Challenge 4 su Rai 4 la sfida comica?

6 Nov
Hollywood è lontana (dal sito di immagini gratuite https://pixabay.com/)

Hollywood è lontana (dal sito di immagini gratuite https://pixabay.com/)

In questi giorni si sta registrando un nuovo format comico per Rai 4 (canale 21 del digitale terrestre) dal titolo “Challenge 4”. Di cosa si tratta? Secondo La Stampa (leggi qui) si tratterebbe di un “confronto tra la comicità dei blogger e quella degli stand up comedian”… “sperimentiamo tra web e social per intercettare i millenials” dichiara il direttore Angelo Teodoli già a capo di Rai 2. I millenial sarebbero i gggiovani con tre g davanti, mentre una sfida tra stand up comedian e youtuber rappresenterebbe la morte della stessa stand up (almeno da parte di chi vi partecipa). Ma come vedremo non è proprio così.

Infatti il format (con a capoprogetto Paolo Mariconda, reduce dal successo di Stasera tutto è Possibile e  artefice di Made in Sud) prevede anche la presenza di comici tradizionali, il tutto con interventi che vanno dal minuto e mezzo ai 30 secondi (insomma, tutti interventi a schiaffo, anche questa sarebbe la rimorte di qualsiasi forma di monologo). C’è una suddivisione in due palchi, uno condotto da Matranga e Minafò (i siciliani di Made in Sud) e l’altro da Marco Capretti e Santino Caravella (i nomi dei conduttori sono presunti, al momento, potrebbero subire dei cambiamenti NDR). Sospendiamo il giudizio su questo format in attesa di vederlo, ma sembrerebbe una cosa che fa scappare i millenial a gambe levate verso Netflix, perché una cosa “datata”.

Potrebbe ridursi a un Eccezionale Veramente  di livello inferiore, senza premi, con meno visibilità, con lo “schiaffo” istituzionalizzato. Oppure un altro gradino per abituare le generazioni, quelle già bruciate e quelle che stanno sbocciando adesso, alla filosofia del talent e del lavoro gratuito e dell’andare in tv saltando tutti i passaggi. Poi invece, magari, Challenge 4 smentirà tutto e queste fosche previsioni e si rivelerà un ottimo programma.

 

Ananas Blog 

Annunci

25 Risposte to “Challenge 4 su Rai 4 la sfida comica?”

  1. Un utente anonimo che se lo chiami Francesco si gira novembre 13, 2016 a 8:16 am #

    Ma quando e dove li hanno fatti i provini?

    • ananasblog novembre 13, 2016 a 9:28 am #

      a Roma, in zona nord non lo sapeva nessuno. L’A

  2. Claudio Masiero novembre 7, 2016 a 2:41 pm #

    Certo che è stara la comunicazione, si sta promuovendo un film, se non erro di Michele Placido dal titolo “7 minuti”.
    Non credo vi sia da dire oltre.

  3. nacho novembre 7, 2016 a 12:04 pm #

    si può far ridere in meno di 30 secondi? sì, i bravi battutisti vivono di quello. si possono intercettare i millenials con questa cagata? se è come la descrive la stama, la vedo durissima.

    infine, dopo due riusciti tentativi di copia e incolla, auguro con ogni cuore a paolo mariconda di inventare qualcosa di cui essere fiero

    • ananasblog novembre 7, 2016 a 12:21 pm #

      beh il Paolo Mariconda non si può negare che non ottenga risultati. C’ho lavorato a Rai2 ed è una macchina da guerra, poi per carità, ciò che fa può essere criticabilissimo. L’A

      • Anonimo novembre 7, 2016 a 12:57 pm #

        Se é tra battutisti e blogger, cambia tutto.
        Se invitano Mario Zucca li fa ridere ogni tre secondi, altro che Abatantuono, Bagnato e me.
        Ma uno stand up ha una respiro differente.
        Magari cagano qualcosa di buono.

        • Claudio Masiero novembre 7, 2016 a 1:42 pm #

          Oggi sono incappato in gogglebox, perlomeno Challenge4 potrebbe far conoscere qualcuno di nuovo, o gli da una chance. gogglebox é una trasmissione tv dove guardi delle famiglie che guardano i programmi tv. In sostanza é come un serpente che nel sonno, tiene in bocca la coda sognando un pompino… E invece ingoia la sua merda!
          Simpson ad oltranza 24/24 molto meglio.

  4. Maria novembre 7, 2016 a 10:43 am #

    Sono stata alle registrazioni, non ho visto nessun stand up. Per il resto il programma è veramente brutto.

  5. Sincero novembre 6, 2016 a 9:16 pm #

    A TVTalk su RAI3 hanno “analizzato” il programma COLORADO con il 6% di ascolti dicendo che è dovuto alla forte concorrenza del Giovedì??!??? Senza nessun critico presente…. Hanno parlato un programma cult (????!!??) invece che palloso e che si è fatto antico, e si è capito benissimo che non possono parlarne male per il programma facsimile MADE IN SUD sulla stessa RAI, mentre la gente ha espresso il suo pensiero dicendo: —-Ha detto bene la Cagnola… la parte più “divertente” è quella di Lupetto del Fubelli.Il resto comicità banale e poco innovativa; —Braccia rubate all’agricoltura; —Parte di trasmissione poco incisiva e noiosa. —Mai piaciuta. Quest’anno guardo solo la parte di Roberto Lipari.—Schifo assoluto!
    Fino a quando sulla TV generalista dovremo sopportare di vedere questo Format che ha massacrato il vero Cabaret-Satira. Speriamo ancora per pochissimo!

  6. Claudio Masiero novembre 6, 2016 a 8:53 pm #

    Far ridere in 30 secondi.
    Come cavolo si fa a far ridere e magari strappare un applauso, in così poco tempo.
    Complimenti a chi ci riesce.

    • rael novembre 7, 2016 a 9:40 am #

      Claudio Masiero ti faccio due nomi: Abatantuono e Massimo Bagnato, ci metterebbero 15 secondi.

      • ananasblog novembre 7, 2016 a 10:05 am #

        Abatantuono ci mette un minuto solo a guadagnare il centro del palco 😉

        • Claudio Masiero novembre 7, 2016 a 10:33 am #

          Rael … Abatantuono confermo, quando avevo 19 ci riusciva.
          Massimo Bagnato non so chi sia. La mia media personale e 8 /10 secondi. Aggiungimi. 😋

  7. Io novembre 6, 2016 a 8:33 pm #

    Non è “un confronto tra la comicità dei blogger e quella degli stand up comedian”
    È tra comicità dal vivo e quella in rete. Ci sono sia monologhisti satirici che non.

    • ananasblog novembre 6, 2016 a 8:55 pm #

      La questione si infittisce. Grazie per il contributo. L’A

  8. Claudio Masiero novembre 6, 2016 a 5:00 pm #

    …oppure, avendo solo un minuto e mezzo o trenta secondi a comico.
    Due Vj alla conduzione , che mixeranno stand up comedians e blogger, li metteranno in fila come se avessero un filo conduttore unico.
    Se fosse, sembrerebbe uno schiaffo a “Blob”.
    Sono curioso di leggere i nomi dei partecipanti.

    • ananasblog novembre 6, 2016 a 5:58 pm #

      dove deduci due VJ?

      • Anonimo novembre 6, 2016 a 8:13 pm #

        A. Fantasticavo uno scenario possibile.

  9. alessandro semens novembre 6, 2016 a 10:17 am #

    Aspetto un attimo prima di giudicare. Ho molta paura.

    • ananasblog novembre 6, 2016 a 10:37 am #

      anch’io!

      • Non novembre 6, 2016 a 12:07 pm #

        Non capiscono un cazzo! Possibile??? Vogliono disintegrare tutto. spero di sbagliarmi.

        • ananasblog novembre 6, 2016 a 12:23 pm #

          Non esageriamo. C’è il tentativo evidente di spersonalizzare i comici e di farne comoda manodopera a basso costo. Dopodiché si abbassa ancora l’asticella. E’ una tecnica che parte da lontano. L’A

Trackbacks/Pingbacks

  1. Intervista a Paolo Mariconda su Challenge 4, tv e web | - marzo 6, 2017

    […] Recentemente ha lavorato ad alcuni format sperimentali per Rai4: Ah Ah Car e, soprattutto, Challenge 4, una sfida tra cabaret tradizionale e youtuber. Non tutto è andato per il meglio, ma il rapporto […]

  2. Challenge 4 la prima puntata | - dicembre 5, 2016

    […] dimostrato dagli utenti. L’articolo in cui si annunciava la partenza di Challenge 4 (vedi qui) nel corso dei giorni aveva ricevuto una quantità anomala di visite (quattro volte quello su Zelig […]

  3. La prima serata Rai da Sbandati ad Ah Ah Car | - novembre 22, 2016

    […] a rinnovare Rai 4 e a orientarla di più verso i giovani. Il secondo sarà Challenge 4 (di cui abbiamo parlato qui). Che dire… Sembrerebbe una corrida comica con una forte presenza di “freak” o […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: