Una nuova trasmissione comica: Piacere Italia

13 Gen
il logo di Piacere Italia

il logo di Piacere Italia

Segnaliamo la nascita di un nuovo programma comico, vale a dire “Piacere Italia”, sull’emittente Canale Italia, al tasto numero 83 del digitale terrestre. Nel progetto ci sono dei punti positivi, cioè un editore che ha voglia di investire nella comicità, guardando anche  a più stagioni future, un metodo di lavoro che non tiene in ballo gli artisti per mesi e un buon rimborso spese per chi arriva da lontano. Il programma andrà in onda tutti i lunedì sera alle 20:30 a partire dal 18 gennaio 2016 per 12 settimane + ulteriori 2 puntate “il meglio di Piacere Italia” per un totale di 14 Puntate (quindi dal 18 gennaio al 18 aprile tutti i lunedì sera) ed  è stato registrato a Padova nello Studio 12 di Canale Italia, quello del programma di culto “Cantando Ballando”. Le puntate avranno una durata di circa 35 minuti.

Il cast dei comici è composto da: Emiliano Petruzzi; Daniele Magini; Enrico Rosteni; Fulvio Fuina; Guido Marangoni; Ivan Periccioli, Matteo Cesca; Ultimi della Fila; Tracataiz; i Sformato Comico; i Francofabrica; Stefano Orselli; Vincenzo Di Stefano; Maurizio Bronzini. Presentatori: Maurizio Borgogni e Chiara Lanari. Scalda comici dietro le quinte: Michele Fioroni e Cristian Materazzi.

Altri dati: produzione “Roadster Productions” di Alessandro Dalbello, Regia e Grafica Fabio Nofroni; Caporedattore Manuel Guerrini; Registrazione Audio Alex Terzi; Direzione Artistica Maurizio Borgogni.

Ananas Blog (Throw down like a barricade)

 

Annunci

4 Risposte to “Una nuova trasmissione comica: Piacere Italia”

  1. Un utente anonimo che se lo chiami Francesco si gira gennaio 21, 2016 a 5:39 pm #

    Gavelli ma una recensione del programma la fai?

  2. Ward gennaio 14, 2016 a 1:10 pm #

    L’economia dei comici deve girare, mettete tutti più soldi!!!

  3. Sincero gennaio 14, 2016 a 12:04 pm #

    Il titolo “Piacere Italia” sta a significare che si rivolge a tutta l’ITALIA e non la vuole dividere come, invece, stanno ancora facendo in RAI, per cui già è una cosa positiva.
    Per valutare il programma bisognerà vederlo in tv, ma si spera che vi sia una vera “comicità” in cui si capisca quanto il comico abbia “studiato” le battute prima di andare sul palcoscenico, parlando anche di Politica, Religione ect, e, soprattutto, senza tormentoni, senza battute banali e già sentite per i bimbominkia.
    Vedremo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: