Sondaggio capoprogetto Colorado: risultati a sorpresa

21 Feb

Il quesito di Ananas Blog, su quale sarebbe il miglior capoprogetto in sostituzione dell’uscente Dario Viola (vedi qui il sondaggio) ha riservato alcuni risultati a sorpresa. In primi luogo una marea di voti (ben 587, e un picco di 1.813 visite al blog il giorno del lancio del sondaggio) anche se era consentito il voto multiplo, ciò testimonia comunque di come il tema sia sentito: essere a capo di Colorado è una posizione ambita e, a cascata, può determinare il futuro televisivo, o meno, di molti.

Alessio Tagliento FB profile

Alessio Tagliento FB profile

La sorpresa è stata il voto in massa per Alessio Tagliento: 209 voti col 36% in valore assoluto. Alessio è già stato autore a Colorado, ha firmato trasmissioni di prima serata e conosce a menadito la comicità per averla frequentata fin dai tempi gloriosi di Scaldasole.

Nella graduatoria per diventare capoprogetto di Colorado è comunque un outsider (lo era anche Vodani quando venne nominato a sorpresa NDR).

Il fatto che tanta gente possa averlo votato è sicuramente un segnale: la voglia di cambiamento, il fatto che si speri di uscire dal solito scalettone ormai in crisi nerissima, tornando ad ascoltare anche le esigenze del comico.

Luciano Federico FB profile

Luciano Federico FB profile

Al secondo posto, a una certa distanza, c’è Luciano Federico (131 voti, share del 22%). In questo caso la scelta è stata più istituzionale. Luciano è molto inserito nel magico mondo tottiano e la sua candidatura avrebbe più chance. Gli altri sono rimasti a distanze siderali. Per esempio Lucio Wilson è al 3% con 16 voti, anche se ha ricevuto qualche commento favorevole sulla sua “idoneità”. 

Molti hanno considerato il sondaggio troppo tecnico, troppo da addetti ai lavori. Qualcuno non conosceva nessuno dei nomi elencati.

Chi cazzo sono? hanno aggiunto i più irriverenti. Così tanti hanno deciso di non votare o di riversarsi nella sezione “Altri” (Others).  Anche qui ci sono state delle sorprese eclatanti. Innanzitutto i voti che sono stati ben 176 col 30%.

Enrico Cibotto FB profile

Enrico Cibotto FB profile

C’è stato un plebiscito a favore di Enrico Cibotto, patron tra le altre cose di Riso Fa Buon Sangue. Tra Cibotto Enrico ed Enrico Cibotto e altre varianti del nome ha raggiunto circa 135 voti (% non rilevata dal programma). Un’indicazione di voto sola per gli esperti Beppe Tosco e Max Novaresi.

Qui soffermiamoci su due dati importanti: il fatto che gli autori di punta della comicità italiana siano pressoché sconosciuti dimostra quanto sia evanescente la categoria. Inoltre votare chi non fa parte del giro autorale classico dimostra, ancora una volta, quanto si senta la necessità di un cambiamento. Di quanto l’autore, una volta entrato nel giro, venga percepito come amico della produzione e non degli artisti.

In ogni caso ci aspettiamo di vedere presto in tv il format di Cibotto sulla raccolta del sangue che, attualmente, è in tournee live per l’Italia.  

schermata del sondaggio: le prime posizioni

schermata del sondaggio: le prime posizioni

E in generale, non sottovalutiamo la voglia di cambiamento…

Ananas Blog

Annunci

5 Risposte to “Sondaggio capoprogetto Colorado: risultati a sorpresa”

  1. Leonardo febbraio 24, 2016 a 2:29 pm #

    Ma per favore! C’è bisogno di autori giovani, creativi che svecchino la situazione, altroché…

  2. Enrico Castracani febbraio 21, 2016 a 1:07 pm #

    ma a Colorado da zero a meno uno quanto glie ne frega di questo sondaggio ?

    • ananasblog febbraio 21, 2016 a 1:27 pm #

      Non si saprà mai, dal numero dei contatti, però, frega a diversa gente 😉

Trackbacks/Pingbacks

  1. Alessio Tagliento: l’utilità dei laboratori | - gennaio 20, 2017

    […] Tagliento, autore delle ultime edizioni tv di Zelig (e primo nel sondaggio sul capoprogetto ideale per Colorado), in passato ha difeso le prerogative dei laboratori Zelig anche in polemica con questo blog. Per […]

  2. Alessio Tagliento: se fossi capoprogetto a Colorado… | - febbraio 22, 2016

    […] sarebbe il capoprogetto (ideale) di Colorado (vedi qui) ha visto il trionfo di Alessio Tagliento (vedi qui) risultato un po’ a sorpresa, ma neanche tanto. La chiave del mistero può essere racchiusa […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: