Tag Archives: Arnaldo Mangini

Creatività comica: Enrico Zambianchi e ‘Gatarola’

4 Ott

IL post lockdown sta influenzando l’attività dei comici. Resta il fatto che il live è ancora penalizzato dalle norme anti Covid (le chat dei comici registrano uno stato di tristezza) mentre la tv latita. C’è stata una stagione breve di Made In Sud ed è calato il silenzio su Colorado. L’effetto dell’attività web è ancora tutto da verificare, l’impressione è che non sia il “nuovo Eldorado” tranne rari casi.

Copertina di Gatarola

C’è chi, causa stop forzato, ha trovato gli spunti per sbancare sui social. Un caso clamoroso è quello dell’amico Arnaldo Mangini (clown, sosia di mr. Bean, allievo di Jango Edwards, etc.) che è diventato in pochi mesi una star di Tik Tok con più di 7 milioni di follower (secondo in Italia al momento).

In realtà Arnaldo ha utilizzato la propria sopraffina arte nella clownerie trovando il media adatto a diffonderla. C’è stato un lungo lavoro dietro (qui un suo tutorial).

Un caso eclatante di creatività da lockdown è costituito da Enrico Zambianchi, attore e comedian romagnolo tra i più apprezzati e originali sulla scena (lo ricordiamo finalista della prima edizione di Eccezionale Veramente).

Enrico, nei mesi di blocco, ha completato un progetto che accarezzava da tempo: tradurre in dialetto romagnolo il poema spagnolo “Gattomachia”, scritto nel 1634 dal drammaturgo e poeta Lope De vega. Da qui è nato ‘Gatarola’, un poema folk in dialetto Romagnolo, con 42 tavole illustrate e traduzione in italiano a fronte.

Operazione notevole per la qualità stravagante dell’opera (avventure picaresche che vedono protagonisti i gatti i quali riflettono pulsioni e comportamenti assai umani) e per la valorizzazione del dialetto, lingua che potrebbe estinguersi nel giro di un paio di generazioni. Qui per esempio un’esilarante traduzione dell’Amleto di Shakespeare.

Gatarola contiene ben 241 note che aiutano il lettore “forestiero” a comprendere i modi di dire e i significati reconditi della bella e spesso fraintesa parlata romagnola. Continua a leggere

Arnaldo Mangini: perché sono andato in Albania…

12 Nov

Arnaldo Mangini con Jango Edwards

Arnaldo Mangini con Jango Edwards

 Arnaldo Mangini, comico e  clown (noto anche come sosia di Mr Bean) è un artista spesso in tournee all’estero. In questi giorni sta preparando Zen & Now, spettacolo con la regia del grande Jango Edwards (di cui c’è stata l’anteprima il 7 ottobre 2016 al Centre Civic Drassanes di Barcellona). Soprattutto per questo, Mangini non ha mai frequentato troppo l’ambiente televisivo (non c’ha tempo, lavora altrove, al lunedì quando si registra o si fanno le prove tv sta ritornando dalla Germania, etc.). Quale sorpresa è stata nel vederlo partecipare alla versione albanese di “Tu si que vales…” (guarda qui il video!!! ). Incuriositi, l’abbiamo intervistato su una scelta che potrebbe sembrare un “cedimento” al lavoro gratuito e alla voglia di apparire in tv:

ARNALDO, PERCHE’ SEI ANDATO A TU SI QUE VALES – ALBANIA?

Perché mi hanno pagato un cachet per la puntata, coperto tutte le spese di viaggio, vitto e alloggio, compreso un tour turistico guidato a Tirana. Mi hanno anche concesso 10 minuti (senza tagli), che è il tempo adatto a mostrare al meglio ciò che si fa. Hanno un altro modo di trattare gli artisti.

HAI RICEVUTO CHIAMATE DA TU SI QUE VALES – ITALIA? ITALIA’S GOT TALENT? ECCEZIONALE VERAMENTE?

Sì, in continuazione, ma non sono mai andato.

PERCHE’?!

A malapena recuperi le spese. Hai poco tempo, ti possono tagliare il pezzo tutte le volte che vogliono. Sei carne da macello e li devi pure “ringraziare per l’opportunità”. Gli interessi non come artista, ma come “riempitivo” affinché si possa fare la loro trasmissione.

GRAZIE ARNALDO. 

un frame di Arnaldo Mangini a Tu si que vales Albania

un frame di Arnaldo Mangini a Tu si que vales Albania

Ananas blog

Arnaldo Mangini lezioni di clown: i palloncini (più intervista)

24 Gen

Arnaldo Mangini ha pubblicato il settimo “video tutorial” delle sue “lezioni su come si diventa clown”. In questo caso ci parla di un classico: i palloncini che, si sa, fanno scena e sono amatissimi dai bambini. Mangini sta proseguendo il suo tour europeo con puntate anche in Italia. A breve proseguirà la sua attività di insegnante/docente a Viareggio e in altri luoghi.

A gennaio ha passato 6 giorni di full immersion a Barcellona col leggendario clown Jango Edwards, immergendosi in quel clima di follia creativa unica nel suo genere: per esempio in quei giorni Jango si è sposato, vestito da donna, gonna con lo spacco e senza mutande. In ballo c’è la costruzione di uno spettacolo di respiro internazionale firmato e distribuito dallo stesso J. E.. Dopo il video un’interessante intervista all’Arnaldo:

COM’E’ STATA L’ESPERIENZA CON JANGO EDWARDS? – è stata esaltante e a tratti dura. Lavorare con un maestro a stretto Continua a leggere

Arnaldo Mangini, Lezioni di Clown: i giocattoli… e la rinuncia a C-Factor

5 Dic

MANGINI propsArnaldo Mangini ha pubblicato il sesto video delle Lezioni di Clown, in questa puntata si parla dei props, cioè dei giocattoli, quegli oggetti che sono di supporto (indispensabile) al mestiere del Clown (qui il canale Youtube). Vediamo anche alcune novità nella vita di questo artista:

Arnaldo, dopo aver esordito come docente (leggi qui) a fine novembre ha frequentato lo stage di Jango Edwards a Roma. Ai primi di gennaio sarà a Barcellona per un incontro intensivo con lo stesso Edwards che firmerà la regia del suo nuovo spettacolo (e forse lo distribuirà). 

Il Mangini  doveva partecipare ai provini di C-Factor, il nuovo talent della comicità di Rai 1 (condotto da Gabriele Cirilli), ma alla fine ha rinunciato. La prospettiva lo intristiva, non lo faceva stare tranquillo. Così ha deciso di non andare. Ecco il video:

Nell’ambito del Video Blog Project, con la lentezza di chi cerca di fare un discorso di “contenuti”, è in preparazione la serie “I Racconti del Derby” (cronache da leggendario locale milanese) da parte di Carlo Bianchessi, sul canale Carletto Bianchessi Inno alla Vita.

Ananas Blog

Arnaldo Mangini: buon esordio come docente

15 Nov

La prima lezione di clown tenuta da Arnaldo Mangini, mercoledì 13 novembre, presso la Mad Gallery di Viareggio, si è rivelata un grande successo, tanto che sono state confermate altre 5 “conferenze” per l’inizio del nuovo anno. Ananas Blog segue il percorso di questo comico, un po’ per amicizia, soprattutto perché rappresenta un percorso completo fatto di molto lavoro live, in giro per l’Italia e per l’Europa e una ricerca continua  vissuta tra apprendimento e insegnamento.

La lezione di clown di Arnaldo Mangini

La lezione di clown di Arnaldo Mangini

Mangini, che a fine novembre sarà “allievo” nello stage di Jango Edwards a Roma, ha trovato il giusto equilibrio tra narrazione seria e gioco comico. Si sta anche rivelando un ottimo affabulatore. Questa dote è stata sviluppata bene nei tutorial “Lezioni di Clown” su Youtube, girati RIGOROSAMENTE Continua a leggere

Arnaldo Mangini: come iniziare uno spettacolo… lezioni di Clown 5

7 Nov

la locandina dello stage di Viareggio

la locandina dello stage di Viareggio

Arnaldo Mangini ha pubblicato il quinto tutorial su Youtube delle lezioni di clown. Tema del video: come iniziare uno spettacolo, cosa fondamentale per attrarre l’attenzione di qualsiasi pubblico in qualsiasi situazione, anche la più difficile.

Mangini inizierà a insegnare le arti apprese nella sua intensa carriera live. Un primo appuntamento è previsto mercoledì 13 novembre, ore 21, presso la MAD Gallery di Viareggio (vedi locandina). In seguito parteciperà come “alunno” allo stage di Clown Theory del leggendario Jango Edwards – 26/29 novembre a Roma  (leggi qui info).

E’ giusto alternare insegnamento e apprendimento e poi mettere tutto in pratica davanti a un pubblico vero. Quest’ultimo gradino, purtroppo, data la feroce crisi lavorativa che investe il mondo comico, è privilegio di pochi. Mangini è uno di questi.

A proposito di live, Continua a leggere

Arnaldo Mangini – Lezioni di Clown 4, i suoni

24 Ott

Mangini SoundArnaldo Mangini, comico e clown (nonché pittore) ha pubblicato il quarto tutorial delle sue Lezioni di Clown (vedi Canale Youtube). In questo video racconta, senza parole, uno degli strumenti di base del clown: l’uso dei suoni e della musica che, ovviamente, devono essere autoprodotti.

I video integrano il percorso professionale di un comico che lavora in tutta Europa e che si sta apprestando a insegnare ciò che ha appreso nel suo tour infinito, tramite lezioni, stage, e-book, eccetera.

Qui sotto il video:

Arnaldo Mangini – Lezioni di Clown, fa parte del Video Blog Project, che vuole portare i comici a “raccontare liberamente”, a “trasmettere qualcosa”. Si segnalano anche Carletto Bianchessi – Inno alla Vita e Roberto Mercadini – Recensioni Libri.

Ananas Blog

Arnaldo Mangini: la Maschera del Clown

10 Ott

Mangini ClownArnaldo Mangini ha pubblicato il terzo tutorial delle sue Lezioni di Clown. Tra una data e l’altra in giro per l’Europa si prepara anche a organizzare le prime “docenze” previste per metà novembre 2013. In questo video parla della maschera del clown (ognuno deve trovare la propria) partendo da alcune nozioni di base sui vari tipi di clown: il bianco, l’augusto, il tramp, il nouveau.

Caratteristiche dei tutorial: registrati rigorosamente in piano sequenza, senza tagli di montaggio, della serie: accendiamo la videocamera, inizia a parlare! Qui il video:

Precedenti tutorial: che cos’è un clowncome costruire il proprio clownCanale Youtube di Arnaldo Mangini

I tutorial fanno parte del Video Blog Project, tra cui si segnalano Carletto Bianchessi Inno alla Vita e Roberto Mercadini recensioni libri.

Ananas Blog

Arnaldo Mangini: il carattere del clown (tutorial)

26 Set

Mangini Maschera ClownArnaldo Mangini ha pubblicato la seconda delle 10 lezioni su “come diventare clown”, che parla dei passaggi per arrivare a trovare la propria “maschera”. Ognuno di noi ne ha una che gli sia più congeniale.

Arnaldo Mangini, in questo momento fuori dalle dure battaglie in cui è impantanato il cabaret italiano, sta girando l’Italia e l’Europa come comico, ma si prepara a diventare docente, le prime lezioni “dal vivo” sono previste a novembre.

Lezioni di clown fa parte del Video Blog Project, nato per incentivare l’uso della parola su youtube, progetto che muove piccoli passi, ma significativi, di cui fanno parte anche Carletto Bianchessi Inno alla Vita e Roberto Mercadini Recensioni Libri. Poi in arrivo altre sorprese, con la lentezza di chi non ha committenti alle spalle ;).

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Roberto Mercadini recensisce Quirkology di Richard Wiseman

23 Set

Mercadini QuircologyRoberto Mercadini riprende le recensioni di libri, iniziativa che sta avendo successo, non solo: in generale Mercadini si sta rivelando uno dei più interessanti interpreti giovani del teatro di narrazione. Bisogna andarlo a vedere dal vivo, non ve ne pentirete, anzi, avrete ottime possibilità di andare a ingrossare la schiera crescente  dei fan.

In questo video ci parla di Quirkology (la strana scienza della vita quotidiana) dello psicologo inglese Richard Wiseman, studioso della mente e dei suoi aspetti più bizzarri. Un libro già messo “nel carrello”, appena visti i primi minuti di racconto (oggi subito in libreria).

Roberto Mercadini – recensioni fa parte del Video Blog Project, per gettare qualche seme di racconto diretto, in un mondo comico in cui la parola e il monologo sono a rischio d’estinzione (e il prode Fabrizio Casalino è assediato dai camperisti). Parte del VBP è anche Carletto Bianchessi Inno alla Vita (di cui si sta raccogliendo la memoria del leggendario Derby) e Arnaldo Mangini – lezioni di clown (tutorial registrati in piano sequenza, senza tagli di montaggio)

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: