Tag Archives: Baz

Colorado, la novità Ilaria Spada (e Cacioppo e Alisei)

3 Dic
una-foto-di-ilaria-spada-82923

Ilaria Spada

La notizia è abbastanza recente: Ilaria Spada, essenzialmente attrice di cinema e fiction, condurrà la prossima stagione di Colorado (a partire da gennaio 2015) al fianco di Paolo Ruffini. La vedremo in un prossimo film prodotto da Maurizio Totti cui Colorado fungerà da “traino”?

Tra le novità da segnalare l’assenza del top player Angelo Pintus, che riuscirà a fare solo un paio di puntate come ospite e il certissimo ritorno di Giovanni Cacioppo. Bazzoni non ci sarà a meno che non lo prendano come monologhista.

Sul piano autorale come al solito una certa dose di epurazioni e l’arrivo di Fabio Alisei (da Radio Deejay) che, cosa alquanto bizzarra, fino a una settimana fa firmava Made in Sud.

Poi la tendenza sarà quella di scimmiottare proprio Made in Sud, tentando di creare un gruppo fisso che fa sempre le stesse cose, con varianti minime (dopo stagioni di turn over demenziale). Ovviamente il cast dei senatori farà la parte del leone. Nelle serate di provini si sono visti parecchi comici da Zelig, passando per Fabio Di Dario, per arrivare a Massimo Bagnato ma, a quanto pare, le porte sono quasi del tutto chiuse…

Ananas Blog (Long May You Run)

Gianni Cyano scivola sul doppio senso

18 Set
Molto bene...

Molto bene…

Marco Bazzoni è un bravo comico e una brava persona. Proprio per la stima nei suoi confronti, Ananas Blog aveva pubblicato il Gianni Cyano Challenge (leggi qui il post), per evitare che il personaggio del cantante pop si risolvesse in un banale tormentone a doppio senso. C’erano  già stati “Pensa alla f…uga”, poi “attaccati al Ca…nto”. Si tratta di un tempo comico che esiste forse da sempre: si dice una parola che sembra l’inizio di una parolaccia, invece non lo è. Diciamolo, odora un po’ di avanspettacolo, un po’ da Formichella (vedi Alberto Sordi ne I Nuovi Mostri), “baci mordaci tuoi…mortacci tuoi”.

Nel post c’erano molti doppi sensi in “azzo”, “ulo” “iga” eccetera, per fare in modo di “arrivare per primi” e bruciare l’ottimo Bazzoni. Mai si sarebbe pensato che in questa edizione di Colorado i doppi sensi sarebbero stati sul tema Tro… va e M’Igno…ri  (guarda lo sketch su Mediaset Video), cose già sentite ampiamente e che dovrebbero essere Continua a leggere

I documenti segreti…

30 Lug

Siamo riusciti a procurarci una copia del documento segreto appeso, per errore, al posto della locandina ufficiale su un muro per affissioni. Questo imbarazzante file sembra dare ragione a coloro che sostengono che Zelig e Colorado siano una stessa entità assemblata per dominare il mercato. Infatti il significato è chiaro: direttamente da Zelig, Baz (cioè Marco Bazzoni che ufficialmente è un comico di Colorado).
Dalle parti interessate sono giunte delle  secche smentite. “Voci prive di fondamento” ha dichiarato il Segretario di Stato di Area Zelig; “Probabilmente si tratta di un fotomontaggio, di un dirty job by photoshop” ha chiosato l’ambasciatore di Colorado presso Mediaset. “Ta ta ta pubblicità” ha concluso Baz.
Disponiamo di una foto dell’originale, su carta intestata del Pentagono di viale Monza 140 e sappiamo quanto sia difficile riprodurre un documento simile. Sappiamo inoltre che l’attuale Colorado Lab di Varese un anno fa era un laboratorio Zelig (con lo stesso autore attuale).
Molti sostengono che i file segreti siano alcune migliaia in cui pare si leggano anche cose tipo: “Serata di cabaret con ospite Raul Cremona, direttamente da Colorado, la trasmissione in onda su Rai 1…”. 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: