Tag Archives: #aggratis!

La necrofilia del comico Beppe Grillo

27 Apr

 

lo Stand Up Comedian e "Biofilo" Bill Hicks

lo Stand Up Comedia e “Biofilo” Bill Hicks

Lo psicanalista tedesco Erich Fromm, nel suo saggio “Anatomia della distruttività umana” sostiene che l’uomo sia conbattuto da due pulsioni: biofilia (spinta verso la vita) e necrofilia (spinta verso la morte). Un punto di riferimento del termine necrofilia è il motto dei falangisti spagnoli Viva la Muerte!. Non si tratta quindi solo di odiare gli avversari, ma la vita stessa e compiacersi di un linguaggio fatto di immagini di distruzione e di morte.

Il comico Beppe Grillo, la cui biografia è segnata da un incidente d’auto in cui perirono 3 persone, è ossessionato dal linguaggio necrofilo: tutto è morto, in putrefazione, seppellito, oppure sta per morire o sta per essere distrutto (che siano i partiti, le persone, le istituzioni, il nostro paese, la sua economia, l’Europa stessa…). Una volta si usciva dai suoi spettacoli con l’effetto rinfrancante delle risate e con qualche proposta magari strampalata, ma costruttiva. Adesso c’è poco da ridere. I suoi seguaci sono sempre più cupi, ingrugniti, seppelliscono d’insulti chiunque non risponda alle parole d’ordine pseudo necrofile. Adorano la morte… Per esempio:

Lo stand up comedian Bill Hicks (vedi biografia su Wikipedia) è il prototipo del comico infinitamente superiore a Beppe Grillo, non solo perché Continua a leggere

Clamoroso: Satiriasi su RaiDue (Aggratis)!

22 Apr

#aggratis!Il gruppo di Satiriasi, la più importante realtà italiana di stand up comedian fondata da Filippo Giardina, sarà presente in forze nella nuova trasmissione di seconda serata di Rai 2: #Aggratis! (leggi post su TvBlog). La trasmissione segna il ritorno di Gregorio Paolini (Convenscion, Ciro il figlio di target, Tintoria eccetera) alla comicità e andrà in onda in diretta (wow) alle 23.40 a partire da martedì 30 aprile. La conduzione è affidata a Fabio Canino e Chiara Francini (già presente in Colorado).

Viene annunciata anche la presenza di personaggi “provenienti dallo sterminato mondo del web” che, uniti all’hashtag del titolo, alla diretta, lasciano immaginare una trasmissione in grado di interagire con i social network.

La sfida per i comedian di Satiriasi è molto interessante e anche irta di incognite. Il comico che parla davanti a un microfono, su un palco, illuminato da una luce, con la sola forza della parola, può essere reso meno efficace dallo scatolone televisivo. Comunque #Aggratis parte bene, in modo coraggioso, sia per la scelta della diretta che per il cast artistico. Qui sotto l’imperdibile intervista che Filippo Giardina ha rilasciato ad Ananas Blog sul tema della satira:

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: