Tag Archives: Rocco Tanica

una star del rock demenziale ci ha lasciati…

25 Giu
foto di Rocco Tanica

Rocco tanica che simpatico umorista! (foto da blitzquotidiano.it)

Rocco Tanica leggendario componente dei mitici Elio e le Storie Tese ci ha lasciati. Non fisicamente, poiché gode di ottima salute, ma spiritualmente. L’autore di Rapput, de Il vitello dai piedi di balsa e anche di format tv alternativi come Razzo Laser in questi giorni presiede i provini di Colorado, cioè l’avamposto del qualunquismo comico televisivo affaristico. Rocco Tanica sta agendo quasi come capoprogetto in pectore e, a quanto pare, ricade in tutti quei comportamenti che hanno reso la figura dell’autore una figura burocratica. Forse siamo troppo idealisti, forse pensiamo che l’artista abbia un’etica particolare. Forse dietro la presunta genialità si nasconde la semplice ansia di far arte del mainstream. Così si spiegherebbero anche Elio a X Factor e la pubblicità del Cynar.

Ai provini di Colorado sono andati più di 300 comici visionati a gruppi di 50/60 a volta nel locale vuoto. E’ stato chiesto di rimanere per la serata anche a quelli  che erano stati scartati, perché non c’era pubblico. Si è registrata una folta presenza di comici provenienti da Eccezionale Veramente (di cui Tanica ha fatto il giudice in una puntata) che non si capisce perché siano arrivati lì visto che erano già stati testati anche in tv. Poi è arrivata tanta gente già conosciuta, che si dovrebbe conoscere a memoria. Insomma, la domanda è: a cosa sono serviti questi provini? Perché sottoporre le persone a spostamenti inutili e, in molti casi, a una evidente o sottile umiliazione? Continua a leggere

recensioni su Saverio Raimondo CNN e altro

11 Giu
Saverio Raimondo a CCN

Saverio Raimondo a CCN

Comedy Central News (CNN), il tg satirico condotto da Saverio Raimondo, in onda da lunedì a venerdì alle 20.50 su Comedy Central è partito bene. C’è concordia sul fatto che si stia rivelando un prodotto riuscito (vedi qui una clip). Citiamo un report entusiasta della nota blogger televisiva Grazia Sambruna e una recensione altrettanto entusiasta di Riccardo Bocca de l’Espresso (leggi qui) dal titolo “Più Raimondo per tutti” (Ciò che importa è la potenza dei paradossi in campo, delle battute in campo, e anche del gusto dell’analisi che prepensiona i nostri talk show).

Bocca dedica un’altra recensione positiva a Razzo Laser (vedi qui) in seconda serata su Rai2 condotto da Rocco Tanica from Elio e le Storie Tese (Il risultato, alla fine, è potente e impalpabile assieme, perché dona a persone e cose una luce imprevista). Veramente il format sembra avere qualche problema serio, non solo per il risultati di share: 272.000 spettatori e il 2.49% di share. Da segnalare una recensione meno positiva di Lord Lucas su Tv Blog (leggi qui) (La colpa è tutta del conduttore Rocco Tanica, uno che ha costruito la sua promozione tv su un alibi di fondo: ha sempre avuto il peso specifico di Massimo Bagnato, ma con la copertura nobilitante di Elio e le storie tese). A ciò Aldo Grasso aggiunge (leggi qui) (Qui, nonostante la buona volontà, c’è ben poco da salvare).

In generale c’è il problema cronico della seconda serata comica di Rai 2, passata dalle glorie di Renzo Arbore all’attuale livello basso. Il problema di Razzo Laser è l’autoreferenzialità di Rocco Tanica (sono uno degli Eli, dovete ridere poiché faccio solo cose geniali, ah che ganzo, come ridevamo in sala riunioni!) abbinata a un’energia da ragioniere brianzolo con l’abbiocco pomeridiano e a una “pancia già piena”. Saverio Raimondo e anche Giorgio Montanini, invece, affrontano le telecamere come se dovessero andare in battaglia, per conquistarsi la gloria televisiva centimetro dopo centimetro, col massimo dell’energia.

Ananas Blog (bisognerebbe imparare come si sta al mondo, ma è molto meglio combatterlo)

sì, va bene tutto, ma Katia Follesa?

20 Set
Katia Follesa in un'immagine di repertorio con Davide Paniate

Katia Follesa in un’immagine di repertorio con Davide Paniate

Nella sarabanda improbabile di nuovi conduttori dell’imminente 18esima stagione di Zelig (leggi qui), che va dalla top model, all’attrice di cinema di culto a Gianni Morandi, alcuni osservatori avranno notato la mancanza di Katia Follesa. La cosa risalta abbastanza poiché, diciamolo, Katia è stata l’unica novità interessante venuta fuori dalla conduzione del dopo Bisio, che si è messa in luce nell’ultima stagione di Zelig Off e nel recente Zelig Uno.

Quella che sembrerebbe essere una bocciatura, priva di senso se non nei meandri imperscrutabili della mente del Gino Vignali e/o del Michele Mozzati e/o delle logiche televisive, può nascondere una semplice verità: Katia Follesa è prevista come conduttrice di “Quanto Manca?” prossima trasmissione comica di seconda serata di Rai 2, assieme a Nicola Savino e Rocco Tanica. “Quanto Manca?” (in onda a partire dal 20 ottobre) dovrebbe essere un contenitore comico basato sui temi d’attualità, anche se inizialmente era stato presentato come un “serbatoio” di comici che poi sarebbero eventualmente passati a “Quelli che il calcio…”.

Ma il talentaccio un po’ anarchico di Katia Follesa verrà esaltato e verrà ridimensionato? Già in Zelig Uno era stato messo col freno a mano tirato, rispetto a come si era visto a Zelig Off. Ananas Blog seguirà comunque  l’avventura di “Quanto Manca?”, anche perché ha reperito un volontario disposto a immolarsi per scrivere le recensioni.

Ananas Blog (Long May You Run)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: