Tag Archives: Ilary Blasi

Zelig del 13.11.2014 con Ficarra e Picone e Ilary Blasi

14 Nov
la bizzarra anteprima scalda pubblico (com'è anni '50 Valentino Picone vestito da presentatore!)

la bizzarra anteprima scalda pubblico (com’è veeeeecchio Valentino Picone vestito da presentatore!)

La puntata di Zelig del 13 novembre 2014 ha totalizzato 3.890.000 telespettatori e uno share del 15,92%, si tratta del record stagionale. Conduzione di Ficarra e Picone con Ilary Blasi, ospite Elisa. Qui il live su Tv Blog. Inizio con quasi 20 minuti di ritardo, ma prima la bizzarra anteprima dei conduttori che fanno “scalda pubblico” con l’inizio tagliato (imparassero la regia da Made in Sud, almeno). Ficarra e Picone tentano di darsi un brio rispetto ai loro tempi dilatati e surreali (come settimana scorsa Ale e Franz) arriva Ilary preceduta da battute sarcastiche. I Beoni a schiaffo. Andrea Perroni i romani ai concerti. Tra il pubblico Mario Biondi.

Mr Forest, col gioco di magia + battute + battute laide (comprese le allusioni a “leccare e ingoiare”); Giuseppe Giacobazzi con un monologo vintage sulla Diane; Ale e Franz coi due anziani, uno lentissimo (ti han legato le scarpe tra di loro? Se fai una rapina in banca, quando esci l’euro è fuori corso) guest Valerio, un boy scout 50enne; Paolo Arcuri a schiaffo. Ilary bersaglia Ficarra. Continua a leggere

finalmente una show girl: Donatella Finocchiaro

12 Gen

Ieri sera si è visto un numero uno assoluto come Corrado Guzzanti: La7 ha ragalato al pubblico Aniene e Aniene 2, che erano già passate da Sky Uno, Cielo e avevano spopolato sul web; poi un ex numero uno della conduzione come Teo Mammuccari (The Illusionist – La grande Magia, su Italia 1); Mammuccari che condurrà anche Le Iene con Ilari Blasi a partire da domenica 13 gennaio, che sarà affiancato niente meno che dalla Gialappas Band (Leggi intervista su Repubblica.it) cioè dagli ex numero 1 della conduzione comica (che hanno abdicato per mancanza di un loro programma).

Sempre venerdì si è assistito allo sbarco di Max Giusti nel campo degli one man show (Riusciranno i nostri eroi… su Rai 1), tipologia di show dove hanno già giocato top player come Fiorello, Checco Zalone e Giorgio Panariello. Max è affiancato dalle attrici Donatella Finocchiaro e Laura Chiatti. Ecco, la vera sorpresa è stata proprio Donatella Finocchiaro, simpaticissima e perfettamente a suo agio nel ruolo di swow girl. E pensare che proviene dal cinema impegnato alla Bellocchio, di alta qualità autoriale, quello in cui in ogni primo piano devi avere l’espressione intorcinata e piena di sotto testi.

Donatella è bellissima, una vera donna del sud, totalmente chirurgo free, lontana dalle espressioni fallate e dal botox di Belen Rodriguez; dall’innaturalezza di Paola Cortellesi nel fare la spalla; dalle piccole inesperienze di Geppi Cucciari e Teresa Mannino; dalle derive trash di Elisabetta Gregoraci. Forse funziona il principio di chiamare una brava in un altro settore dello spettacolo, sapendo che il talento è trasversale, oppure perché la ragazza ha preso tutto come un gioco. Ma speriamo che finita l’esperienza su Rai 1 ritorni sì alle recitazioni intorcinate e ai film di ggente coi probblemi, ma che non trascuri il varietà… 

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

L’impero provina ancora! (piani segreti di Zelig per la riscossa)

24 Mag
Un collaboratore del blog (chiamiamolo Alex) che continua a frequentare ogni tanto l’ambiente dei laboratori (ma chi glielo fa fare?), sentendo l’aria che tira, ha messo a punto una teoria molto attendibile su quali saranno i piani di Zelig per i prossimi anni. Non perdetevelo e, un giorno, potrete dire “ma io l’avevo già letto da qualche parte!”.

Guerre Battutari, L’Impero Provina Ancora e Il Ritorno dello Yesman potrebbero uscire prossimamente sugli schermi cabarettistici (nonché il prequel La Minaccia Bananas NDR). Dietro le quinte si continua a dire che è tutto incerto, che forse ci sarà una pausa di un anno, che forse Zelig Off non si farà più, che forse, addirittura, la prima serata non si farà più. Tutte palle. Vediamo perché: 

MEDIASET – Zelig ha (avrebbe) ancora Continua a leggere

L’ultima puntata di Zelig (che si registrò un mese fa)

5 Mag

L’ultima puntata di Zelig 2012, in rialzo rispetto a settimana scorsa, pur perdendo la sfida con Tale e Quale Show di Carlo Conti, ha ottenuto 4.595.000 telespettatori col 19,37% di share. Adesso parte il toto futuro: cosa succederà? ci sarà un periodo di riposo? Non cambierà nulla? verrà rivoluzionato tutto?

Ieri puntata tradizionale come al solito. Molto interessante la presenza di Ilary Blasi che è entrata a sorpresa e, mentre Bisio aveva gli occhi chiusi, gli ha leccato 2 volte la guancia. Cosa significa? Potrebbero essere delle prove tecniche di coduzione. Così come Michelle Hunziker impressionò perché si era buttata nel fango della Martesana, Ilary magari ha acquisito dei punti compiendo questa gag salivare.

Un esempio di come una trasmissione registrata invecchi in fretta: il grande Gianluca de Angelis ha fatto una battuta su Balotelli e Raffaella Fico, mentre il mondo del calcio è terremotato dalla papera di Buffon e (soprattutto) dalla scazzottata di Delio Rossi. In senso lato, Zelig è entrata nell’anno del gatto, nel senso che in un anno è come se fosse invecchiata di 7.

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico) 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: