Tag Archives: Fatima Trotta

Made in Sud, la puntata finale del 2013

17 dic
Luca e Paolo a Made in Sud

Luca e Paolo a Made in Sud

L’ultima puntata di Made in Sud, di lunedì 16 dicembre, ha realizzato 8.8% di share. Evitando la sovrapposizione con Colorado ha guadagnato qualcosa (durata anche meno “ansiogena”: 140 minuti e fine prima di mezzanotte). Ora che succederà? Verrà messa in produzione subito un’altra stagione oppure si lascerà rifiatare un po’ l’ambiente? Si punterà sulla prima serata o si tornerà alla seconda? Vediamo i contenuti:

Gigi e Ross, monologo di saluto,  che ne sarà della Gregoraci, di Fatima Trotta? (disturbo di Alessandro Bolide e Mariano Bruno e Tony Figo e Gino Fastidio) chiedono di mandare una mail alla Rai per chiedere che il programma vada avanti. Interviene Max Giusti. Sigla. Il Prof Fischetti presenta I Gomorroidi – Ditelo Voi (i soldi li ho messi nell’umido perché erano liquidi) + i Malincomici; Enzo e Sal l’incazzatore personalizzato; Larsen – Marco della Noce; Tony Figo – Antonio D’Ursi coi due allievi (Gigi e Ross), balletto al ritmo del remix di Apache (degli Shadows). Continua a leggere

Made in Sud, la puntata del 9 dicembre 2013

10 dic
fai schiiiiiifo

fai schiiiiiifo

La puntata di Made in Sud del 9 dicembre 2013  ha totalizzato 2.078.000 spettatori e uno share dell’8.33%. Vediamo cos’è successo: Gigi dietro le quinte, Mariano Bruno a cett cett, Fatima ed Elisabetta su una tavola natalizia + Alessandro Bolide – Babbo Natale + Gino Fastidio + Nello Iorio + Ross – Gazzè (‘O Festival dell’interazione); I Ditelo Voi Gomorroidi (in carcere c’è il codice a sbarre); Nonno Moderno – Nello Iorio; Larsen – Marco della Noce; Mariano Bruno a cett cett; Salvatore Gisonna – c’è posta per te; Tony Figo – Antonio D’Ursi.

Valeria Graci che impersona Peppa Pig (devo pagare il Maial’IMU); Professor Fischetti; Ivan e Cristiano, gli opposti: allo stadio; Mariano Bruno (devo pagare la bolletta alla mora); Marco Capretti – Yahoo Answer; Elisabetta Gregoraci seduta analitica + Musella ‘a cazzata; Enzo e Sal – l’incazzatore personalizzato; Paolo Caiazzo – Tonino Cardamone, pezzo sull’attualità politica (Matteo Renzi vuol cambiare pagina, il problema è che son tutte fotocopie); Francesco Cicchella – Bublè + De Honestis traduttore. Centone stile Crozza su Sarà perché ti amo su Renzi e Berlusconi. Continua a leggere

Made in Sud, puntata del 2 dicembre 2013

3 dic
to see or not to see?

to see or not to see?

La quarta puntata di Made in Sud – prima serata, del 2.12.2013, ha realizzato 1.793.000 spettatori e uno share del 7.59% (la presenza di un film in “ennesima replica” su Canale 5, Il Gladiatore, ha rivitalizzato le trasmissioni comiche). Vediamo cos’è successo: Gigi e Ross col monologo dell’Amleto sulla partita e Nicola Savino ospite (guarda la partita Lazio Napoli, assieme a Fischetti, siamo in diretta) + Fatima ed Elisabetta; I Ditelo Voi – Parroci (Giuseppe, per riscaldare Gesù, carbonizzò il bue e l’asinello); Duo x Duo strip cabaret; Valeria Graci – Peppa Pig (Hello Kitty  adesso la chiamano Ki tti si fila); Marco Capretti – Yahoo Answer (Stanno in mezzo a noi!).

Tony Figo – Antonio D’Ursi + Gregoraci + Alessandro Bolide; centone in stile Crozza: la decadenza (da La Lontananza di Modugno) “Buonasera cribbio” Gigi imita Berlusconi; Lello Musella, grassie, grassie; Ditelo Voi – Gomorroidi (uno che ha il nome da digitare: Brad Pin); Paolo Caiazzo – Tonino Cardamone (riservista, richiamato dalla sala autori) monologo anche su Berlusconi; Vivo D’angelo tassista – Pasquale Palma; I Cd Rom (Dan Arrow – Denaro); Ciro Giustiniani, monologo di costume; Ross imita Max Gazzè; Mino Abbacuccio, il timido; la parodia di Violetta (fusse nu crisantemo!). Continua a leggere

Made in Sud, puntata del 25.11.2013

26 nov
Tullio de Piscopo è vivo!

Tullio de Piscopo è vivo!

La puntata di Made in Sud del 25 novembre 2013 ha realizzato 1.680.000 telespettatori, e share del 6,61%. In totale MiS e Colorado hanno perso una stima di 426.000 spettatori in una settimana. Sì, c’era la partita della Roma, c’era Gigi D’Alessio, ma i sintomi della bollitura, dovuta a comicità ripetuta all’ossesso iniziano a presentarsi drammaticamente. Ma l’importante è che i vertici della Piramide Comica non calino di fatturato (leggi post sulla Piramide 1 e sulla Piramide 2). Non stupirebbe se molti comici di Made in Sud, al contrario, “monetizzassero” davvero poco (tanti show collettivi e poco altro).

Vediamo cos’è successo: Mariano Bruno cett, cett (Rossetto: sto imparando i trucchi); Musella – Cazzarometro; I Gomorroidi – Ditelo Voi (era un alano vergine); bellissima sorpresa: Tullio de Piscopo ospite (sul web era circolata la voce della sua morte, c’ero cascato pure io NDR) che bello vederlo e quando esce Alessandro Bolide a dire Continua a leggere

Made in Sud (18 novembre 2013)

19 nov
so pop

so pop

Made in Sud, andata in contatto diretto con Colorado, ha realizzato 1.959.000 telespettatori e l’8,02% di share%. E’, comunque, per la prima volta scontro vero tra due scalettoni comici commerciali ripetitivi figli minori di Zelig. Made in Sud, che al contrario di Colorado, va in diretta è allungata a 158 minuti! (saranno quasi 20.000 euro di Siae, ma chi se la insacca?). Vediamo in sintesi cos’è successo:

Gigi e Ross, sigla, Gregoraci e Trotta; c’è Gigi Marzullo tra il pubblico; Mariano Bruno a cett cett; Fischetti – terronometro; I Malincomici (direttamente da Colorado); Valeria Graci (che torna alla comicità tv, ciao Vale!) Peppa Pig; balletto con pali da lap dance Fatima + Suddine; Giustiniani – San Gennaro; Salvatore Gisonna – c’è posta per te; Cicchella Bublè + De Honestis traduttore. Bublè alla Casa Bianca ha cantato “Obama self” (da: All By My Self di Eric Carmen); Elisabetta fa la “vaiassa” calabrese; Enzo e Sal (dir da CO).

I Gomorroidi – Ditelo Voi (tengo i calcoli ai remi); Gigi e Ross – Le Iene; imitazione Jack Sparrow; una novità: il calabrese Francesco Continua a leggere

Colorado, la puntata dell’ 11 novembre (in slalom parallelo con Made in Sud)

12 nov
LOTTA TITANICA TRA DUE PEPPA PIG! UNA A COLORADO E UNA A MADE IN SUD!

LOTTA TITANICA TRA DUE PEPPA PIG! UNA A COLORADO E UNA A MADE IN SUD!

La puntata di Colorado dell’11 novembre 2013 ha totalizzato nella presentazione 1.869.000 telespettatori e un 6,39% di share; nel programma 2.410.000 e un 10,39%. Invece la concorrente Made in Sud si è tenuta più bassa: 1.762.000 spettatori, 7.27% di share.

Racconteremo le due trasmissioni in parallelo, dando priorità allo “scalettone” più anziano. Le note di Made in Sud sono in azzurro. Quelle di Colorado in nero. Si nota la profonda similitudine tra due trasmissioni (eternamente uguali anche a se stesse, ripetitive alla nausea) che hanno raggiunto il culmine del paradosso con la presenza di due Peppa Pig (addirittura costumi u g u a l i).

Comunque ci sono due ottimi e completi live su TvBlog: guarda il live su Colorado; e guarda il live su Made in Sud.

Paolo Ruffini solo con Olga Kent. Lorella Boccia non è presente per motivi di lavoro, è sul set del film Step Up 5. Nella tribunetta Frank Matano (a Made in Sud Aurelio de Laurentiis). Didi Mazzilli intubato; l’Apetta Nicoletta Nigro, Andrea e Simone a schiaffo; sigla, poi Max Pezzali di persona; Gianni Cyano – Bazzoni (intanto a Made in Sud esce Alessandro Bolide dicendo “ma che ce ne fotte!”) Catenato – De Santis con moglie; Cecchetto in platea (a Made in Sud ospiti Rosolino & Maddaloni vincitori di Pechino Express, poi Enzo e Sal – direttamente da Colorado, si rischia la crisi d’identità); Pistillo – Andrea Viganò visual sulle pulizie.

(Intanto a Made in Sud Cicchella – Bublè con De Honestis – traduttore) Turbolenti – Turbotubbies: “un regista pugliese, Tarantino” (MiS: Salvatore Gisonna con c’è posta per te, percula Fatima ed Elisabetta); Mauro Villata – Winnie the Pooh; Max Pieriboni e Francesca Macrì, il Principe e la Principessa; (MiS: ci sono i Ditelo Voi, direttamente da Continua a leggere

Made in Sud del 21.10.2013, l’Ottovolante, la Terra dei Fuochi

22 ott
Francesca Reggiani

Francesca Reggiani

La puntata di Made in Sud del 21.10.2013 ha realizzato 786.000 telespettatori e uno share dell’8,67%. Era l’ultima di seconda serata, in attesa delle 4 puntate di prima serata che partiranno da lunedì 11 novembre. Allora dovrebbe verificarsi lo scontro diretto con Colorado che (scommettiamo) verrà spostata, per paura di soffrire ancora dell’8 per cento di share.

Si è rivisto il cast solito, con diverse interazioni, tipo “i Malincomici coi Gomorroidi”, “Fatima Trotta con Enzo e Sal” “Nonno Moderno e Larsen”, “Bublè e Gino Fastidio”, “Elisabetta e Fatima coi Duo x Duo – strip cabaret”, eccetera, segno che ci si sta preparando alla prima serata con lo stile (di Vodiana memoria) delle contaminazioni che facevano tanto storcere il naso ai tempi, ma che poi tornano sempre utili.

Puntata che può essere guardata qui, su Rai Replay

Sabato 12 ottobre, su Radio 2, nella notissima trasmissione comica Continua a leggere

Made in Sud, puntata del 7 ottobre 2013

8 ott
Gigi e Ross apologo

no modernoonolo Gigi e Ross apologo

Nel giorno in cui Colorado veniva sospesa per una settimana, per non sovrapporsi al concerto di Gianni Morandi, possiamo dedicarci a pieno titolo a Made in Sud. La puntata del 7 ottobre ha totalizzato la bellezza di 900.000 telespettatori e il 10,11% di share (ottimo risultato, è ‘O Record?). Vediamo i contenuti: Gigi e Ross con l’apologo iniziale: dallo spazio, il nord e il sud si confondono; presenti Fatima ed Elisabetta; “a cazzata” di Lello Musella, poi annuncio che l’11 novembre Made in Sud sbarca in prima serata (ma è un lunedì? si sovrappone a Colorado? verrà spostato Colorado? gli scalettoni non possono sovrapporsi). Mariano Bruno a cet cett; Enzo Fischetti, Larsen Marco della Noce.

Nello Iorio Nonno Moderno esempio di monologo personaggiato con tormentoni (questa volta parla dei centri benessere); I Ditelo Voi – Gomorroidi, con interazione di Nonno Moderno. “Non avevi appuntamento con quello delle bombe? è saltato” (Ale e Franz allo stato puro*) interazione anche con Cristiano Di Maio di Ivan e Cristiano (interazioni, ritmo, ritmo); Alessandro Bolide – prima e dopo; balletto sexy di Fatima; Mariano Bruno Mille Lire (battuta sul fatto che si vedono pochi Continua a leggere

Made in Sud del 30 settembre

1 ott

Made in Sud extraterrestriMade in Sud del 30 settembre ha realizzato 628.000 spettatori e uno share del 7.42%. Una breve descrizione dei contenuti (in attesa di qualche cambiamento interessante): si è vista la novità di Ivan e Cristiano che facevano gli extraterrestri del nord; Enzo e Sal l’incazzatore personalizzato; I Ditelo Voi – Gomorroidi (interazione iniziale con Enzo e Sal); Lello Musella il cazzarometro; Salvatore Gisonna c’è posta per te;  imitazione di Berlusconi al telefono (totalmente avulsa dal caos politico di questi giorni); Duo x Duo strip cabaret.

Mariano Bruno a cett, cett; Gigi e Ross imitazione Tiziano Ferro “satanista” (è vero, guarda qui); Mino Abbacuccio il timido; Ciro Giustiniani (nuovo personaggio, il santone Affanguru); gli Arteteca, gli sposi; Vincenzo De Honestis mentalist; Larsen Della Noce; Gino Fastidio seghedé; Bimbominkia95 Pasquale Palma; Tony Figo Antonio d’Ursi; Ivan e Cristiano gli opposti a Pompei; Gigi e Ross Le Iene; Marco Capretti su Yahoo; Arteteca i condomini; Lello Musella grassie grassie; Alessandro Bolide prima e dopo; Cicchella – Bublè; Paolo Caiazzo esce dalla sala autori e torna all’ottimo monologo. Fine

Pezzo migliore della serata: Tiziano Ferro Satanista – Gigi e Ross.

Puntata guardabile su Rai.Tv

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Made in Sud: stutate i monologhisti!

24 set

La puntata di Made in Sud del 23 settembre 2013 ha realizzato 670.000 telespettatori e uno share dell’8.87%. La puntata un po’ ripetitiva rispetto a quelle del passato (e senza new entry) suggerisce una pausa nel commentare i contenuti (vedibile su rai replay). Comunque il Napoli è in testa alla classifica, la cosa più bella in questo momento ;).

Invece è ancora caldo il ricordo dei mega provini per la trasmissione, che si sono svolti il 12 e 13 settembre presso il teatro Tam di Napoli. Trapela una massa di provinanti enorme, c’è chi dice dai 120 ai 150. La cosa non stupisce, basti pensare che a quelli per una trasmissione minore come Metropolis sono arrivati quasi un centinaio di comici.

Quello che preoccupa invece è l’input dato dai dirigenti Rai e dagli autori presenti: i monologhisti non ci interessano, vogliamo solo personaggi. Quindi proseguirebbe la totale emarginazione dei monologhisti (a meno che non si “personaggizzino”) quindi dei contenuti (a parte qualche battuta innocua sulla crisi e sulle differenze tra nord e sud), per privilegiare una comicità fatta di “macchiette” che ripetono ad libitum gli stessi tormentoni (a cett cett, seghedè, saluta diddì, ma che ce ne fott, donna che fuma baldracc…) e si producono in giochi di parole e battute facili, facili.

Preoccupa anche il fatto delle telecamere che hanno registrato le esibizioni comiche, col solito problema, nella massa, dell’ovvia nessuna garanzia per chi si è esibito.

Made in Sud, quindi, potrebbe invecchiare precocemente, scivolare verso quel male che ha eroso piano piano Zelig e Colorado (ripetitività, sovraffollamento, scalettone, qualità in ribasso, monopolio sul territorio, poco lavoro per tutti, eccetera).

Comunque Fatima Trotta, Gigi e Ross ed Elisabetta Gregoraci, domenica sono stati ospiti su Rai 2 di Quelli che il calcio…, portando un po’ di brio in una trasmissione un po’ sottotono. Sono affiatati, si vede e questa è stata comunque una sfida vinta.

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 114 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: