Bananas bocciata (e in preda a “sindrome della giraffa”)

14 Set

Sono bastati 5 minuti su Internet e qualche click per trovare le evidenze che smentiscono la definizione ufficiale (arrivata tramite il legale di fiducia di Bananas srl) di Laboratorio Zelig: “unicamente una scuola di recitazione e scrittura rivolta ad aspiranti comici che intendono intraprendere la strada del cabaret” (guarda il video). E’ stato un gioco da ragazzi.

E’ risaputo che dai laboratori Zelig passa l’intero mondo del cabaret e che l’ossatura degli stessi è data da veterani, professionisti o, comunque, da gente d’esperienza. E’ risaputo, acclarato, inequivocabile, sicuro, incontrovertibile, dimostrabilissimo, un dato di fatto come ce ne sono pochi su cui si potrebbero riversare centinaia (se non migliaia) di evidenze.

Come mai Bananas srl se ne è uscita con una definizione così “sballata”? La toppa sembrerebbe molto peggiore del buco che avrebbe dovuto coprire.

La questione è imbarazzante: se qualcuno indica una zebra e la chiama “giraffa” è facilissimo smentirlo, farlo sembrerebbe quasi un’azione inutile ma, contemporaneamente, potrebbe essere estremamente complicato spiegarlo a chi non ha mai visto né una zebra né una giraffa… Specialmente se il padrone dello zoo minaccia azioni legali.

Sul blog ci sono racconti estesi di come i laboratori siano frequentati da veterani. Mai si immaginava, un giorno, di dover spiegare ciò che è così ampiamente scontato. Eppure è successo.

Prendiamo Firenze, prendiamo il Veneto, prendiamo Genova, prendiamo viale Monza 140 a Milano, eccetera, eccetera. L’ossatura sarà sempre formata da comici professionisti o d’esperienza. Come detto sopra, trovare delle prove a riguardo è come gettare la rete in un immenso branco di sardine. 

La definizione presenta dei seri problemi. Chi l’ha ideata all’interno di Bananas, e ha dato ordine che fosse messa nero su bianco, dichiara una “panzana”, sapendo benissimo di farlo. E’ evidente che una simile alterazione della realtà non può passare e NON PASSERA’ MAI.

Gli asini volano e agiremo in tutte le sedi per perseguire chi sostiene il contrario… (il paradosso non è neanche esagerato)

Il blog legge sempre con cura le comunicazioni che arrivano da Bananas srl, è disposto ad accoglierle nel caso fossero ragionevoli, ma nessuno piegherà mai il capo di fronte a un’affermazione così poco veritiera.

Roberto Gavelli Amministratore di Ananas Blog (è un lavoro pulito, ma qualcuno lo deve fare)

5 Risposte a “Bananas bocciata (e in preda a “sindrome della giraffa”)”

  1. Vetrio settembre 14, 2011 a 7:00 PM #

    Sono del parere che se dovessero affrontare un dibattito a reti unificate diventerebbero rossi (dalla vergogna non comunisti) nel giro di 5 minuti.

  2. Vetrio settembre 14, 2011 a 6:55 PM #

    Mi rimangio le parole scritte nel post precedente, sapevo che frutti esotici come il cocco facessero acqua … non la BANANAS

    • ananasblog settembre 15, 2011 a 8:27 am #

      >Mi rimangio le parole scritte nel post precedente, sapevo che frutti esotici come il cocco facessero acqua … non la BANANAS

      Questa volta, lo dico con dolore, la Bananas ha fatto acqua da tutte le parti, ma veramente

      L’A

      • Vetrio settembre 15, 2011 a 9:22 am #

        Effettivamente! Conosco personalmente molti di loro e mi sembravano persone con un’ideologia ferma e irreprensibile .. ma come si sul dire “verba volant, scripta manent”. per l’amante del latino che spesso scrive su questo blog, che se non erro è anche il C.T. della squadra Zelig

Trackbacks/Pingbacks

  1. Zelig Bananas: il tentativo di censurare il diritto di cronaca con la “norma liberticida” « - febbraio 1, 2012

    […] Primo video Ruben Marosha; secondo video; la “finta” scuola di recitazione; La finta scuola 2; laboratori Zelig e business. FacebookEmailTwitterStampaLike this:LikeBe the first to like this […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: