Eccezionale Veramente del 14 aprile 2016

15 Apr
eccezionale

Alegria du giurati

La quinta puntata di Eccezionale Veramente ha totalizzato 623.000 telespettatori, con uno share del 2.87%. Giudice aggiunto Raul Cremona. Qui una diretta di ciò che è successo da Irene Natali, blog Marida caterini. Partecipanti: Palla & Chiatta, I Senza Nome, Filippo Dioniso, Bogno, Gli Imbucati, Enzo Costanza, Peppe e Ciccio, Merc e Miki, Enrico Zambianchi, Mago Linus, Emiliano Ottaviani, I Sansoni, le Très Femme, Gerry e Gelli, Luca Rosso Rossi, Giovanni D’Angella, Claudito e Elisieta, Claudio Sciara, Valentina Virando. Com’è finita?

“Ecco i concorrenti promossi alle semifinali: Giovanni D’Angella, Enrico Zambianchi, parimerito tra Peppe e Ciccio e Palla e Chiatta. Al quinto posto ci sono Merc e Miki e le Très Femme: la giuria sceglie il trio femminile, ma Raul Cremona ripesca la coppia.”

Recensione: eccellente figura di Enrico Zambianchi col personaggio della morte che era già un fenomeno di culto (anche se non televisivo), Giovanni D’Angella è dato secondo indiscrezioni come uno dei tre vincitore su cui è stato girato un finale a parte.

Continua la defezione di Selvaggia Lucarelli. Ieri sulla sua pagina Facebook non compariva alcun post con scritto “Stasera c’è Eccezionale Veramente, guardatevelo!” per invogliare i suoi numerosissimi seguaci a guardare la trasmissione, ma venivano trattati temi come Simona Ventura all’Isola dei Famosi o la questione della semilibertà di Doina Matei.

Per il resto sembrerebbe un laboratorio per Colorado e forse lo sarà, ammesso che Colorado riprenda, ammesso che Eccezionale Veramente non trascini Colorado in basso.

Ananas Blog (Throw down like a barricade)

Annunci

16 Risposte to “Eccezionale Veramente del 14 aprile 2016”

  1. Federico Concas aprile 22, 2016 a 4:04 pm #

    Ottima la Lucarelli quando ha citato Francesco Scimemi, il primo ad aver inventato la magia comica in Italia, e da cui anno preso spunto tutti i maghi comici a seguire, da Raul Cremona a Forrest, il suo spettacolo è di puro virtuosismo. Non dovrebbero citarlo gli addetti ai lavori stessi?

  2. Un utente anonimo che se lo chiami Francesco si gira aprile 17, 2016 a 7:08 am #

    Ripensando un attimo a quello che è successo a Clara Campi cioè che il suo pezzo è stato ridotto ad un minuto, così il pubblico a casa si è fatto solo un’idea parziale su di lei! Forse in meglio ma comunque parziale, Gavelli tu che ne pensi?

    • ananasblog aprile 17, 2016 a 7:58 am #

      Tipico esempio di maschilismo cabarettistico vecchio di 30 anni. L’A

      • Iramian aprile 18, 2016 a 1:13 am #

        Scusate la domanda, ma se così fosse, non dovrebbero essere tagliati tutti i pezzi fatti da donne? O c’è qualcosa che mi sfugge?

        Onestamente, prima di leggere ananas, non avevo idea di questi
        retroscena per cui è sicuramente possibile che mi manchino dei
        pezzi per potermi formare un’opinione corretta.

  3. Iramian aprile 17, 2016 a 3:26 am #

    Decisamente la morte era molto divertente.
    Il pigro pure era bravo solo che l’ho trovato troppo vitale per essere pigro ed
    il ripetere in continuazione ‘ao!’ mi ha infastidito un po’.
    Neanche palla e chiatta, i due egizi e l’estetista erano così male.
    Mi è piaciuto anche Raul Cremona come giudice.

  4. Sincero aprile 15, 2016 a 11:22 am #

    Enrico Zambianchi finalmente in TV con il personaggio della morte. Bravissimo!
    Effettivamente, insieme a Zambianchi ,Giovanni D’Angella è stato tra i migliori.
    Lo share è più o meno sempre lo stesso (da considerare su Rai 1 Don Matteo ha raggiunto il 29,95% e 7,16 milioni di spettatori, Rai 2 con Virus al 3,89%, su Rai 3 L’erba dei vicini al 2,79%, su Canale 5 Il Segreto al 15,50% e 3,68 milioni, su Italia 1 Le iene show al 8,64%).
    Che dire! Avranno registrato diversi finali in base alla reazione del pubblico a casa? Bho! Ormai tutto può essere!
    A proposito, oggi fa ridere leggere Flavio Briatore, che si trova nella lista dei Panama Papers, che dice di essere “…residente all’estero da trent’anni e con il fisco italiano non ho nulla a che vedere…” anzi lui da lavoro. E ci domandiamo…. La Gregoraci/Briatore pagata da tutti gli Italiani con il Canone RAI, e avendo anche lei la residenza all’estero, anche lei non ha nulla a che vedere con il fisco italiano? E noi Italiani la paghiamo pure!?!!? E adesso basta!

    • obiettivo aprile 15, 2016 a 10:09 pm #

      Sincero, ma dicci la verità: sei Paolo Del Debbio?

  5. bankomat aprile 15, 2016 a 10:54 am #

    623.000 spettatori presunti sono numeri da youtuber, tipo Favij, theshow, ipantellas. Perchè un’inserzionista pubblicitario dovrebbe continuare ad investire sulla televisione?

  6. Anonimo aprile 15, 2016 a 10:12 am #

    Ma non sono stati mandati tutti i comici in onda ? Ho visto verso la fine del programma il dietro le quinte con comici che non sono saliti sul palco …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: