Tag Archives: Sky Uno

i finalisti comici di Tu sì que vales

24 Nov
le Ciciri e Tria a Tu sì que vales

le Ciciri e Tria a Tu sì que vales

Tu sì que vales (il programma quasi “fotocopia” che ha preso il posto di Italia’s Got Talent, migrato verso Sky) ha ovviamente dei concorrenti comici. Tre di questi hanno avuto l’onore di accedere alla finale di sabato 29 novembre: i La Santa Rodilla, un gruppo visual rappresentante del teatro di figura, fondato nientemeno che a Lima – Perù (qui una loro biografia); poi Ruggero de I Timidi, interpretato da Andrea Sambucco, personaggio che gode già di una sua fama relativamente underground.

I suoi numeri sono: 38.419 mi piace sulla sua pagina Facebook (6.000 persone ne parlano), 22.027 iscritti al canale Youtube (qui) e un record di 376.092 per il video “Quello che le donne dicono”, ultimo video Voglia D’Amare (con la regia dei famosi Terzo Segreto di Satira). Un po’ a sorpresa ecco le Ciciri e Tria, trio comico femminile salentino, composto da composto da Carla Calò, Anna Rita Luceri e Francesca Sanna, note per i loro passaggi a Zelig (le bigotte canterine, sketch riproposto a Tu sì que vales) e a Colorado (le tate).

Intanto Italia’s Got Talent andrà in onda su Sky Uno a partire da marzo 2015, verrà condotto da Vanessa Incontrada e i giudici saranno Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli… e si segnalano già comici che si sono rifiutati di sottoporsi al provino per non essere giudicati da Frank Matano… Non hanno tuti i torti.

 Ananas Blog (Long May You Run)

Questa sera Aniene 2 – di Corrado Guzzanti, il numero 1

14 Giu

il formidabile eroe coatto Aniene

Dopo un anno di attesa, la pazienza è stata premiata. Questa sera su Sky Uno ci sarà Aniene 2 (molto rigore per nulla) del nostro comico numero uno: Corrado Guzzanti. Aniene andò in onda in un’unica puntata il 10 giugno 2011 e fu un evento indimenticabile, in cui spiccava l’omonima figura inetta del supereroe coatto e con problemi di comunicazione col padre.

“La trasmissione ha segnato il ritorno in televisione di Corrado Guzzanti dopo nove anni (durante i quali il comico ha compiuto sporadiche apparizioni a Parla con me e Vieni via con me). ” (da Wikipedia).

Lo stile sarà quello già sperimentato: sketch fulminanti, spesso di durata o di struttura non convenzionale. Poca concessione alle regole del varietà televisivo. Si annuncia il ritorno di Lorenzo, il grandioso studente semianalfabeta e una parodia di Rambo, in cui si fa notare che i comici senza più Berlusconi sono come i reduci dal Vietnam.

Nel cast Marco Marzocca, Paola Minaccioni, Lillo, Max Paiella, Massimo De Lorenzo.

Corrado Guzzanti gode di una certa ritrosia, non ama serializzare la sua comicità, va in tv solo quando sente di avere qualcosa da dire. Usciremo dalla visione di Aniene 2 con ancora una certa voglia, così come ci si dovrebbe alzare da tavola ancora con un filo di appetito, invece di abbuffarsi fino alla nausea.

Comunque avremo assistito all’esibizione di un numero 1 e di questi tempi è cosa abbastanza rara.

Ananas Blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: