Daniele Luttazzi assolto per la seconda volta!

16 Ott
Daniele Luttazzi Ansa

Daniele Luttazzi (link all’immagine RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA)

Come da tradizione, fa più  rumore un “avviso di garanzia” mentre un’assoluzione passa quasi sempre sotto silenzio. Anche perché di solito avviene con anni di ritardo. Così si è parlato pochissimo dell’assoluzione di Daniele Luttazzi dall’accusa di evasione fiscale. (Riportata il 10 ottobre dall’ANSA, leggi articolo completo):  

“(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Daniele Luttazzi è stato assolto con formula piena, “perché il fatto non sussiste”, dall’accusa di aver evaso il fisco. Lo annunciano all’Ansa i legali dell’attore satirico, Andrea Parlatore e Federico Calzolai, precisando che il giudice del Tribunale di Civitavecchia, Francesco Filocamo “ha ordinato l’immediata restituzione a Luttazzi delle somme che giacevano sul suo conto corrente, di cui non poteva più disporre”. Luttazzi era stato accusato dalla Guardia di Finanza di aver evaso il fisco per un importo di circa 140.000,00 euro.”

In precedenza Luttazzi era stato assolto da ogni accusa di plagio (leggi qui articolo) secondo il parere autorevole di Ananas Blog. Il principio di civiltà creativa su cui si basava l’assoluzione era che: la copia e il plagio (o anche la ripetizione degli stessi modelli) si sono così istituzionalizzati nella comicità che tutto è diventato uguale a cose già fatte. Inoltre il diritto d’autore è stato praticamente calpestato e reso nullo. L’opinione di Ananas Blog è autorevolissima perché:

  1. E’ l’unico luogo in cui si sia trattato il tabù dei plagi.
  2. Ha raccolto un’ampia casistica a riguardo.

Detto ciò, anche alla luce di questa assoluzione, la necessità di un ritorno in grande stile di Daniele Luttazzi (in tournee teatrale, in tv) si fa sempre più stringente (come sottolineato ancora una volta da questo blog). Certo c’è sempre il rischio di essere sottoposti a una cosiddetta “shitstorm” cioè una valanga d’insulti attraverso i social network, però anche la presunta accusa di evasione fiscale fece parte della shitstorm e adesso non c’è più.

Aspettiamo con fiducia…

Ananas Blog

28 Risposte a “Daniele Luttazzi assolto per la seconda volta!”

  1. Meccanico Ferrari anchio ottobre 19, 2017 a 8:43 am #

    OT: il comico Della Noce nei guai, articolo sul Corriere.it

    • ananasblog ottobre 19, 2017 a 9:42 am #

      Ciao, l’ambiente dovrebbe fare qualcosa per aiutarlo (tipo raccolta fondi) e poi fare anche un esame di coscienza e fare un inventario di quelli rovinati dal sogno televisivo, cinicamente lasciati da parte. L’A

      • Marco ottobre 19, 2017 a 9:52 am #

        A proposito di comici finiti male su Youtube da qualche anno gira il video di un tale roberto Sassetti che si dichiara comico un tempo famoso finito in disgrazia. Non si trova un video suo manco a parlarne. Qualcuno di voi di Ananas ha notizie sue?

        • ananasblog ottobre 19, 2017 a 10:31 am #

          Parrebbe che abbia millantato di essere stato famoso. L’A

          • Meccanico Ferrari anchio ottobre 19, 2017 a 12:36 PM #

            non ricordo il nome ma c’era lo scaldapubblico di “Ok il prezzo è giusto” o similia che finì in disgrazia. Muhammad Alì era solito fare una cena all’anno con i pugili con cui aveva combattuto per riconoscenza, aiutando finanziariamente quelli messi peggio, cioè la stragrande maggioranza.In fondo era diventato ricco e famoso anche grazie a loro.E sul ring se le davano di santa ragione! Oddio, l’ambiente del cabaret è mille volte peggio di un cartone di Clay!!! ma anche no, dai, scherzo! Sono sicuro che che si risolverà tutto per il meglio per Marco!

            • ananasblog ottobre 19, 2017 a 4:46 PM #

              Si muoverà un movimento di solidarietà (sicuramente) chi vuole faccia la sua (anche piccola) parte. L’A

  2. luttazzi anchio ottobre 17, 2017 a 7:21 am #

    sarebbe bello che Luttazzi facesse un po’ piu’ ridere, allora non ce ne sarebbe per nessuno! Intanto Gianluca è pronto per Colorado…
    https://tinyurl.com/yb3yrfmx

    • harper (@harper_trunk) ottobre 17, 2017 a 9:43 PM #

      Ma certo, Luttazzi mo’ non sa neppure far ridere. Rinfrescati la memoria, va’ https://youtu.be/6jF7mQJ79J0

      • Luttazzi anchio, ma Gianluca è piu' figo ottobre 18, 2017 a 1:31 PM #

        mi son sempre domandato dove si sia documentato per quel monologo, con quella faccia che sembra disegnata da Picasso dubito parli per esperienza personale…cmq il video ha totalizzato nel suo massimo tra quelli reloaded appena 191k views (quello che hai postato solo 4k), anche sommandoli tutti dubito si arrivi lontanamente al milione…cioè IL NULLA sulla piattaforma YT. E questo purtroppo la dice lunga sul seguito reale di Luttazzi. Secondo me non torna, e fa bene,perchè 1)è vecchio/superato 2)non fa ridere piu’ nessuno 3) è vecchio/superato (caccia al tesoro luttazziana, da dove ho scopiazzato la battutta?)

        • Marco ottobre 20, 2017 a 4:48 PM #

          Sul fatto che faccia ridere posso dire solo una cosa. Dal 2009 in poi, precisamente da quello show che riprendeva la puntata di Decameron mai andata in onda che è stato venduto da Il Fatto (da cui è tratto peraltro il monologo di Raiperunanotte) ha smesso quasi del tutto di fare battute una dietro l’altra e ha iniziato a parlare normalmente. Nel monologo della puntata di Decameron mai andata in onda infatti vi sono battute solo nell’ultima parte. Ed è quello che ho trovato più noioso di tutti. L’intervento a Raiperunanotte è come la prima pera di eroina dopo che sei in astinenza da un anno: il pubblico era in visibilio allo stesso modo in cui potrei esserlo io dopo la prima scopata in mesi di astinenza. Anche la donna meno esperta del pianeta andrebbe bene e sarei contento uguale perchè giustamente se non batti chiodo daun po mi va bene tutto. Il pubblico di Raiperunanotte idem. Daniele avrebbe potuto dire qualunque stronzata che il pubblico sarebbe stato contento uguale, perchè voleva solo riavere la propria icona persa per troppo tempo.

          Sul fatto che Daniele oggi farebbe ridere o meno non lo posso dire, ma posso dire che se tornasse sarebbe costretto a proporre roba inedita e senza calchi quindi sarebbe interessante almeno all’inizio. Un comico che faccia battute politiche senza ammiccare manca. Poi che sia vecchio o no sarebbe comunque sempre meglio di Crozza o Gnocchi o quella roba che adesso viene spacciata per satira politica in tv.

  3. NoBulli ottobre 16, 2017 a 8:34 PM #

    Quello condannato per plagio è Saviano, che però è ovunque: in tv, in libreria, sui giornali. Invece Luttazzi le sue cause per plagio le ha vinte tutte (Tamaro e La7) e non ci sono altre accuse, ma si continua a parlare di “caso plagi”. Il caso fu inventato nel 2010 da anonimi come rappresaglia dopo il monologo di Luttazzi a Raixunanotte, ma già nel 2001 il giornalista di destra Rocca la menava su fantomatici plagi di Luttazzi per diffamarlo. Secondo Rocca era plagio anche la battuta su Ferrara, invece il tribunale ha dato ragione a Luttazzi: non era plagio. Questo per dire la competenza degli accusatori. Adesso cercate di capire perché Saviano condannato per plagio è riverito con tutti gli onori, mentre Luttazzi mai condannato per plagio deve subire l’onta della diffamazione anonima ogni volta che ricompare in video o nelle cronache, coi giornalisti bipartisan che amplificano tutte le maldicenze, ma non i suoi trionfi legali e artistici! Qui un riassunto del killeraggio 2010: https://luttazzifans.wordpress.com/2016/03/05/il-non-caso-luttazzi-6/ Qui invece una mappa dei nemici di Luttazzi, così magari capite come funziona questo Paese: https://networkantiluttazzi.wordpress.com

    • Luttazzi Minion ottobre 16, 2017 a 10:29 PM #

      Daniè sei tu?

      • ananasblog ottobre 17, 2017 a 6:45 am #

        Non trolliamo dai 😉

      • harper (@harper_trunk) ottobre 17, 2017 a 9:46 PM #

        No, non è lui. Nel merito riesci a dire qualcosa o proprio non sei in grado?

        • Luttazzi Minion ottobre 18, 2017 a 5:49 PM #

          Nel merito caro harper, ti dico che ritengo che Luttazzi abbia copiato e che della cosa non me ne sbatte assolutamente un cazzo. Mi spiace che sia stato aggredito cosi perchè ha dato tanto a questo paese, ma il suo modo di fare ha solo alimentato l’odio che personalmente non provo. In parte se l’è andata a cercare. Ad ogni modo sticazzi…che torni a fare il grande che è, e morta lì…
          Saviano è uno che mi fa venire la pelle d’oca ed è un crimine che abbia tutto sti onori che effettivamente ha.

          Quello che mi domando è:
          1. perchè non torna in campo e spacca il culo a tutti i comici che tanto piacciono ad Ananas e che stanno sulla lista della “mappa”? Che salga su quegli stessi palchi.. con il solo interesse di spaccare loro il culo, al posto che starsene a giocare a fare “A beautiful mind” e starsene lì a risolvere da solo complotti che non esistono. o quantomeno non esistono più.
          2. Ma è vero che risiede a Valencia?

          ps: e comunque secondo me è luttazzi.
          Ora ho risposto nel merito caro harper. “Ho mantenuto gli impegni.” Ciucciami il cazzo! Voglio in tutta Italia manifesti 6×3 col faccione di *anonimo-che-teme-di-finire-nella-mappa-di-john-nash e la scritta: Ciucciami-il-cazzo.

          pps: ti piace questa battuta del ciucciami il cazzo? la ho scritta io… spacca no?

          • Luttazzi Minion ottobre 20, 2017 a 9:42 am #

            Harperino dove sei? te la stai mangiando? gnam gnam

    • ananasblog ottobre 17, 2017 a 6:50 am #

      Detto ciò, credo occorra chiudere col passato. Credo anche che lo shitstorm ci sarebbe a prescindere, però si può affrontare. La narrazione del killeraggio è un modo indiretto di alimentare tutto quindi andrebbe abbandonata (sempre secondo me). L’A

      • harper (@harper_trunk) ottobre 17, 2017 a 9:49 PM #

        E sarebbe anche ora. Sono sette anni che ogni volta che si parla di Luttazzi arrivano i troll a riciclare le accuse di plagi. E’ un buon segno se Luttazzi sta sulle palle, ma a me le gogne senza processo mi sanno troppo di fascio.

    • Patricia Kirgo ottobre 17, 2017 a 10:00 am #

      Ma questa sentenza che dice che non era plagio da Bill Hicks esiste? Qualcuno l’ha vista? Ok, ce lo dice Luttazzi, ma spero si possa convenire che é una fonte di parte. Personalmente non ho mai capito come mai una sentenza che parla di indebita interruzione di un programma televisivo debba esprimersi sull’eventuale natura plagiaria della battuta che quella interruzione ha causato. Cioé, l’interruzione é indebita perché non era plagio? Direi di no. Non torna, dai. Nobulli, illuminaci.

      • harper (@harper_trunk) ottobre 17, 2017 a 9:55 PM #

        Ma certo, mo’ stai a vedere che Luttazzi dice cazzate sulla sentenza di un giudice in un processo da un milione di euro! La7 gli ha fatto causa e ha perso perché l’interruzione era indebita. INOLTRE La7 lo accusava di plagio da Hicks e il giudice ha sentenziato che non era plagio. Così ha detto Luttazzi. Se vuoi te lo rispiego, Sback.

        • Patricia Kirgo ottobre 18, 2017 a 6:47 am #

          Non sono Sback, Gaberfaber. Peró sí, vorrei che me lo rispiegassi. Scrivi una cosa che sovverte le mie convinzioni (e anche un po’ la logica): fu La7 a fare causa a Luttazzi e non il contrario? E perché mai? Sulla base di quale accusa? Per quanto ne so fu DL ad accusare La7 di aver indebitamente interrotto Decameron e a chiedere un risarcimento, che gli é stato riconosciuto. La questione non é irrilevante, perché in quest’ultimo caso non si puó dire che Luttazzi abbia vinto una causa per plagio, e continuo a non capire che cosa c’entri Bill Hicks nella sentenza.

          • ananasblog ottobre 18, 2017 a 10:18 am #

            La questione Bill Hicks, Ferrara, Decameron, eccetera è ormai appartenente al passato. Recentemente in una trasmissione comica è andato in onda un monologo di George Carlin (detto da un altro). Conseguenze? Nessuna. Silenzio totale. Detto ciò però si tratta di roba vecchia, in prescrizione. Sia per i pro che per i contro Luttazzi. Non chiudetevi in una bolla polemica su qualcosa che è andato. L’A

    • Marco ottobre 17, 2017 a 1:57 PM #

      Ciao Daniele tutto a posto? Ora che i Satiriasi si sono ufficialmente sciolti verso chi dirigerai la tua rabbia? Ti ricordo ancora che esiste Youtube. Se vuoi tornare inizia a proporre monologhi sull’attualità e magari ti richiameranno. Sabina Guzzanti ha fatto così quindi smettila di scrivere quei libri di cui non frega un cazzo a nessuno e ritorna a fare battute! Quando vuoi caro..

      • ananasblog ottobre 17, 2017 a 4:56 PM #

        Perché invece di scrivere finti incoraggiamenti non scrivi direttamente che Luttazzi ti sta sui maroni? Risparmieremmo tempo. L’A

        • Marco ottobre 18, 2017 a 12:20 PM #

          Non mi sta sui maroni, tutt’altro. Non ce l ho con Daniele, ma col suo atteggiamento. Se tornasse lo sosterrei, ma non torna. E non perchè non vogliano gli altri, questa è una scusa del cavolo. Non torna perchè non vuole lui. Santoro ha fatto un programma in streaming e alla fine è tornato in tv. Sabina Guzzanti ha fatto video on line ed è tornata in tv. Lui per orgoglio non torna se nn gli stendono il tappeto rosso chiedendo scusa umilmente e proponendogli un contratto dove può dire e fare ciò che vuole. Legittimo, per carità, ma a sto punto non faccia la vittima. Santoro lo aveva invitato nel suo programma ma lui è troppo superiore per abbassarsi a fare la comparsa nei programmi altrui quindi il suo è un peccato di superbia. Rispettabilissimo, ma NON FARE LA VITTIMA!!! DI CHE NON VUOI. Se fosse sincero lo sosterrei ma non lo è.
          P.s. Poi scrive sul Fatto che qualcuno dei suoi accusatori gli ha chiesto scusa ma non dice chi. Lancia il sasso e nasconde la mano. Cosa devo fare, devo fargli i complimenti?

          • Patricia Kirgo ottobre 18, 2017 a 12:40 PM #

            Ciao Marco, sappi che é vero che uno degli accusatori gli ha chiesto scusa: tale Madeddu, moderatore di un blog di fan di Luttazzi, si é sentito causa scatenante della campagna accusatoria, e ha fatto ammenda. Luttazzi ne riporta orgogliosamente le scuse, omettendo peraltro le risposte che lo stesso Madeddu ricevette a stretto giro dagli altri utenti del forum, che lo rassicuravano sul fatto che lui non c’entrasse niente, e che la colpa fosse dello stesso Luttazzi.

  4. Sincero ottobre 16, 2017 a 6:00 PM #

    Sarebbe bello rivedere Luttazzi in TV!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Il ritorno di Daniele Luttazzi in TV? | - gennaio 4, 2019

    […] nell’ottobre 2017 usciva: Daniele Luttazzi assolto per la seconda volta! in cui si riportava la notizia dell’assoluzione con formula piena, “perché il fatto non […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: