I Comici sul Web: la EngComica

4 Giu

I Grassi Satiri con Gaetano Dibitonto (EngComica) e Matteo Iuliani (Bruce Ketta)

Viviamo un periodo di desertificazione dell’offerta comica televisiva. Potrebbe essere il momento buono per spostarsi sul web, sperimentare senza l’assillo del pezzo tv. Così in Ananas è nata la curiosità di raccontare qualcuno di questi progetti. Per esempio cominciamo dalla EngComica (qui la Pagina Facebook) che nasce da un’idea di Gaetano Dibitonto (già CD Rom con diverse stagioni a Made in Sud)  Fabio Cavallari (del noto duo Bred e Pitt) e  Michele Giordano (operatore camera e post produzione).

Attualmente EngComica è composta da Gaetano e Michele, con la collaborazione della costumista e truccatrice Sara Ciccarelli. Si occupa, oltre che dei propri video, di produzioni in senso generale e di pubblicità per piccole aziende. Sta mettendo in cantiere anche il progetto I Grassi Satiri, cioè il mondo visto dagli over 100 kg (vedi Pagina Facebook) con la partecipazione di Matteo Iuliani, alias Bruce Ketta.

Facciamo una breve cronistoria: un primo video che ha iniziato a muovere un po’ di visual è stato Gli effetti di Sanremo su mia Nonna (vedi qui) che su Facebook ha sfiorato le 90.000 visualizzazioni. Poi c’è stato Il Vigile Bastardo (vedi qui) con la guest di Alessandro Bianchi e il suo vigile libidinoso (scartato da Colorado con miopia che sfiora la cecità) che è giunto a 216.000 visual. In seguito sono arrivate le 631.000 visual di Vegane Bastarde (vedi qui) con la complicità de I Panpers. Numeri ancora da sviluppare rispetto alle vere star del tubo, comunque un inizio incoraggiante.

Ananas Blog

Annunci

3 Risposte to “I Comici sul Web: la EngComica”

  1. Sincero giugno 5, 2017 a 11:37 am #

    Tutti quelli che a Made in Sud sono andati via, perché non volevano continuare a proporre al pubblico sempre le stesse cose dopo tantissimi anni come CD ROM, Cicchella, Dado (con le sue canzoni su facebook che è troppo divertente), Tony Figo, Palma, Gigi e Ross ect , hanno tutti cominciato a fare teatro ed altre cose.
    Oggi il web è il mezzo di comunicazione migliore per far vedere i “nuovi lavori” visto che ormai a distanza di pochi anni tutti hanno lo smartphone e navigano a prezzi molto bassi, per cui seguono i loro beniamini tramite facebook e youtube che propongono sempre cose nuove e diverse, per cui si evita di vedere sempre le stesse persone che fanno sempre le stesse cose, cosa che purtroppo ci hanno imposto in TV per troppo tempo.
    Il Flop clamoroso di Eccezionale Veramente sul la7 e di Made in Sud su RAI2, oltre a Zelig che è stato cancellato, non è dovuto unicamente ai Presentatori ma al contenuto dei programmi con tantissimi comici uno dopo l’altro, circa 30/40, che in pochi minuti ciascuno non fanno più ridere nessuno con le loro battute banali, soprattutto quelli del vecchio CAST di Zelig, Colorado e Made in Sud che fanno sempre gli stessi personaggi e stessi monologhi.
    Quest’anno l’ “idea” peggiore in assoluto a Made in Sud è stato aver permesso di ripresentare sempre lo stesso tormentone con il “Boss delle Cerimonie defunto”, che sottolinea quanto siano privi di idee, ed è evidente che chi lo propone NON è un Cattolico praticante, facendo credere che nell’aldilà ci siano ancora dei Boss che comandano le feste alla Madonna, San Giuseppe ai Santi ?!?…. (i veri Cristiani conoscono la storia di Gesù, come quella di San Francesco ed hanno rispetto!). Ma veramente credono di aver fatto ridere qualcuno??!?, e senza un minimo di rispetto soprattutto per tutti i morti in generale! Un vero OBBROBRIO!
    Dai loro social si vede che sono tutti contenti e felici invitando a vedere la puntata che è stata registrata, a loro dire per rispetto di 1 strage dell’Isis, nonostante purtroppo ce ne sia stata un’altra ma questa volta non dicono niente, ma anzi ridono, festeggiano e si divertano al mare ect, e da qui si evince la loro grandissima IPOCRISIA, tanto nonostante il flop sono riusciti a fare tutte le puntate e si sono intascati i soldoni facili facili dalla TV Pubblica con il Canone di tutti gli Italiani.
    Virginia Raffaele, che l’amministratore di questo blog si rifiuta di dedicarle un post, ha cominciato come tutti ma si è distinta subito dalla massa per il suo vero talento proponendo sempre personaggi tutti nuovi e diversi, sa anche ballare e cantare ect, e ciò fa di quest’ARTISTA una Vera Professionista che merita che le venga dato spazio in TV (gli ascolti sono molto alti), tanto a lei non serve far scrivere sui cartelloni “..direttamente da…Zelig…. Colorado…. Made in sud”, ma basta scrive solo il SUO NOME.
    Mi auguro di vedere presto in TV ed anche sul web primo fra tutti Cicchella, che sta lavorando attualmente a Teatro, altro vero Artista professionista molto amato da tutti gli Italiani….
    Comunque, bravi agli ex CD ROM e continuate così!

    • Anche giugno 10, 2017 a 12:39 am #

      Bravo Sincero, tu si che sai. E’ che non ti leggevo qui da un’eternità, dov’eri finito?

Trackbacks/Pingbacks

  1. I comici sul web: Grilletto Facile | - giugno 11, 2017

    […] quest’anno è il tuo anno”. Nel post precedente avevamo messo l’attenzione su Eng Comica, questa volta parliamo di Grilletto Facile (qui la pagina Facebook) realtà aperta agli inizi del […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: