Gigi e Ross presto miliardari! (Conduzioni a confronto)

17 Ott
soldi, dadi, carte

Un giro di fortuna e Gigi e Ross diventano ricchi

La partenza di Sbandati, in seconda serata su Rai 2, con la conduzione di Gigi e Ross (e la presenza di Filippo Giardina e Velia Lalli) induce  per curiosità a dare un’occhiata al format originale, che proviene dalla Francia: Touche pas à mon poste. Un programma di grande successo, ma di così grande successo che… (non anticipiamo).

Di Touché pas… c’è molto materiale su Youtube, per esempio il video qui sotto, dal quale emerge un elemento evidente (che diremo dopo il video): 

Visto? Difficile valutare la qualità degli ospiti rispetto all’edizione italiana (in Francia sembra tutto più veloce, sparano mille parole al minuto), però salta subito agli occhi il conduttore: una vera sorpresa, una specie di Robin Williams in versione franco tunisina, un talento travolgente e multiforme che spicca già dalle prime battute, si tratta di Cyril Hanouna.  La buona notizia per Gigi e Ross è il tipo di successo raggiunto da Hanouna. Egli infatti è al primissimo posto tra i 10 conduttori più pagati del 2016:

Classifica apparsa su “People With Money, con un fatturato stimato di 75 milioni dollari” (leggi qui post su Mediamass.net). “un vantaggio di quasi 40 milioni di dollari sul suo concorrente più vicino… Il conduttore televisivo francese ha un patrimonio netto stimato di 215 milioni di dollari. ” Ecco, allora potrebbero aprirsi anche per Gigi e Ross le porte del grande successo economico trainato dalla conduzione di una trasmissione di successo. Anche se Sbandati forse è più debole rispetto all’originale e Gigi e Ross, pur essendo maestri di ritmo, non hanno ancora l’energia formidabile di Cyril Hamouna. Però, migliorando…

Anche perché, da voci insistenti, sembra che Gigi e Ross non condurranno più Made in Sud, quindi lasceranno la casa che li ha visti crescere fino al successo di prima serata. Quelli che sostengono queste voci sembrano un po’ invasati, non forniscono prove, ma citano un video che, in realtà,  non spiega proprio tutto. Si trova sulla pagina Facebook de Il Mattino (guarda qui) e riguarda il casting per la nuova edizione, video dove i nostri eroi non sono presenti e un’ambigua didascalia recita: “Tam, aperti i casting per nuove leve: addio al trio con Fatima, Gigi e Ross ” che sembrerebbe confermare l’addio.

Ananas Blog

16 Risposte to “Gigi e Ross presto miliardari! (Conduzioni a confronto)”

  1. Giorgio Carlini dicembre 3, 2016 a 10:39 am #

    Davvero pensate che in Italia un comico tv possa arrivare a quei fatturati? Ma dai! Non c’è l’industria che c’è all’estero.

  2. Solitamente ottobre 19, 2016 a 11:16 am #

    Giardina dalla Clerici
    Ma non era quello che criticava gli ex animatori ed ora ? Per soldi cosa non si fa!?!
    Mi raccomando Gavelli difendilo subito!

    • ananasblog ottobre 19, 2016 a 1:34 pm #

      Ciao, no, nessuna difesa a meno che non si riveli una provocazione alla Andy Kaufman, ma forse il pop televisivo se l’è magnato😉 L’A
      PS mi sfugge la critica agli ex animatori…

      • Ti ottobre 19, 2016 a 3:05 pm #

        Ti sfuggono molte cose! Se a dirle poi sono Giardina e Montanini allora ti sfuggono tutte!
        Una cosa e’ certa, vedere Giardina che rompeva il cazzo a tutti sulla nobilta’ della stand up, ballare dalla Clerici?! Beh.. insomma fa ridere!!
        E pensare che nemmeno due anni fa criticava Pintus e Siani definendoli animatori prestati alla televisione! Rendo l’idea?! Comunque Giardina se stai leggendo.. complimenti per la carriera!

        • ananasblog ottobre 19, 2016 a 3:18 pm #

          Amico mio, in questi casi però si va a beccare la dichiarazione, si recupera il link, così si fa il servizio completo su Giardina e “Pintus e Siani animatori”. Se si fa informazione o controinformazione funziona così. Perché c’è sempre il rischio di cadere nello Straw Man Argument, cioè contestare a qualcuno cose che non ha mai detto davvero (https://it.wikipedia.org/wiki/Argomento_fantoccio). Faccio l’esempio di una persona che criticò Zelig e che ora è a Colorado e ogni tanto qualcuno gli contesta di aver criticato Colorado, no, aveva criticato Zelig. Detto questo non è il massimo ballare con la Clerici, si fa sempre in tempo a dire di no, è un po’ come fare una cunnilinguo alla moglie di Satana. L’A

          • Ti ottobre 19, 2016 a 3:36 pm #

            • Ti ottobre 19, 2016 a 3:37 pm #

              Ora che cosa dirai ancora??

            • Giorgio Carlini dicembre 3, 2016 a 10:45 am #

              Faccio notare che in questo testo Giardina plagia una battuta di De Gaulle: “La politica è una cosa troppo seria per lasciarla in mano ai politici.”

      • Anonimo ottobre 21, 2016 a 8:36 pm #

        Ballare dalla Clerici. Che figuraccia per un personaggio come lui. In fondo mi dispiace, mi ero illuso.

  3. Sincero ottobre 18, 2016 a 2:08 pm #

    Il presentatore francese è davvero troppo divertente! Comunque, Gigi e Ross sono molto diversi ma se la cavano, sono bravi. Forse l’aver scelto inizialmente Teo Mammucari era un tentativo di avvicinarsi di più al presentatore francese?!!?
    Per Made in Sud addio al trio non significa che Fatima non farà parte dei prossimi presentatori …. (lo speriamo per lei). Se Gigi e Ross non presenteranno più Made in Sud ciò gli permetterà solo di andare avanti nella loro carriera e, quindi, “tanta Merda ragazzi” (come si dice nel gergo dello Spettacolo), perchè sono bravi e se lo meritano! Ma Fatima? Se lascerà anche lei vale lo stesso!
    Al Tam Tunnel di Napoli su facebook si sono visti cartelloni con presentatore Cicchella per cui è probabile che sarà lui il nuovo presentatore??? E la Gregoraci/Briatore?!??
    Ormai , dopo il giro che si è fatto Briatore in tutte le TV generaliste dicendo delle cose allucinanti e consigli agli Italiani (lui che le tasse le paga all’estero da sempre), è la volta della Gregoraci/Briatore che, oltre alle ospitate dove RIDE sempre con la bocca aperta, adesso va in ogni trasmissione a parlare del suo Film come attrice protagonista molto ma molto impegnata (AHAHAHAHAH), e con il suo trucco waterproof PIANGE. Per carità tutti abbiamo perso delle persone care ma non tutti i personaggi dello spettacolo piangono per essere compiatiti come fa una miliardaria per attirare la simpatia della gente, che non è scema! Ad Esempio: Nicolò Fabi e tanti altri personaggi dello spettacolo non lo fanno!
    Da Il Mattino si vede che già lavorano in Teatro (dopo il giro in tutte le piazze dei Comuni soprattutto della Campania), quindi, che restassero lì e che la TV generalista che paga milioni di Euro per i programmi in prima serata (la RAI con i nostri soldi) dia spazio ad altri personaggi e Format.

  4. è anche ottobre 18, 2016 a 11:14 am #

    Cyril è anche ideatore del format, venduto in vari paesi. Format che in Francia tra l’altro va in onda da svariati anni. Ecco perché quei guadagni…

    • ananasblog ottobre 18, 2016 a 11:45 am #

      non distruggiamo però i sogni di ricchezza…

  5. kid ottobre 18, 2016 a 9:57 am #

    Ma in Italia non girano quei soldi!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Filippo Giardina racconta balle (e COPIA) - dicembre 3, 2016

    […] alla tv”, facendosi bello con discorsoni sulla nobiltà della stand up comedy, di recente è andato a ballare in tv dalla Clerici. Ah ah ah! Complimenti per la coerenza, Giardina. E per la […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: