Tag Archives: Fatima Trotta

Made in Sud del 22 aprile 2014 (novità?)

23 apr
Arturo Brachetti a Made in Sud

Arturo Brachetti a Made in Sud

La settima puntata di Made in Sud, di martedì 22 aprile, ha realizzato ‘o record con 2.656.000 telespettatori e uno share del 10,68% in quello che è un innegabile successo di pubblico. Qui su TvBlog il live della puntata a cura di un coraggioso e tenace Alberto Graziola. Invece la puntata intera è su RaiReplay.

Tra le novità la guest del grande Arturo Brachetti e quella del rapper Rocco Hunt, che ha duettato con Arancino – Pasquale Palma e coi Sud 58; il ritorno di Maria Bolignano – Milf; la conferma dei giovani CD Rom e dell’ottimo Marco Capretti; la presenza del romano Dado con un monologo sui figli e un centone su The Lion Sleeps Tonight, con la presenza di tutti i comici (in puro stile Gem Boy – Colorado, solo che a Colorado c’è il medley e non una sola canzone).

Lo devi vedere, ué ué

Analizziamo brevemente il fenomeno Made in Sud: Continua a leggere

Made in Sud e l’ultima puntata di Giass (15.04.2014)

16 apr
Tristeza du Bertulino

Tristeza du Bertulino

La puntata di Made in Sud del 15 aprile 2014 ha fatto un buon 2.404.000 telespettatori e uno share del 10,5%; mentre su Canale 5 l’ultima puntata di Giass realizzava nella prima parte 2.502.000 telespettatori e uno share del 9,22%.

Qui il live di Made in Sud su TvBlog a cura di una rocciosa Giorgia Iovane; qui invece il live di Giass su TvBlog a cura dell’eroica Grazia Sambruna. La puntata video di MiS si può vedere su Rai Replay. A Giass ospiti Gerry Scotti e poi Belen Rodriguez.

Belen a Giass

A Made in Sud clamoroso ospite il “milanese” Enrico Bertolino (la domenica in onda con Glob sempre su Rai 2). Come fa notare Tv Blog (riprendendo un tweet di Silvia Motta risalente al 2 aprile) M in S ha una forte connotazione regionale. Nella puntata dell’1 aprile, per esempio, ebbe un 40% di share nella sola Campania, mentre nel Trentino Alto Adige fece lo 0,46% e appena 1.500 spettatori. Anche per questo, probabilmente, si è inserito Enrico Bertolino. Continua a leggere

Made in Sud e Giass: 8 aprile 2014

9 apr
Biagio Izzo a Made in Sud

Biagio Izzo a Made in Sud

 

La puntata 4 di Made in Sud ha totalizzato il record di 2.404.000 telespettatori e uno 10,11% di share (raggiungendo la doppia cifra). Su Canale 5 è andato in onda Giass, che ha fatto, in prima serata, 2.341.000 telespettatori e il 8,40% di share. Siccome commentare gli interminabili varietà comici di prima serata è faticoso, pesante, mette tristezza e Ananas sta cercando di farlo il meno possibile, per saperne di più su cosa è successo si possono guardare:

il live di Made in Sud su TvBlog a cura di un eroico Alberto Graziola e il live di Giass sempre su TvBlog a cura del cattivissimo Lord Lucas. Su Rai Replay la puntata intera di Made in Sud. Invece per sapere perché certe trasmissioni puntano ai BimboMinkia leggi qui.

Barbara D'Urso a Giass

Barbara D’Urso a Giass

Ci sono notizie più importanti, come la prossima partenza della trasmissione di Giorgio Montanini su Rai3, qui intervistato da Ananas Blog. Non solo, ci saranno altre notizie eclatanti sul campo della stand up comedy, probabilmente già lunedì prossimo.

Da segnalare a Made in Sud ospite il grande Enzo Avitabile e Biagio Izzo, forse il comico napoletano più importante dopo l’attuale Re Alessandro Siani (che, ricordiamolo, è “socio” di Made in Sud). Notare  la sottile perfidia con cui l’ospite d’onore inizia appiccicandosi un cartone dietro la schiena ed entrando nello sketch del Grande Fratello di Alessandro Bolide. Come dire: sei ospite, ma sei secondario, rispetto ai nostri sketch. C’è arroganza in tutto ciò. Continua a leggere

Made in Sud vs Giass, 1 aprile 2014

2 apr
Mr Forest ospite a MiS

Mr Forest ospite a MiS

Il primo aprile si è consumata una strana sfida tra Made in Sud (Rai 2) e Giass (Canale 5) spostata dalla domenica al martedì per carenza di ascolti. Made in Sud ha realizzato un ottimo 2.305.000 telespettatori e uno share del 9,71%, Giass 2.588.000 telespettatori, 9,13% nella prima parte e 1.832.000, 8,11% nella seconda. Media 8,8%.

Qui il live di MiS su TvBlog a cura di Alberto Graziola; Qui il live di Giass sempre su TvBlog a cura di Fabio Morasca.  

Made in Sud è rivedibile qui, sul sito di Rai Replay (che fa un ottimo servizio).

Ficarra e Picone a Giass

Ficarra e Picone a Giass

MiS aveva come ospite speciale Mr Forest (siciliano), Giass Ficarra e Picone (siciliani) e conduttori di Striscia la Notizia. Curiosità: Forest e F & P sono entrambi della stessa agenzia: ADR Spettacoli, come se anche questa fosse una sfida a distanza. Comunque Giass non sembra aver portato via ascolti a Made in Sud che ha proposto praticamente  gli stessi sketch senza alcuna variazione. 

Da segnalare Marco e Chicco coi pugliesi che si incontrano e parlano di Nicola; i giovani CD Rom con la nuova formula del tentativo di integrarsi; Dado da Roma con un monologo sui figli e il telefono e la pubblicità; Lello Musella con Remondez (gracias, gracias, hombre, spostati che fai ombre), la sitcom Coppie d’Oggi con la Gregoraci in un ottimo calabrese. Continua a leggere

Made in Sud del 25 marzo 2014 (novità?)

26 mar
Un intenso sguardo di Elisabetta Wonder Gregoraci

Un intenso sguardo di Elisabetta Wonder Gregoraci

La puntata di Made in Sud del 25 marzo 2014 ha totalizzato 2.120.000 telespettatori e uno share dell’8,77% di share che comunque è un ottimo risultato. Buone notizie per gli “scalettoni comici”, gli unici a resistere al calo di ascolti? (vedi qui cos’è uno scalettone). Il fallimento di Giass è positivo per gli scalettatori? Zelig sarà tentata dal proporre un super scalettone anche lei o finirà sepolta dai “tentativi d’imitazione” che stanno inflazionando il mercato? Vedremo cosa succederà.

Qui c’è il live della puntata su Tv Blog, a cura di un eroico Alberto Graziola (di solito resistono una puntata e poi, stremati, chiedono il trasferimento).

Qui su Ray Replay c’è la puntata completa. Notare la possibilità di andare a qualsiasi sketch selezionando la barra di destra con l’opzione “riproduci” o “prosegui” rispetto a quanto è ostico riguardarsi una puntata su Mediaset Video.

Qui invece un interessante punto di vista di un alieno su Made in Sud.

Ormai si sa che Made in Sud quello è, cioè immutabile e uguale a se stessa, può piacere o meno, ma prendiamone atto. Strano (ma neanche troppo) che una trasmissione che va in diretta, al contrario di Zelig e Colorado, sia la più ripetitiva di tutte. Segnaliamo l’ospite speciale Gabriele Cirilli con un monologo sulla famiglia, Maria Boligano che torna col personaggio della Milf, Mariano Bruno – Pigroman il supereroe e Pasquale Palma – Arancino rapper (già pesantemente ripetitivi a suon di tormentoni); torna Santino Ciaravella col precario; Laure De Marchi con la segretaria Storti; Marco Capretti con un monologo sul fitness; la conferma dei giovani CD Rom; Nello Iorio che fa sempre ridere interpretando Uomini e Donne Over e poco altro.

Segnaliamo pure il gioco di parole “Ler Pen dell’infern” con cui Gigi e Ross liquidano la notizia dell’avanzata del Fronte Nazionale di Marie Le Pen alle elezioni amministrative francesi, con tutte le tematiche connesse dell’ondata anti euro, anti Europa che rischia di sommergere il vecchio continente, tutto ciò liquidato con un gioco di parole tristissimo (ué, ué, mo’ esce Antonio)

Ananas Blog

Made in Sud del 18 marzo 2014: le novità

19 mar
i 4 conduttori in pose plastiche

i 4 conduttori in pose plastiche

Made in Sud del 18 marzo 2014 ha totalizzato 1.868.000 telespettatori e uno share del 7,7%. Questo post segnalerà solo qualche novità (ammesso che ci siano). Per la cronaca della puntata, vedi Tv Blog (a cura di Sebastiano Cascone); mentre per rivedere la puntata completa c’è Ray Replay. Interessante è anche il punto di vista degli alieni su Made in Sud che si può leggere qui. Ospite Caterina Balivo (SC). Vediamo qualche novità:

Pasquale Palma fa il rapper Arancino (tormentone: nessuno nasce impanato) alla fine rappa in stile molto Gabri Gabra; Mariano Bruno fa Pigroman, super eroe pigro (tormentone: Ci si sa, che diventa anche canzoncina alla fine) i due sketch sono nuovi ma già ripetitivi, sembrerebbero avere un respiro cortissimo; Gigi e Ross fanno Cracco e Barbieri di Masterchef (nell’uovo in camicia ci va la cravatta); gli Arteteca con la coppietta in palestra; Salvatore Gisonna concorrente dei quiz, un po’ in stile Le so tutte di Fabrizio Fontana. Continua a leggere

Made in Sud 11 marzo 2014 nel solco della “tradizione”

12 mar
Made in Sud Giacobbo

Made in Sud Giacobbo

La prima puntata della stagione primaverile di Made in Sud ha totalizzato 2.050.000 telespettatori e uno share del 8,25%. Ospite Roberto Giacobbo di Voyager. C’è pure un indirizzo Twitter. Ananas seguirà l’ondata di puntate di Made in Sud e Colorado segnalando solo le novità e poco altro.

Comunque qui su TvBlog la diretta della puntata, e poi qui su Rai Replay la puntata intera.

Vediamo le novità: SALVATORE GISONNA – l’aspirante concorrente di quiz “Chi è succeduto ad Anco Marzio?” “Anco Aprile”, “Qual era il quarto dei Pooh?” “Winnie dei Pooh”; ARTETECA – La coppietta in partenza per le vacanze “Check-in?” “Chi c’è?”, “Che cos’è il selfie?” “Quando faccio la fotografia stessa io”; la Gregoraci vestita da Wonder Woman introduce MARIANO BRUNO che fa PIGROMAN, il supereroe del sud (tormentone: “E questo ci si sa”).

 GIGI imita il cantante e giudice di X-Factor MIKA; PASQUALE PALMA fa il rapper ARANCINO (parodia di Clementino) “Nessuno parla del più grande tormento, Whatsapp è diventata a pagamento” (tormentone: “Nessuno nasce impanato”); GIGI E ROSS parodia di Masterchef nelle figure di Cracco e Barbieri (non molto riuscita rispetto ad altre di Crozza e Calabrese); ALESSANDRO BOLIDE aspirante concorrente di Grande Fratello, che parla a due voci e ha un quadrato di confessionale appiccicato alla schiena,

VALERIA GRACI fa MICHELLE BONEF l’accusatrice di Francesca Pascale (già apprezzata in video), momento sitcom COPPIE D’OGGI coi quattro conduttori (immediatamente ribattezzata Casa Vesuvio); MARIA BOLIGNANO che fa Milena Ferretti detta Milfi (hai capito ‘0 doppio senso? simme tutti quanti made in youtub) della separate e disperate; parodiadi Uomini e Donne Over con quelli che sembrano Nello Iorio (vestito da donna) e De Honestis dei Doppia Coppia Francesco Albanese anche autore di Alessandro Siani (vestito da anziano) + Salvatore Misticone nei panni del signor Scapece.

THE AVENGERS fatti dai Malincomici (Avengers zippati: c’è Capitan America, Hulk e uno senza poteri); MARCO CAPRETTI che fa un monologo su Facebook (tenendo buono il vecchio “Stanno in mezzo a noi”); confermati i giovani emergenti CD Rom (vedi intervista) con la parodia dei Rom; I SEQUESTRATTORI esordiscono a Made in Sud con la coppia lei milanese – lui romano. LAURA DE MARCHI che fa la segretaria Ilda Storti. Fine della puntata  e delle novità.

Ananas Blog

Martedì 11 marzo riprende Made In Sud (e Colorado?)

5 mar
la scritta a destra appiccicata co' o Paint?

la scritta a destra appiccicata co’ o Paint?

Martedì 11 marzo, in prima serata e in diretta su rai 2, riprende Made In Sud (veramente non si è mai interrotta). Ananas Blog seguirà un po’ svogliatamente la cosa, magari segnalando solo le novità in un contesto che sicuramente si rifarà a uno schema già consolidato. Pare che in “quota romana” ci sia Dado, che ebbe alcune stagioni ruggenti a Zelig.

Lo spostamento al martedì eviterebbe la sfida fratricida con Colorado che dovrebbe partire lunedì 17 marzo (anche se a questo punto il condizionale è d’obbligo). Colorado, comunque, per contrastare Made in Sud e l’emorragia di ascolti ha fatto shopping presso i comici romani e napoletani, quindi la sfida ci sarà comunque.

Colorado dovrebbe presentare un curioso e bizzarro incrocio del destino che a questo punto non è proprio più sicurissimo. Dopo la prima puntata, se si verificherà, verrà rivelato su questo blog. Se non ci sarà, verrà comunque raccontato cosa avrebbe potuto essere.

Per chiudere, qui ci sono le info per i biglietti per assistere alle registrazioni di Made in Sud: (vedi qui). Costo di un biglietto singolo 10 euro (contro i 18 euro di Colorado). L’incasso verrà devoluto alla Fondazione IDIS – Città della Scienza (vedi qui) il cui Scienze Center bruciò il 4 marzo di un anno fa.

Ananas Blog

In esclusiva: i guadagni e le cifre di Made in Sud

18 gen

Tunnel Produzioni

Made in Sud è una trasmissione di successo che però sta diventando molto ripetitiva, ma è anche un’agenzia, la Tunnel Produzioni (qui il sito) che co produce il programma di Rai 2 e che ne distribuisce in esclusiva molti artisti. Ananas Blog, coi suoi scarsi mezzi, ha chiesto ad alcuni operatori del settore dell’area campana – napoletana quale sia la situazione del live. Quali sono le cifre che girano? Esistono fenomeni di monopolio, saturazione e sfruttamento?

Invitando anche gli amici della Tunnel Produzioni a dire la loro, ricordiamo che le cifre qui presentate sono “indicative”. Le informazioni qui sotto sono comunque soggettive, “filtrate” da chi è sul territorio, che magari non conosce i dati nel loro insieme, ma ha il polso di ciò che succede in “prima linea”. Anche certe critiche sul metodo sono ovviamente opinioni personali, ma risultano comunque interessanti da conoscere. Vediamo cosa ne è venuto fuori:

QUALI SONO I CACHET DEGLI ARTISTI DI MADE IN SUD?

Nota bene: qui l’elenco degli artisti della TP, con scheda spettacolo e scheda tecnica

NELLO IORIO (Nonno Moderno) è sui 2000 euro ma fa anche le date teatrali (ha uno spettacolo completo regge il palco e il palco regge lui NDR);  I DITELO VOI sono sui 4000/5000 euro (come sopra, ovviamente hanno repertorio, fanno anche le stagioni teatrali). Anche PAOLO CAIAZZO (Tonino Cardamone) fa i teatri e ha una solida preparazione artistica, probabilmente il suo cachet “cabarettistico” è sui 2500 euro. Gli altri di Made in Sud generalmente non sono in cartellone a teatro. Vediamo alcuni di loro: Continua a leggere

Made in Sud, la puntata finale del 2013

17 dic
Luca e Paolo a Made in Sud

Luca e Paolo a Made in Sud

L’ultima puntata di Made in Sud, di lunedì 16 dicembre, ha realizzato 8.8% di share. Evitando la sovrapposizione con Colorado ha guadagnato qualcosa (durata anche meno “ansiogena”: 140 minuti e fine prima di mezzanotte). Ora che succederà? Verrà messa in produzione subito un’altra stagione oppure si lascerà rifiatare un po’ l’ambiente? Si punterà sulla prima serata o si tornerà alla seconda? Vediamo i contenuti:

Gigi e Ross, monologo di saluto,  che ne sarà della Gregoraci, di Fatima Trotta? (disturbo di Alessandro Bolide e Mariano Bruno e Tony Figo e Gino Fastidio) chiedono di mandare una mail alla Rai per chiedere che il programma vada avanti. Interviene Max Giusti. Sigla. Il Prof Fischetti presenta I Gomorroidi – Ditelo Voi (i soldi li ho messi nell’umido perché erano liquidi) + i Malincomici; Enzo e Sal l’incazzatore personalizzato; Larsen – Marco della Noce; Tony Figo – Antonio D’Ursi coi due allievi (Gigi e Ross), balletto al ritmo del remix di Apache (degli Shadows). Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 115 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: