Tag Archives: Gerry Scotti

Zelig del 20.11.2014 con Teresa Mannino e Gerry Scotti

21 Nov
il bacio saffico è servito (Raùl Boooooooova)

il bacio “saffico” è servito (Raùl Boooooooova)

La puntata di Zelig del 20 novembre 2014 ha totalizzato 3.565.000 telespettatori e uno share del 14,86%, in flessione rispetto a alla settimana scorsa. Conduzione Teresa Mannino e Gerry Scotti, ospiti Paola Cortellesi e Raul Bova (in promozione col film “Scusate se esisto”) Linus e il rapper Shade. Qui il live della puntata su Tv Blog. Si inizia col bacio tra Scotti e la Mannino (in abito bianco sfolgorante con spacco sulla schiena, ottima forma fisica) che tenta di emulare quello tra Baudo e la Littizzetto. Poi lei chiede a Gerry di salutare tutti i parenti siciliani (c’è tutto un mondo dietro ciò: “Oh, vengo dalla provincia, oh guardate faccio tv coi personaggi famosi, oh, sono siciliana…”).

Paolo Arcuri a schiaffo. Ale e Franz i due anziani (perché strisci i piedi, hai le scarpe in pitone?) con guest Gerry Scotti che lo scambiano per Paolo Bonolis, poi la gag si trasforma in un quiz (tanto per dire: “Oh, siamo nazional popolari, guardateci, che arriveranno tante cose nazional popolari”.). Antonio Ornano che parla dei figli con grande energia anche se poi, all’osso, è un solito monologo di cabaret. I Beoni a schiaffo. Continua a leggere

Terenzio Traisci in finale a Italia’s got Talent!

4 Mar

il bravissimo comico Terenzio Traisci, è approdato alla finale di Italia’s Got Talent, il fortunato show del sabato sera di Canale 5 (ieri sera 6.460.000 telespettatori e il 28,34% di share). Ha superato la semifinale grazie al televoto e al giudizio decisivo della giuria.

Terenzio ha uno stile surreale e nel corso degli anni ha lavorato molto  nel tentativo di migliorarsi. Terenzio è, soprattutto, un comico vero. Perché? Per il semplice fatto che fa ridere, tanto, in qualsiasi circostanza si esibisca (che sia una serata di piazza, una registrazione tv, un laboratorio, un locale, un teatro). Inoltre riesce a prendere le risate sia dei bambini che del pubblico più adulto.

Queste doti sono state riconosciute facilmente e con immediatezza, sia dal pubblico da casa, sia da una giuria formata, tra l’altro, da un super professionista della conduzione come Gerry Scotti e da quella formidabile talent scout che è Maria de Filippi. Scotti, de Filippi e Rudy Zerbi hanno avuto parole molto lusinghiere nei suoi confronti.

Parallelamente, negli ultimi 8 anni, Terenzio Traisci si è speso molto per approdare a qualche possibilità televisiva di cabaret, frequentando laboratori e provini, ottenendo alcune puntate di Central Station (con Terenzio TV, lo stesso pezzo portato a IGT).

L’ottusa burocrazia autorale, in tanti anni, non è ancora riuscita a prendere una decisione su di lui, sottoponendolo alla solita trafila estenuante, il cui scopo sembra non di valorizzare il talento, ma di mortificarlo. Ecco, ci sono i “Talent Scout” e ci sono i “Talent Out”, categoria cui appartengono certi selezionatori…

Terenzio Traisci (vedi suo profilo su Facebook) alterna la professione di comico a quella di Trainer di Yoga della risata e di FormAttore Comico.

Bravo e in bocca al lupo per la finale!!!

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: