Tag Archives: Arsenale Kappa

l’irresistibile ascesa dell’Arsenale Kappa

2 Giu
l'immagine della pagina di Arsenale Kappa

l’immagine della pagina di Arsenale Kappa

Segnaliamo l’impetuosa espansione dell’Arsenale Kappa, il collettivo di satira online capitanato da LVIX (già cattivo più temibile del web) al secolo Luisella Scheggia. La pagina Facebook (guarda qui) ha raggiunto in un tempo brevissimo più di 38.000 “mi piace” e promette di salire ancora in modo esponenziale. La “casa madre” Kotiomkin conta 108.000 “like” ma raggranellati in un tempo molto più dilatato (2 anni e qualche mese). Inoltre quei centomila e passa sembrano un po’ messi nel freezer, laddove (sul web) i numeri sono alla base di tutto e dovrebbero veicolare sia iniziative che progetti di convogliare raccolta pubblicitaria.

Il profilo Twitter di Arsenale Kappa (vedi qui) conta 40.300 followers, preso in mano da LVIX meno di un anno fa. Fin qui è stato la “santa barbara” del collettivo. Adesso c’è anche l’espansione su Facebook. In generale si nota una forte vitalità. Le battute dell’Arsenale K sono sempre ai primi posti nelle classifiche dei più popolari su Twitter, è uscito un primo libro “Bordate di Satira” (leggi qui), si conta una collaborazione attiva con la Rai (Hastag Radio Uno) e con altre realtà.

Insomma è possibile che l’Arsenale Kappa “metta la freccia” e sorpassi? 

Ananas Blog (Bisognerebbe imparare come si sta al mondo, ma è molto meglio combatterlo)

Le bordate di satira dell’Arsenale Kappa

8 Mar

 

Arsenale Kappa è un’aggregazione spontanea di battutisti, amministrato da Luisella Scheggia, al secolo LVIX (già cattiva più temibile del web 2013) e da Rostokkio, una sorta di riserva di munizioni per Kotiomkin (e non solo), la cui attività parte dal forum (vedi qui) le cui battute migliori vengono caricate sul profilo Twitter (vedi qui)  che è il nucleo dell’operazione, giunto già 34,600 followers, in cui viene garantita una costante uscita, quasi in tempo reale, di battute sull’attualità adattate allo stile sintetico dei “140 caratteri” di Twitter.

A opera di Arsenale Kappa è uscito alcuni mesi fa Bordate di Satira, libro raccolta di battute su ciò che è successo nel 2014, allora venduto con IL Secolo XIX di Genova, esaurito il ciclo di vendita in edicola, è attualmente reperibile come e-book su Amazon e acquistabile come cartaceo via mail (qui tutti i dati), Citiamo: “Caso Yara, Bossetti chiede la macchina della verità. E scopre che la madre si scopava il tizio che la manovra”.

Arsenale Kappa fornisce battute anche per la trasmissione Hashtag Radio 1, condotta dalla blogger Giulia Blasi, in onda alle 19.20, da lunedì a venerdì, su Radio Uno, e sta guadagnandosi l’attenzione di molti, tra cui l’appellativo di “genio” da parte di Marco Travaglio, per la battuta “Mattarella è così sobrio che compra i loden usati di Monti” (a opera di Enzo Filia) segno di una certa dinamicità che, speriamo, porti a tante iniziative che vadano anche oltre l’attività online.

Ananas Blog (Long May You Run)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: