Steve Martin insegna “Comedy” online

22 Giu

La pagina di Steve Martin Teaches Comedy

Steve Martin, uno stand up comedian diventato poi famoso in tutto il mondo attraverso il cinema, al 6° posto nella classifica dei 100 comici migliori di tutti i tempi secondo Comedy Central (vedi Wikipedia) ha qualcosa da insegnare? Oppure la comicità è un’arte minore, superficiale e spensierata quindi a contenuti zero? La risposta sta nella Master Class intitolata “Steve Martin Teaches Comedy” (guarda qui) suddivisa in 25 lezioni video a pagamento (costo 90 dollari) e venduta in tutto il mondo.

Per la qualità del progetto, basti citare altri “tutor” di Master Class: il jazzista Herbie Hancock, Shonda Rhimes (artefice di Grey’s Anatomy), il regista Werner Herzog, la cantante Christina  Aguilera, il formidabile sceneggiatore Aaron Sorkin, il grande attore Kevin Spacey, lo scacchista Garry Kasparov, eccetera, tutta gente al vertice della propria professione.  

Il focus è:  “Learn from the legendary comedian in his first-ever online class.” (Impara dal leggendario comico nella sua prima classe online). In cui si impara tra l’altro a trovare la propria voce comica (from finding your comedic voice).

E da noi in Italia? Quale comico potrebbe insegnare in una master class online? Crozza? Brignano? Maurizio Milani? Manera? Rezza? Vicidomini? Raimondo?

Ananas Blog

Annunci

5 Risposte to “Steve Martin insegna “Comedy” online”

  1. Sincero giugno 27, 2017 a 10:08 am #

    Magari ci fosse un VERO PROFESSIONISTA che insegni online ai giovani che non si diventa comici con tormentoni, battute terra terra, con monologhi sui soliti stereotipi tra nord e Sud, e far credere che faccia ridere al SUD parlando un italiano/cafone sgrammaticato.
    Esistono purtroppo i “soliti” laboratori che già conosciamo al nord al centro ed al sud, ma addirittura a Napoli oltre al Teatro Tam gli stessi proprietari hanno comprato, grazie alla TV, un altro teatro (ottimo se si investe in vera cultura ma pare ci saranno sempre i soliti) dove l’amico Lello Arena dirigerà questa “Accademia delle arti (?!?)” e si occuperà della Direzione artistica e recitazione??? Perchè non insegna la sezione sulla Comicità?? Ha fatto la spalla all’ultimo grandissimo comico di Napoli Troisi che con il dialetto Napoletano (è una vera e propria lingua) si faceva capire pure al nord. Invece la sezione “il comico” se ne occuperà il proprietario Nando Mormone??? Ma Mormone è stato un comico in passato? Metterà a turno tutti quelli di Made in Sud ad insegnare i tormentoni, a fare batture sceme e parlare sgrammaticato facendo credere che così fanno ridere? Certamente faranno ridere le mosche visto che gli Italiani/napoletani si sono stancati della comicità terra terra. E’ bene che abbiano investito i loro soldi in un altro teatro “Scuola” ma se metteranno sempre gli stessi dei 3 minuti ciascuno ad insegnare la comicità volgare e scema della TV non è certamente un bell’esempio che daranno di Napoli oggi, perchè la vera comicità Napoletana è rappresentata da un altro genere di veri professionisti del passato come Totò e Troisi ect e pochissimi altri che non fanno parte del loro giro…
    Quindi, mille volte meglio un vero professionista online che insegna direttamente lui la SATIRA e la COMICITA’ alle nuove generazioni!

  2. Marco giugno 24, 2017 a 5:15 pm #

    Quale comico in Italia potrebbe farlo? Paradossalmente quello con meno stima di tutti. Quello che è fuori dai giochi. Copiato o non copiato ne sapeva tantissimo in materia. Aveva fatto alcune lezioni di comicità in cui spiegava anche tutte le tecniche di Woody Allen e si vedeva che sapeva il fatto suo.
    Non mi stancherò mai di scriverlo tanto so che lui legge. Se aspetti che improvvisamente in Rai riaccolgano la pecorella smarrita a gambe aperte con un bel contrattone dove puoi dire ciò che vuoi in assoluta libertà stai fresco. Apriti un cazzo di canale Youtube e ritorna con battute nuove sulla politica e sull’attualità possibilmente senza calchi e se farai i numeri forse ti richiameranno. C’è riuscita Sabina Guzzanti a tornare in tv non vedo perchè tu non possa tornare.

    • mongolfier luglio 6, 2017 a 11:59 am #

      E non dimentichiamo la palestra sul suo blog che ne ha formati tanti e aggratis ad esempio quelli di Lercio. Sul resto direi che non sei molto informato ma basta leggere le interviste. Continuano a proporgli programmi tv ma sempre con la clausola di censura e lui rifiuta. Fa bene ed è l’unico. Infatti si vede cosa va in onda con quella clausola che tutti accettano, alcuni pure spacciandola come “giusta scelta redazionale” e altri carpiati da paraculi perché vogliono stare in tv a tutti i costi. Lui no. Infatti sa il fatto suo.

      • Marco luglio 7, 2017 a 1:07 pm #

        Ci avrei giurato che avresti risposto e avrei giurato anche che avresti fatto un riferimento velato a Montanini. Però non hai risposto alla mia proposta. A quando un canale Youtube con video nuovi odierni e attuali? Se la montagna non va da Maometto può sempre crearsi una montagna per conto suo. Fammi sapere caro!

        • mongolfier agosto 3, 2017 a 9:09 pm #

          Ma certo, ovviamente sono Luttazzi che passa di qua e risponde a te…. Magari! Sono solo uno che partecipava alla sua palestra e mi piace la stand up. Su youtube Luttazzi ha già risposto nelle interviste: più o meno “l’arte non è gratis” e “il web non dà l’impatto che dà la tv”. Quindi invece di dare consigli non richiesti e sprezzanti a chi non ne ha certo bisogno, vacci tu su youtube, caro leoncino da tastiera che la sa tanto lunga. Però poi non lamentarti se quello che ti propongono i contratti tv sono pizza e fichi, visto che neanche tu dai valore al tuo lavoro e lo pubblichi gratis su internet. A proposito, in rete c’è una pagina divertente, uno scherzo che hanno fatto alla giornalista che s’inventò la fake news dei fake di Luttazzi. goo.gl/Eq7CGL

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: