Archivio | settembre, 2019

Caffè Teatro assolto: il fatto non sussiste!

25 Set

 

Caffeteatro (da Tripavisor)

Una bella notizia appena ricevuta che riguarda il Caffè Teatro di Samarate (Varese), locale storico della comicità italiana dove, tra i tanti si sono formati artisti del calibro di Aldo, Giovanni e Giacomo, da cui sono passati davvero tutti, dai più ai meno noti. Caffè Teatro ha chiuso i battenti  a fine 2016.

In precedenza era finito nel mirino della Guardia di Finanza (leggi qui) che aveva “contestato redditi non dichiarati per circa un milione e mezzo di euro”. Una cifra che era sembrata subito esagerata calcolando quali possano essere le entrate di un locale di cabaret in tempi di crisi.

Maurizio Castiglioni, patron del Caffè Teatro, mi ha appena comunicato la notizia dell’assoluzione “con formula piena poiché il fatto non sussiste”. Questa è una cosa molto positiva che restituisce l’onore a una realtà che tanto ha fatto per il cabaret italiano e a coloro che ne sono stati gli artefici.

Maurizio Castiglioni ci tiene anche a precisare alcuni fatti che sono stati fraintesi:

  • La Guardia di Finanza non ha fatto chiudere Caffè Teatro, come molti nell’ambiente hanno supposto. La finanza ha elevato una “contestazione” che poi è stata discussa nella sede opportuna e che si è risolta con la piena assoluzione.
  • La decisione di chiudere Caffè Teatro era pregressa e presa in modo indipendente rispetto ai problemi col fisco.

Tutto ciò è positivo e restituisce verità a ciò che è successo.

Ananas Blog

Annunci

“Battute?” Il mistero del programma scomparso

20 Set

Il programma “Battute?” su Rai 2 (di cui si è parlato in questo post del 16 settembre) doveva essere una striscia satirica dalle 20 alle 20.30 da lunedì  venerdì, che avrebbe coinvolto anche un numero (imprecisato) di comedian, nella quale si sarebbero commentati i fatti del giorno.

Attenzione però: quel “numero imprecisato di comedian” è una delle tante stranezze, anzi, la madre di tutte le stranezze. Infatti l’esordio del format non è stato preceduto da alcuna presentazione del cast o comunicazione dello stesso a mezzo stampa, com’è d’obbligo fare in questi casi. 

Il giorno stesso (verso sera) è arrivata la notizia della sospensione della prima puntata. causa un lutto familiare che ha colpito il conduttore Alessandro Bardani. Questo può succedere e giustifica una sospensione. Le stranezze però sono continuate.

Sull’immediato si è parlato della sospensione della prima puntata, poi è arrivata la notizia della sostituzione di “Battute?” col quiz “Apri e Vinci” condotto da Costantino delle Gherardesca. In questo post su Fanpage si può leggere la sequenza delle notizie e si apprende anche che:

Il debutto è stato posticipato. Con ogni probabilità, il format andrà in onda dopo la conclusione della nuova stagione del quiz condotto da Costantino della Gherardesca.

Insomma un normale avvicendamento tra format, prima Apri e Vinci e poi Battute?… E qui la questione si ingarbuglia davvero poiché il quiz viene immediatamente spostato (complici i bassi ascolti e anche quelli del format di Carlo Cracco “Nella mia cucina”) in una rivoluzione del palinsesto di Rai 2 (leggi post su Davidemaggio per approfondire) che sembra escludere ogni ritorno di Battute? in favore del più rassicurante NCIS.

Sul sito della casa di produzione la Stand By me i live tweet sono fermi proprio al 16 settembre con l’annuncio dell’esordio di Battute? senza alcuna precisazione ulteriore.

Conclusioni: la misteriosa scomparsa del programma potrebbe avere vari fattori: forse un format non del tutto convincente, ancora da rodare, inserito però nel caos di un pomeriggio di Rai 2 in grave difficoltà e in fase di sconvolgimento, cui si sono aggiunti i problemi del conduttore che sono stati la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Questo in attesa di novità o precisazioni, ammesso che arrivino…

Ananas Blog

“Battute?” il nuovo programma di Rai 2

16 Set

Alessandro Bardani a Battute? (da il giornale.it link sull’immagine)

Nel panorama asfittico della comicità televisiva si segnala a partire da questa sera su Rai 2, il format “Battute?” dalle 20 alle 20.30 da lunedì a venerdì (leggi articolo su Tv Blog) Che cos’è?

“Un gruppo di umoristi, battutisti, comici e artisti sarà seduto attorno a un tavolo per commentare notizie, fatti e curiosità della giornata, con Alessandro Bardani, ‘conduttore, moderatore e arbitro’, che siederà a capotavola.”

“Bardani leggerà una notizia o introdurrà un argomento di vario genere e ciascuno potrà esprimere un’idea o un parere, raccontare una breve storia personale o fare una battuta.”

Ci saranno anche opinionisti e giornalisti a commentare i fatti del giorno (i “collegati”). Del cast fin qui non è trapelato nulla. Potrebbe ricordare “Sbandati”sempre di Rai 2 condotta da Gigi & Ross, coi cosiddetti “Panelist” a commentare (in quel caso) il meglio e il peggio della TV.

Rischi correlati al progetto:

  1. Telefonia: quando qualcuno prende parola già si capisce che dirà una battuta (e che tipo di battuta dirà).
  2. Compagnia di giro: insieme di personaggi televisivi a volte non brillantissimi o privi di tempi comici, ma che stanno lì.

Insomma, la creazione di una Compagnia Telefonica (compagnia di giro che fa battute telefonate) è un evento micidiale che sgonfierebbe anche le migliori intenzioni. Speriamo non accada.

PS: fonti di un certo rilievo sostengono che questa sera non andrà in onda (16/09/2019 ore 16.07)

Aggiornamento: la trasmissione a quanto pare è sospesa per cause di forza maggiore (leggi qui su Davidemaggio)

Ananas Blog 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: