“Battute?” Il mistero del programma scomparso

20 Set

Il programma “Battute?” su Rai 2 (di cui si è parlato in questo post del 16 settembre) doveva essere una striscia satirica dalle 20 alle 20.30 da lunedì  venerdì, che avrebbe coinvolto anche un numero (imprecisato) di comedian, nella quale si sarebbero commentati i fatti del giorno.

Attenzione però: quel “numero imprecisato di comedian” è una delle tante stranezze, anzi, la madre di tutte le stranezze. Infatti l’esordio del format non è stato preceduto da alcuna presentazione del cast o comunicazione dello stesso a mezzo stampa, com’è d’obbligo fare in questi casi. 

Il giorno stesso (verso sera) è arrivata la notizia della sospensione della prima puntata. causa un lutto familiare che ha colpito il conduttore Alessandro Bardani. Questo può succedere e giustifica una sospensione. Le stranezze però sono continuate.

Sull’immediato si è parlato della sospensione della prima puntata, poi è arrivata la notizia della sostituzione di “Battute?” col quiz “Apri e Vinci” condotto da Costantino delle Gherardesca. In questo post su Fanpage si può leggere la sequenza delle notizie e si apprende anche che:

Il debutto è stato posticipato. Con ogni probabilità, il format andrà in onda dopo la conclusione della nuova stagione del quiz condotto da Costantino della Gherardesca.

Insomma un normale avvicendamento tra format, prima Apri e Vinci e poi Battute?… E qui la questione si ingarbuglia davvero poiché il quiz viene immediatamente spostato (complici i bassi ascolti e anche quelli del format di Carlo Cracco “Nella mia cucina”) in una rivoluzione del palinsesto di Rai 2 (leggi post su Davidemaggio per approfondire) che sembra escludere ogni ritorno di Battute? in favore del più rassicurante NCIS.

Sul sito della casa di produzione la Stand By me i live tweet sono fermi proprio al 16 settembre con l’annuncio dell’esordio di Battute? senza alcuna precisazione ulteriore.

Conclusioni: la misteriosa scomparsa del programma potrebbe avere vari fattori: forse un format non del tutto convincente, ancora da rodare, inserito però nel caos di un pomeriggio di Rai 2 in grave difficoltà e in fase di sconvolgimento, cui si sono aggiunti i problemi del conduttore che sono stati la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Questo in attesa di novità o precisazioni, ammesso che arrivino…

Ananas Blog

10 Risposte a ““Battute?” Il mistero del programma scomparso”

  1. Sincero ottobre 1, 2019 a 11:17 am #

    Questa sera su RAI2 andrà in onda BATTUTE alle ore 23:00 e NON più in prima serata!!! Dopo la cancellazione in prima serata il 16 settembre 2019, pare per un lutto in famiglia, avrebbero dovuto mandarlo sempre in prima serata ma è evidente che non dev’essere un programma/Format “convincente” tanto da indurli a mandarlo in tarda serata. Vedremo…..

  2. Sfoster settembre 27, 2019 a 11:20 am #

    E speriamo che salti anche la prossima cagata talent stile la7 traslocato su mediaset.

  3. Sincero settembre 25, 2019 a 9:31 am #

    Freccero a novembre andrà via e sarà sostituito da un altro direttore. Forse rivedremo in futuro nuovamente su RAI2 dei VERI programmi solo con VERI PROFESSIONISTI come Virginia Raffaele, Salemme, Siani ect? Purtroppo RAI2 è diventato un accogliere gli scarti di Mediaset in RAI (dopo Gregoracci ex Briatore oggi il Clan Rodriguez tra moglie, marito, ex fidanzato -Tale e Quale.., fidanzato -prossimo Pechino Express ect) portando avanti programmi con una comicità banalissima che si è fatta ANTICA, senza satira ed un accozzaglia di ospiti a caro prezzo pur di andare ancora in onda. Freccero sin dall’inizio aveva parlato di voler riportare la Satira pungente in RAI con LUTTAZZI ed invece è stato un prendere in giro la gente riproponendo programmi “comici” di bassissima qualità senza satira! Se gli Italiani dovranno pagare il canone per format non convincenti, come probabilmente sarebbe stato “Battute”, allora è meglio mandare in onda dei telefilm/film che fanno più ascolti. Ormai Su RAI2 la qualità dei programmi si è talmente abbassata che un 6 / 7% di share dopo le ore 24:00 è considerato per Freccero un grande successo. Ma ci rendiamo conto! Dove sono i programmi al 14/15% come quello di Virginia Raffaele entro le ore 23:15? Si è pensato di elimiare Virginia Raffaele dalla programmazione dello scorso anno per abbassare lo share? Devo dire che ci sono riusciti alla grande.
    Bisogna segnalare che RAI2 NON ha pubblicizzato, oltre a BATTUTE, anche il programma di ALE e FRANZ “IMPROVVISERAI” che è stato mandato senza pubblicità ed in piena estate per poi sospenderlo (nemmeno l’hanno mandato in seconda serata). Mentre per i programmi Made in Arteteca, Made in Ditelo Voi e Made in Caiazzo hanno fatto una pubblicità per tutta l’estate e nonostante ciò hanno fatto bassi ascolti e li hanno mandati lo stesso in prima serata …
    Vedremo programmi di qualità nuovamente su RAI2 il prossimo anno? Speriamo…..

    • ananasblog settembre 25, 2019 a 3:10 PM #

      Beh Made in Sud è una delle poche cose che sono andate davvero bene per Rai 2. So di darti un gran dolore dicendo questo 😉 L’A

      • Sincero settembre 25, 2019 a 4:28 PM #

        Caro amministratore, ho scritto un lungo commento parlando della mancanza della SATIRA, BATTUTE, Luttazzi, Freccero, Virginia Raffaele, dei soliti raccomandati che allontanano la professionalità dalla tv di stato ect ect ma è chiaro che a Lei interessa solo questo programma. So di darLe un gran dolore ma i “migliori” di questi “comici”, con i soliti ospiti/presentatori famosissimi (Casagrande, Lello Arena ect), li hanno mandati in onda in prima serata il 2 Settembre 2019 su RAI 2 con Made in ARTETECA con share del 6.45%. Gli ascolti bassi hanno costretto Freccero a mandare in onda nella stessa sera Made in Ditelo Voi e Made in Caiazzo con lo share del 4,2%. Infatti, Made in Caiazzo doveva andare in onda la settimana successiva sempre in prima serata. Se per lei è una delle poche cose che sono andate bene su RAI2, che è calata tantissimo come ascolti, è libero di dire che è un gran successo, ma il sottoscritto preferisce dire la verità ed essere SINCERO. Saluti.

        • ananasblog settembre 26, 2019 a 7:33 am #

          Sulla carenza di satira sono d’accordo con te

  4. Marco settembre 22, 2019 a 6:27 am #

    Il problema fa riscontrare nella rete la concezione della comicità e dei programmi comici come di un tappa buchi che all’ occorrenza quando non c’ è altro aiuta ma che si può sempre eliminare quando si deve fare spazio ad altro.
    E Freccero invece di premere in una rivoluzione vera si è adagiato su formule vecchie. Per carità non parlo solo di Luttazzi che è stato gestito completamente a caso, ma parlo anche del fatto che poteva portare comicità innovativa anche in altri programmi. Dopotutto se tu proponi 3-4 programmi di satira o comicità nuova con nomi nuovi non è che possono bocciarteli tutti no? Uno ne deve andare in porto. Però mi rendo conto che fino a quando la comicità è vista come un tappa buchi c è un problema strutturale.

    • ananasblog settembre 23, 2019 a 7:50 am #

      Ciao, non solo “tappabuchi”, bisognerebbe anche lavorare sul prodotto. Voci interne dipingono “Battute?” come fin qui “inguardabile” e sottoposto a cambiamenti che non ne hanno risolto le problematiche. Ovvio, bisogna vedere quando andrà in onda, però anche un tappabuchi va fatto bene, ci sono tappabuchi riusciti e tappabuchi riusciti. L’A

Trackbacks/Pingbacks

  1. Battute?… La prima puntata | - ottobre 2, 2019

    […] di “Battute?” format satirico che aveva subito una clamorosa temporanea cancellazione (raccontata qui). La prima novità è stata nella conduzione affidata a Riccardo Rossi (in sostituzione di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: