Colorado, la puntata del 24 aprile 2015

25 Apr

Ru Del

Colorado del 24 aprile 2015 ha fatto 1.731.000 spettatori, share del 7,96%. Ospite Cecilia Rodriguez  e il cantante Omi. Su Tv Blog il live completo. La trasmissione veleggia stanca verso la fine della stagione (16? 17?  boh) caratterizzata dal fenomeno PB (Pensando al Bonifico) cioè le cose che i comici fanno senza crederci, pensando ai pagamenti. In grande vale anche per la Colorado Film che, a fine stagione, in una Italia 1 un po’ alla deriva,  si sarà guadagnata quei 5/6 milioni di euro di produzioni televisive per Mediaset, soldi sicuri che, grazie anche a una politica del “braccino corto” (pagare comici e autori e maestranze cifre irrisorie) consente ai soci di mettere a bilancio quel “milioncino di utile e rotti” e quel “quasi mezzo milione”  per i membri del CDA. Vediamo cosa è successo:

Paolo Ruffini introduce Diana Del Bufalo parlandone bene (sia Paolo che Diana hanno i loro show live in distribuzione Ridens, vedi qui quello di Ruffini si chiama “Voci Sòle” dovrebbe essere un talent per stonati). Cecilia Rodriguez, Diana in adorabile vestito azzurro, si finge gelosa di Belen. Impastato – Prapapappo in piena performance PB: chi trova un amico è scarso a nascondino; un’amica che cura tutti: Penny Cillina. Fabrizio Casalino – il giovane Mirko (ogni tanto la scaletta lo riporta lì) mia madre non è anziana, è cartaginese. Sigla. Andrea Geremia Pucci sulla gita scolastica della figlia (esagerazioni a manetta).

Scintilla – Ninja bianco, abbattuto da due ninja neri. Valeria Graci – Federica Panicucci (farò un film horror: non aprite quell’aorta) mostra i biscotti col cuore. Panpers (Mika e Fedez) e Diana Del Bufalo con la cover di Hold back the river (rime del tipo: ho bevuto troppa barbera e c’era uno con l’alzabandiera, adesso a pranzo rivedo quel manzo), Alessandro Bianchi Alfio Cop. I Fratelli Manca (una volta Pino e gli Anticorpi) sull’Himalaya, cosa viene prima della posizione del loto? quella del superenaloto. Milani e De Santis nella parodia di Samantha Cristoforetti, guest Graci – Panicucci.

Dario Cassini telefona alla fidanzata: sei come il riccio della castagna: pieno di aculei e attaccato ai maroni. Riciccia il pezzo sulle terme di Saturnia (tanto chi vuoi che se ne accorga?). Paolo Casiraghi – Suor Nausicaa. Il navigatore Viky – Alice Mangione. Diana e Paolo coi dolcetti della fortuna che offendono Ruffini che ci regala una espressione finto basita alla Bisio. Gancio per Pistillo – Andrea Viganò visual. Eddy Mirabella non c’è più per uno di quei misteri oscuri della scaletta. Scomparsa anche Michela Giraud. Luca Peracino – Fedez (con strane inflessioni alla Topo Gigio).

Alfio Cop, aggiornamento. Gabriele Cirilli monologo sulla coppia. Diana e le Charleston cantano Wrecking Ball di Miley Cyrus. Introdotta da grandi complimenti da Paolo Ruffini. La cronaca di Ananas finisce qui, per stanchezza verso le trasmissioni comiche interminabili. Su Sky tg 24 è andato in onda il documentario Neil Youn Journeys con la regia di Jonathan Demme, che lo scrivente s’è goduto fino in fondo.

Ananas Blog (Bisognerebbe imparare come si sta al mondo, ma è molto meglio combatterlo)

Annunci

4 Risposte to “Colorado, la puntata del 24 aprile 2015”

  1. Alla aprile 27, 2015 a 5:16 pm #

    Alla fine ci sono riusciti , con immane sforzo e passione hanno distrutto Colorado.

  2. giorgio aprile 27, 2015 a 10:16 am #

    non vale la pena commentarla,si cadrebbe in continue ripetizioni,tristezza infinita, non lo guardo più da un pezzo.

  3. Sincero aprile 27, 2015 a 10:01 am #

    Che dire! Interminabile con Ospiti, alcuni comici già famosi ed il cast tutto veloce veloce ma mai quanto Made in Sud che vince per il maggior numero di skech e più brevi alla velocità della luce.
    Purtroppo finchè ci sono società (Colorado, Made in Sud) che ci guadagnano insieme ai comici disposti a tutto pur di avere il bonifico, e riescono a fare serate a prezzi che prima della TV se li sognavano, visto che molti lo fanno per hobbies in quanto hanno già un lavoro fisso e non hanno il tempo di scrivere delle vere battute (e non le saprebbero nemmeno scrivere) se non ripetere tormentoni e battute banali ripetute per anni (mentre la gente continua a perde il posto di lavoro in Italia, loro nel periodo di crisi si stanno arricchendo), temo che tutto questo cercheranno di mantenerlo il più tempo possibile, finchè ci saranno persone in TV che gli permetteranno di andare in onda.

  4. cricetino aprile 25, 2015 a 12:44 pm #

    amm, hai scritto 14, la puntata è del 24!!! Onestamente non l’ho vista, ma parafrasando Giardina, so che faceva cagare!:D
    Vorrei invece spezzare una lancia a favore di Impastato, magari uomo Colorado/Abatantuono da sempre, comunque degno di altri lidi. Fosse nato vent’anni prima sarebbe diventato tranquillamente un Nik Novecento dei film di Pupi Avati. Gianluca merita di più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: