Tag Archives: Ilaria Spada

Considerazioni sul cast di Colorado (e i misteri ninja e Ilaria Spada)

7 Feb

Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo (dal sito di Sorrisi e Canzoni TV)

Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo (dal sito di Sorrisi e Canzoni TV)

Su Sorrisi e Canzoni TV è uscito il cast ufficiale della prossima edizione di Colorado, che inizierà venerdì 20 febbraio e andrà avanti per 13 puntate (leggi qui l’articolo completo). Quello che colpisce è la mancanza di Ilaria Spada, l’attrice romana che era stata data ufficialmente come co-conduttrice al fianco di Paolo Ruffini. Partimenti sembra sia stata promossa alla conduzione la web star Diana Del Bufalo. Il mistero potrebbe spiegarsi col fatto che la Del Bufalo sia più appetibile per il pubblico dei gggiovani e anche più spinta dalla potente agenzia Newco Management di Francesco Facchinetti.

Detto questo vediamo un po’ alla volta il cast così com’è descritto su Sorrisi e Canzoni: Pucci monologhista classico, Pintus (che evidentemente farà le prime puntate in attesa di passare al karaoke in primavera); I Panpers faranno Mika e Fedez, reduci dalla deludente “Shot Time” sitcom sponsorizzata dalla San Carlo e andata in onda su Italia 1 al traino di Studio Aperto. Forse c’erano pochi soldi, forse si sono innamorati troppo della loro idea, forse è mancato qualcuno che lavorasse sul prodotto. Risultato: l’ennesima sitcom indegna di tale nome. Continua a leggere

Colorado, la novità Ilaria Spada (e Cacioppo e Alisei)

3 Dic
una-foto-di-ilaria-spada-82923

Ilaria Spada

La notizia è abbastanza recente: Ilaria Spada, essenzialmente attrice di cinema e fiction, condurrà la prossima stagione di Colorado (a partire da gennaio 2015) al fianco di Paolo Ruffini. La vedremo in un prossimo film prodotto da Maurizio Totti cui Colorado fungerà da “traino”?

Tra le novità da segnalare l’assenza del top player Angelo Pintus, che riuscirà a fare solo un paio di puntate come ospite e il certissimo ritorno di Giovanni Cacioppo. Bazzoni non ci sarà a meno che non lo prendano come monologhista.

Sul piano autorale come al solito una certa dose di epurazioni e l’arrivo di Fabio Alisei (da Radio Deejay) che, cosa alquanto bizzarra, fino a una settimana fa firmava Made in Sud.

Poi la tendenza sarà quella di scimmiottare proprio Made in Sud, tentando di creare un gruppo fisso che fa sempre le stesse cose, con varianti minime (dopo stagioni di turn over demenziale). Ovviamente il cast dei senatori farà la parte del leone. Nelle serate di provini si sono visti parecchi comici da Zelig, passando per Fabio Di Dario, per arrivare a Massimo Bagnato ma, a quanto pare, le porte sono quasi del tutto chiuse…

Ananas Blog (Long May You Run)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: