Archivio | febbraio, 2021

Prove tecniche di (non) trasmissione

25 Feb

Relax in pausa

Ananas Blog esiste dal maggio del 2010. Come sanno alcuni lettori più o meno affezionati, da un po’ di tempo è stata diradata la pubblicazione di contenuti. Il motivo è semplice: un mondo intero sul quale il blog aveva puntato i riflettori è andato a mano a mano a scomparire. Ananas è nato per raccontare proprio quel mondo che, per tanti motivi, era del tutto nascosto. 

Chi ha vissuto in pieno l’epopea “Degli anni d’oro del cabaret” sa di cosa si stia parlando e ne può riassaporare i momenti di splendore e di resa economica. Allo stesso tempo ne avrà conosciuto il lato oscuro fatto anche di dolore e di umiliazioni e allora sentirà un retrogusto amaro in bocca.

Che quel mondo sia in declino è sia un peccato che un sollievo, qualsiasi cosa sia stato.

Ananas è andato avanti e continuerà a essere online per un altro motivo semplice, semplice: anche negli ultimi anni di poca attività, il blog ha continuato a macinare visualizzazioni. I lettori arrivano alla spicciolata anche se da tempo nessuno li cerca o fa qualcosa per attirarli.

Ananas Blog si è trasformato in una sorta di biblioteca informativa (che poi era l’intenzione iniziale).

Relax in pausa caffè

Un anno fa è arrivata la pandemia del Covid-19, della quale ancora non si vede la fine. Si è abbattuta tra gli altri su un settore già in forte crisi come quello della comicità/spettacoli dal vivo. Allo stato attuale non si vede una via d’uscita certa se non nella fine della pandemia stessa e nel progressivo ritorno al “liberi tutti”.

Cosa ne sarà della comicità italiana non è dato sapere. Forse con più lungimiranza avremmo affrontato la crisi con maggiore vitalità e posto le basi per la ripresa. È agli atti che per un lunghissimo periodo abbiamo appaltato quasi ogni attività ai “3 minuti televisivi” lasciando perdere filoni che adesso farebbero comodissimo.

Detto ciò Ananas Blog è stata sul pezzo e ha fatto il suo dovere, senza generare rivoluzioni, ma facendo un’opera di informazione e trasparenza unica nel suo genere.  

La quantità di contenuti, le migliaia di articoli, rappresentano una fonte di racconti e di retroscena cui chiunque può attingere. Molte cose sono da virare al passato non esistendo più.

Quella cattiveria umana che è stata in larga parte il traino dominante del bel mondo comico, probabilmente, esiste ancora, qua e là, a macchia di leopardo, anche se non crea più gli effetti di soggezione di una volta.

Quindi c’è una parte di contemporaneità anche nelle parti vintage di Ananas Blog.

Detto ciò proviamo a spegnere tutto, a rilassarci, a mettere quella parola FINE che si scrive laddove un buon libro ha detto tutto ciò che doveva dire al lettore e va riposto nella biblioteca di casa, ma sempre a portata di mano.

Ananas Blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: