Tag Archives: Diva e Donna

Katia e Valeria la sparano grossa!

7 Mar

Katia e Valeria su "Diva e Donna"

Katia e Valeria vengono intervistate sull’ultimo numero di Diva e Donna, settimanale femminile – Cairo Editore (pag 142), e perdono qualche buona occasione per osservare il “silenzio stampa”. La prima perla la regala Katia:

“Le donne che fanno i provini per Zelig sono tante, ma poche quelle che alla fine reggono quel palcoscenico. Non è facile esibirsi all’Arcimboldi, davanti a 2.500 persone…”

Ci sarebbe da obiettare che non è vero che le donne fanno provini, in realtà passano attraverso anni e anni di laboratorio. Inoltre siamo sicuri che le scelte femminili siano basate sulla capacità di reggere il palco? Dov’è questa presunta meritocrazia? Teresa Mannino è la migliore monologhista sulla piazza, per esempio? (e la miglior conduttrice possibile per Zelig Off?).

Facciamo anche l’esempio di Geppi Cucciari, che ha retto quel palco per anni davanti a migliaia di persone, in modo brillante. Adesso però mostra gravi lacune nella conduzione, nei tempi, nell’improvvisazione (vedi G’Day su La7). Insomma, la meritocrazia non sembra così vincolante.

Inoltre non risulta che Katia e Valeria siano poi così padrone del palco live. L’unica volta che le ho viste in uno spettacolo da sole risale a qualche anno fa in un teatro del centrosud: un’esibizione veloce, svogliata, con qualche risatina e basta: 32 minuti per 2.000 euro di cachet. Certo, magari sono migliorate, nel frattempo, ma fabbricare pezzi che funzionano in tv non ti rende automaticamente degna del palco.

Ora passiamo alla perla di Valeria:

“Noi lavoriamo con un autore…, bravissimo, ma a volte basta anche solo guardare la tv e copiare, senza spremersi nemmeno troppo le meningi”.

Ecco, magari per fare i comici non è necessario spremersi troppo, ma per rilasciare dichiarazioni le meningi bisognerebbe spremerle un po’ di più.

Roberto Gavelli Amministratore di Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: