La satira web (e non solo) invasa dai falsi profili Twitter “russi”

4 Giu
alcuni followers russi tutti uguali (dal sito di immagini gratuite Pixabay.com)

alcuni followers russi tutti uguali (dal sito di immagini gratuite Pixabay.com

I profili Twitter di alcuni dei principali collettivi di satira  sul web sembrano invasi da falsi follower, i cui nomi sono scritti in lingua cirillica. I falsi follower sono generati da programmi detti in gergo “Bot”. Ovviamente dietro tutto ciò c’è un mercato molto florido in cui i “fake” vengono venduti a “pacchetti” e servono a incrementare i “numeri” che sul web sono il fattore decisivo per stabilire se conti qualcosa, se hai un valore o se, al contrario, non sei nessuno (leggi sull’argomento il post su Fastweb.it).

Questo articolo nasce dalla scoperta che il Twitter del leggendario Lercio (guarda qui) è pieno di questi “russi” su cui grava il sospetto di essere falsi: non solo la bizzarria del carattere cirillico, ma la mancanza di una foto che conduca a una persona e la mancanza totale di attività  su Twitter (molto, molto sospetto). Altra caratteristica importante: i finti russi non seguono mai più di 10 profili e sono tutti a tema: chi segue Lercio, per esempio può seguire anche Lia Celi, Spinoza, Kotiomkin, Acido Lattico, eccetera.

3 "figli di Putin" farlocchi dal Twitter di Lercio

3 “figli di Putin” farlocchi dal Twitter di Lercio

Un’altra caratteristica è che sembra vengano “presi di mira” soprattutto i profili con almeno 10.000 follower. Opificio Prugna (guarda qui) fermo a circa 5.740 sembra esente, così come Labbufala (guarda qui), che ne ha 7.935; invece ne sembrano infestati Kotiomkin (vedi qui) e Umore Maligno (vedi qui), la stessa invasione sembra subirla Acido Lattico (vedi qui), anche il fasullo Casaleggio (curiosa nemesi)  ne è pieno, notando che gli ultimi 4 citati hanno tutti più di 10.000 follower. Lo stesso sembra succedere alla corazzata Spinoza (vedi elenco followers).

questi figli della steppa, invece, seguono Spinoza

questi figli della steppa, invece, seguono Spinoza

MISTERO – l’invasione di follower dai nomi cirillici potrebbe rientrare in uno squallido acquisto di profili falsi. I collettivi di satira avrebbero fatto questo “commercio” per incrementare i proprio numeri. Ma già le cose non tornano. A parte che qualche amministratore contattato privatamente ha smentito di aver fatto alcunché: i follower russi arrivano senza che siano stati richiesti. Inoltre la cosa avrebbe coinvolto anche realtà che si detestano profondamente e/o che non ne avevano bisogno (come per esempio Spinoza).

A questo punto subentrano problemi che vanno oltre la comprensione limitata che può offrire questo blog, già perché l’invasione finto russa sembra una marea che sommerge tutto (non si sa perché). La cosa si inserirebbe nello scandalo più ampio, quello che vuole ci sia una larga percentuale di profili Twitter falsi e un fiorente mercato relativo ai Bot. Ma cari amici dei collettivi di satira, state comunque in guardia: i vostri numeri su Twitter vanno ritoccati al ribasso.

INVASIONE – Ci si può sbizzarrire all’infinito tra i meandri dei finti follower russi, seguendo una semplice pista: guardare chi è che segue ogni profilo falso (mai più di 10), lì per associazione di idee si trovano personaggi contigui tra loro. Esempio: Lercio = satira = Lia Celi = giornalista e personaggio televisivo = Repubblica e Fiorello e Nicola Savino. Così trovi molti russi anche sul Twitter di Repubblica, di Fiorello, di Nicola Savino, eccetera, eccetera. Con questo metodo, per associazione di idee, arrivi ovunque. Da!

Renzi TwitterUn momento, e il nostro premier Matteo Renzi?

Scorrendo il suo Twitter ci si imbatte subito in un certo Светлана Швецова.

Il quale segue anche Renato Brunetta, Debora Serracchiani e Pietro Grasso…

e poi dicono che il nostro paese, politicamente, non ha prestigio internazionale!

Ananas Blog (Long May You Run)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: