si impegnassero sul territorio, grazie alla loro popolarità  per aiutare a uscire dall’eterna emergenza rifiuti (ma forse già lo fanno).

Ananas Blog

Una Risposta a ““Una nuova opportunità” nella terra dei fuochi”

Trackbacks/Pingbacks

  1. John Peter Sloan: il corso ENGLISH da Zero sulla Gazzetta dello Sport | - dicembre 23, 2013

    […] il metodo più efficace per trasmettere dei “contenuti” (leggi a tal proposito anche questo articolo). Perciò è interessante, in periodo di feste natalizie, segnalare l’iniziativa […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: