Made in Sud puntata del 31 marzo 2015

1 Apr
Vincenzo Salemme ospite d'onore a made in Sud del 31 marzo 2015 (da fanpage)

Vincenzo Salemme ospite d’onore a made in Sud del 31 marzo 2015 (da fanpage)

Made in Sud del 31 marzo ha fatto un buonissimo 2.581.000 spettatori, share del 11,23%. Ospite Anna Tatangelo e Vincenzo Salemme. Su Tv Blog il live completo. Ananas recensisce solo la prima parte, poiché 3 ore sono una mattonata. Vediamo cosa è successo: Gigi e Ross sul pesce d’aprile (verranno abbassate le tasse) Mariano Bruno – Mucca di Caserta, Fatima Trotta che viene subito offesa, Elisabetta Gregoraci che viene subito offesa dai furbi conduttori maschi (leggi qui per saperne di più). La favola di Cenerentola – Italia: il Principe Merkel che non voleva solo la scarpetta, ma tutto lo stivale 😦 Larsen – Marco della Noce (il fatto con gli stivali), Alessandro Bolide a schiaffo, Lello Musella che, baciato, diventa Antonio D’Ursi. Gino Fastidio “cenere ntola”. Questo inizio basato sulle favole fa venire il latte magico alle ginocchia 😛

Da Foggia Santino Caravella – il precario, che ha l’onore di aprire la serata (pezzo di iperboli ed esagerazioni in puro stile Andrea Pucci) “sto messo male, male, male” (tormentone rigorosamente ripetuto 3 volte, all’inizio, nel mezzo e alla fine, altrimenti Mariconda e Sarcinelli piangono), sigla. Fatima e Gregoraci poi Pigroman – Mariano Bruno (impossibile contare tutti i tormentoni fisici e verbali, ripetuti uguali – uguali perché sennò il pubblico potrebbe non capire e Mariconda  piangerebbe, strappato al mondo anni ’80 in cui la sua mente è ancora imprigionata). I Ditelo Voi – Gomorroidi: ho sparato al pizzaiolo perché c’era scritto “pizza ad omicidio” 😦 guest Gigi e Ross poi Marco Capretti.  Vincenzo Salemme interviene nel ruolo dell’agente antidroga Caputo e gli basta uno sguardo, un gesto per prendersi la scena. Più tardi interverrà come guest in Masterchef e con un monologo sul cinema del sud contrapposto a quello del nord.

Enzo e Sal, l’incazzatore personalizzato (sulla Salerno Reggio Calabria cita Pigroman). Paolo Caiazzo – Cardamone sulla corruzione. Fischetti – Gregoraci col momento Twitter, balletto che lascia Gigi, a suo dire, con della gnocca in un occhio. Quiz che diventa una offesa gigantesca per Fatima (incapace, piatta, nana = Fatima Trotta, risposta detta da lei, ormai rassegnata). Lo sketch maschilista è oggettivamente penoso, di una tristezza unica, ma consente a Mariconda e Sarcinelli e Mormone di vivere ancora nella bolla anni ’80, quindi ha svolto una sua funzione sociale. Alessandro Bolide – Isola dei Famosi, Mino Abbacuccio il timido, chiusa con un barzellettone. Fatima Trotta sugli uomini del sud, arriva il Signor Scapece, gancio per le Sex and Sud, con Dabsmesc (a un certo punto parte “Cornutone” degli Squallor cantata dal compianto Totò Savio).

Gregoraci e Fischetti, gancio (di quelli che si scrivono facilmente così Mariconda e Sarcinelli, eccetera, eccetera) per Ivan e Cristiano, gli opposti. Marco Capretti (sono preoccupatissimo) sugli uomini innamorati. Gregoraci imita Rocio Munoz (agitando la testa e sbattendo le ciglia). Nello Iorio – Nonno Moderno (gioco di parole tra multisala – cinema e sale – alimento). Francesco Albanese e Fatima, parodia di 50 sfumature di grigio. Gigi e Ross con la poesia sulla donna (e non manca Peppa Pig, così per rassicurare con qualcosa di pop che tutti capiscono, altrimenti eccetera, eccetera).

Vincenzo Salemme si prende 10 minuti di monologo, non originalissimo, ma di grande mestiere. Ciro Giustiniani il boss delle cerimonie. Gli Arteteca coi tamarri. Totoro marito della mucca di Caserta. Eddy Scampia – Pasquale Palma. La cronaca di Ananas finisce qui. Da segnalare il finale con Salemme, Tatangelo, Arancino, Gino Fastidio, i Sud 58 che cantano ‘A città e Pulicenella a cappella con un sottofondo di sax di James Senese.

Sì, okay, ma Beppe Tosco che dice? 

Ananas Blog (Bisognerebbe imparare come si sta al mondo, ma è molto meglio combatterlo)

Annunci

14 Risposte to “Made in Sud puntata del 31 marzo 2015”

  1. Sincero aprile 2, 2015 a 1:56 pm #

    Caro Made in Sud, Colorado e Zelig,
    voglio soltanto chiedere che facciate qualcosa di originale e nuovo sulle TV generaliste, e non mettere una marea di sketch con battute scontate, volgari, ripetitive ect ect, meglio meno sketch ma buoni come si dice, con battute scritte per bene e che facciano sorridere e riflettere (la Satira manca).
    Alcune cose sicuramente si salvano ma la maggior parte proprio no!
    Siete delle persone intelligenti e già sapere di poter fare di meglio!
    Se cambierete in meglio sarò il primo a tifare per i vostri programmi anche perché potrò vederli, finalmente, per intero (sarebbe anche meglio ridurre le 3 ore di messa in onda).
    Saluti.

  2. Sincero aprile 1, 2015 a 5:09 pm #

    Ospiti famosissimi di questa puntata FAUSTO BRIZZI (?!) e ANNA TATANGELO che è stata coinvolta negli sketch, come fanno con tutti gli ospiti.
    Made in Sud è la trasmissione Trash per eccellenza della TV, eppure ricordiamo che RAI DUE aveva eliminato “L’isola dei famosi”, con ascolti oggi arrivati anche al 30%, perché considerato programma Trash….
    Ma è possibile che non riescono a fare niente di nuovo (già ci sono personaggi volgari) e se lo fanno è terribilmente volgare come ad esempio quello di Scampia ed il Boss delle Cerimonie? Napoli non è fatta solo di volgarità!
    Sempre le stesse cose, luoghi comuni a non finire, personaggi volgari, battute terra terra che non fanno ridere, sketch uno dopo l’altro tanto che al posto dei piedi sembra che abbiano le ruote per correre il più velocemente possibile, oltre a vedere ancora che la RAI=STATO continua a fare la pubblicità (occulta mica tanto) al ristorante del Boss delle Cerimonie nonostante nel 2014 lo STATO si sia espresso contro il programma di Real Time “…. troppo volgare..ecc. ecc. ecc..”;
    La comicità partenopea non è solo volgarità come vogliono far credere in questo programma sfornando sempre “personaggi” volgari (vasciaioli).
    Come diceva Totò: “Signori si nasce!”

    Per quanto riguarda il Karaoke di PINTUS devo dire che mi piace molto! Finalmente Pintus sta facendo qualcosa di diverso dimostrando di saper presentare, improvvisare, cantare ed intrattenere. Bravo!

    • Deleted aprile 1, 2015 a 11:14 pm #

      Scusami Sincero,posso farti,una domanda? Ma perché guardi MADE IN SUD se non ti piace?

      • Sincero aprile 2, 2015 a 10:32 am #

        Metto la mia opinione su tutti i programmi sulle tv generaliste, specie sulla comicità/satira perché mi piacerebbe vedere e sentire cose nuove e divertenti.
        Ho parlato bene, questa volta, di Pintus se ci hai fatto caso!
        Dico quello che penso ed questo programma non riesco a guardarlo che devo subito cambiare canale, per cui leggo tvblog (anche per gli altri programmi in genere) sperando che facciano dei cambiamenti, ma li fanno solo con altre volgarità.
        Saluti.

        • Deleted aprile 3, 2015 a 1:08 am #

          Ma qui nessuno ti chiede la tua opinione, risparmiacela hai rotto dici sempre le stesse cose, fai una GUERRA ai mulini al vento…

  3. cricetino aprile 1, 2015 a 1:00 pm #

    OT:interessanti i dati auditel del Karaoke di Pintus: prima puntata un ottimo 7,59% con 1,4mln di spettatori circa, seconda puntata *solo* 1.088.000 spettatori e 4.62%…tre punti percentuale sono parecchi in due giorni…vediamo se la maledizione di Fiorellone continua anche con Pintus!

    • ananasblog aprile 1, 2015 a 1:55 pm #

      Guarda che ha esordito col 5,59, è calato di un punto. L’A

      • cricetino aprile 1, 2015 a 4:18 pm #

        ho preso il dato dal sito mediaset: http://www.mediaset.it/quimediaset/comunicati/dati-auditel-mediaset-30-marzo-2015_20387.shtml:
        copi e incollo
        “su Italia 1, ottimo esordio per il “Karaoke” condotto da Angelo Pintus, che realizza 1.339.000 telespettatori totali, share del 7.59% sul target commerciale;”

        • ananasblog aprile 1, 2015 a 10:08 pm #

          Sul target commerciale, appunto, non sul totale. L’A

          • cricetino aprile 2, 2015 a 7:56 am #

            Diavolo, non avevo calcolato il target commerciale! Ma allora nel target de noaltri puo’ sfiorare il 15%! Di seguito lo sfogo di Pintus tratto da fb, che conferma quel malessere che sembra attanagliarlo dall’Ariston, menziona i “blogger” tra l’altro, ma forse non ha digerito l’uno due rifilatogli da Giardina, perchè dall’altalena si puo’ precipitare da un momento all’altro!
            “Ciao a tutti…volevo dire che..
            Ho deciso di rifare il Karaoke Per tornare nelle piazze e stare con le persone, perche’ a me piace e di chiudermi in uno studio televisivo proprio non mi va’, non ora!
            Ho voluto rifare il Karaoke perche’ e’ un modo per tenere compagnia alle persone mentre mangiano ,con un po’ di musica.. A volte anche stonata
            Ho voluto rifare il Karaoke perche’ questa non e’ una gara.. Perche’ tutti quelli che cantano lo fanno per divertirsi e non si vince niente
            Ho voluto rifare il Karaoke pur sapendo che il paragone con Fiorello sarebbe stato forse l’unico argomento e ci sta! Ho scelto anche per questo di rifare il programma… Come una ragazzo che sogna di diventare un calciatore e di vestire un giorno la maglia del proprio campione..
            Io ora vesto la maglia del mio…ecco perche’ Sono fiero ed orgoglioso di essere qui.. Adoro questo mestiere.. Lo faccio con l’anima e con il cuore..
            Felice di vedere in Piazza ragazzi e bambini portati da quei genitori che il Karaoke lo vedevano 20anni fa..
            Credo poi anche che nel 2015 si possa fare un programma anche senza Twitter o altro!
            Abbiamo una pagina Facebook ma finisce li’ ! E basta ! O guardi la tv o scrivi sui social!
            Penso che sia un momento per stare insieme ! basta guardare la tv o cenare con altre persone e stare sempre al telefono!!! E Bastaaaa!!!
            Abbiamo poi deciso di tenere lo stesso Format perche’ e’ nato cosi’ ed e’ cosi’.. Perche’ cambiarlo?
            E cosi’ come allora si fanno i provini.. E cosi’ come allora cantano quelli bravi e quelli meno bravi!
            E cosi’ come allora si fa un programma per tutta la famiglia..
            Poi che io sia un animatore da Miniclub perche’ mi piace stare con i bimbi.. Beh Dite quello che vi pare..
            Per me Conta solo l’opinione delle persone che la Tv la guardano..
            Dei “Giornalisti” e dei “Blogger”
            poco mi frega.. e ora scusate ma sono arrivati i miei amichetti e andiamo a giocare sull’altalena..
            Perche’ e’ dall’altalena dondolando verso il cielo che vediamo i nostri sogni..
            Ci vediamo ..ore 19.55 Italia1″

            • ananasblog aprile 2, 2015 a 8:24 am #

              Infatti qua non si è scritto nulla a riguardo 😉 L’A

  4. Ma che... aprile 1, 2015 a 8:48 am #

    Salemme?! Ma che cazz di puntata hai visto?!?!? Probabilmente chi guarda la puntata al posto tuo era sotto sostanze strane!!!:)

    • ananasblog aprile 1, 2015 a 8:54 am #

      Buon primo aprile! 😉

      • Ma che... aprile 1, 2015 a 9:17 am #

        Ahahahaahahaahahahahaha! Mi hai fatto molto ridere!😃😃😃

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: