Tag Archives: Angelo Pintus

Prime crepe nel teorema di M Totti?

13 Ott
Tutto Molto Bello (il trailer)

Tutto Molto Bello (il trailer)

Un po’ a sorpresa “Tutto molto bello”, il secondo film di Paolo Ruffini, prodotto dalla Colorado Film, è partito male, nonostante l’invasione di 350 e passa sale cinematografiche e l’intenso battage promozionale. 794.o27 euro d’incasso nel primo week-end (“Fuga di Cervelli”, opera prima di Ruffini, ne fece ben  1.891.000) un modesto quinto posto in classifica (vedi MyMovies). Il “Teorema di Totti” (Totti Maurizio, general manager, gran bracc. cort. della Colorado Film) sembra mostrare di colpo i suoi limiti.

Questo teorema prevede che: A) se metto degli anziani bravi negli affari a gestire tutto (cioè io), B) se inserisco nel cast gente di Colorado (in questo caso Paolo Ruffini, Gianluca Fubelli, Chiara Francini, Angelo Pintus), C) se inserisco la comicità di Colorado, le gag di Colorado, il finto giovanile demenziale di Colorado, D) se ci metto un idolo dei giovani come Frank Matano, D) se prendo ispirazione da film di successo (in questo caso “Tutto in una notte” e “Un biglietto per due”, E) tutti questi effetti si accumulano e faccio il botto! Continua a leggere

Colorado, la puntata del 2 maggio 2014 (novità?)

3 Mag
Pintus tornato senza essere mai andato via

Pintus tornato senza essere mai andato via

La puntata di Colorado del 2 maggio 2014 ha realizzato 2.037.000 telespettatori e uno share del 8,86%. Numeri che diventano nettamente inferiori a Made in Sud, ma anche Crozza nel paese delle Meraviglie vince sia in share che in valori assoluti (pur durando la metà). Ricordiamo che le prime puntate della scorsa stagione, scendendo sotto il 9% di share scatenarono un autentico psicodramma. Qui il live della puntata su TvBlog a cura di un indomito Sebastiano Cascone.

In questa puntata non c’è stato alcun ritorno di ex conduttori e nelle prossime puntate forse ci saranno rispettivamente Rossella Brescia e Paolo Ruffini. Però c’è stato il ritorno di Angelo Pintus che ha fatto da conduttore aggiunto (ma Pintus non se ne è mai andato, ha solo saltato qualche puntata!) sì, ma fanno così per dare l’idea della novità continua, per eccitare gli animi dei telespettatori insonnoliti*. Comunque Pintus condusse varie serate di prova prima della passata stagione, assieme a Barbara Foria e potrebbe rientrare nel gruppo dei pretendenti alla conduzione.

Pintus ha interagito, tra gli altri, con Fubelli – Romolo Prinz regalandoci questa perla: Ti sei rifatto il naso? No, mi sono rifatto tua sorella. Si sono sentite altre perle tipo: Mi viene una ribollita dentro o La mirra a doppio malto o La rapa che ti arrapa… E ti rende pregiata o è successo un qui quo qua. La gara con Made in Sud a chi fa la trasmissione peggiore, con le gag più tristi, è apertissima. D’altronde se devi riempire 3 ore non guardi più tanto per il sottile (e Beppe Tosco che dice?). Continua a leggere

Andrea Pucci e Angelo Pintus: la maledizione del Cerchio Magico

17 Ott
Angelo Pintus e Andrea Pucci, colonne di Colorado

Angelo Pintus e Andrea Pucci, colonne di Colorado

IL CERCHIO MAGICO di Colorado si potrebbe definire come quel gruppo di comici che non può saltare neanche una puntata, per i quali il mancare una puntata sarebbe considerato un “affronto”. Gli stessi Fichi D’India, comici più in vista di molte passate stagioni, se ne andarono perché era stato loro chiesto di fare un po’ di turn over. Un appartenente al cerchio magico lo noti anche da quei piccoli privilegi dietro le quinte, tipo: parcheggia l’auto fin dentro ai cancelli più avanti di tutti; se ne sta lì aspettando che gli altri vengano da lui (un po’ come un sovrano annoiato che attende le udienze), mentre gli altri comici si devono sbattere per “trovare attenzione”. Andrea Pucci e Angelo Pintus fanno parte del Cerchio Magico di Colorado (CMC).

RIPETIZIONE INFINITA Guardare una puntata intera di questa edizione di Colorado è molto noioso, anche quando viene il turno di comici di spicco come Pintus e Pucci. Ormai ripetono sempre lo stesso schema con variazioni minime. Pucci: mia moglie rompe le scatole e ha una voce gutturale + sono preoccupato per mia figlia + quand’ero bambino + come sono le cose di Continua a leggere

Gianni Cyano scivola sul doppio senso

18 Set
Molto bene...

Molto bene…

Marco Bazzoni è un bravo comico e una brava persona. Proprio per la stima nei suoi confronti, Ananas Blog aveva pubblicato il Gianni Cyano Challenge (leggi qui il post), per evitare che il personaggio del cantante pop si risolvesse in un banale tormentone a doppio senso. C’erano  già stati “Pensa alla f…uga”, poi “attaccati al Ca…nto”. Si tratta di un tempo comico che esiste forse da sempre: si dice una parola che sembra l’inizio di una parolaccia, invece non lo è. Diciamolo, odora un po’ di avanspettacolo, un po’ da Formichella (vedi Alberto Sordi ne I Nuovi Mostri), “baci mordaci tuoi…mortacci tuoi”.

Nel post c’erano molti doppi sensi in “azzo”, “ulo” “iga” eccetera, per fare in modo di “arrivare per primi” e bruciare l’ottimo Bazzoni. Mai si sarebbe pensato che in questa edizione di Colorado i doppi sensi sarebbero stati sul tema Tro… va e M’Igno…ri  (guarda lo sketch su Mediaset Video), cose già sentite ampiamente e che dovrebbero essere Continua a leggere

Colorado, la puntata del 23.05.2013

24 Mag
Angelo Pintus il comico di maggior successo...

Angelo Pintus il comico di maggior successo…

La puntata di Colorado del 25 maggio 2013 ha fatto 2.454.000 telespettatori con uno share del 9,83%. Intanto fervono i provini per la prossima stagione, al lunedì e martedì presso la Salumeria della Musica a Milano, serate condotte da Angelo Pintus e Barbara Foria. Si nota una certa transumanza di artisti – autori – manager che un tempo volteggiavano attorno a Zelig, che se non richiama subito Bisio rischia la marginalizzazione (anche se col portafogli stragonfio). Vediamo i contenuti: ospite la pallavolista Francesca Piccinini, inizia Romolo Prinz – Gianluca Fubelli; Fabrizio Casalino – il giovane Mirko (scazza).

Inesplicabile sketch con Baz che si finge morto, poi collassa Ruffini, più arrivano altri a schiaffo; Edoardo Mirabella – clownerie, interagisce con Rita Pelusio; Andrea Pucci presentato come uno vessato tra le mura domestiche (sì, lui!); i Gem Boy con la parodia di Mila e Shiro; Angelo Pintus, il comico di maggior successo del momento (cachet stimato… mmmh, diciamo 5-6.000 euro di media) i cui monologhi stanno diventando autoreferenziali (parlano spesso di lui che fa Colorado o di cosa la gente dice quando lo incontra), qui si produce nell’imitazione degli altri comici coloradiani, pezzo pericoloso: c’è il rischio di Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: