Gino e Michele rispondono a una domanda di Ananas Blog (a loro insaputa)

23 Feb

Gino e Michele a TvTalk

Gino e Michele a TvTalk

Durante la trasmissione TvTalk (vedi articolo precedente) cui partecipavano Gino e Michele (con Giancarlo Bozzo e Teresa Mannino), finita da pochi minuti, è stata rivolta loro una domanda dell’amministratore di questo blog. Col nick RobGav, avevo postato su TvBlog la seguente questione: “quando scade in contratto con Mediaset? Verrà rinnovato?” ed è stata  quella che è stata scelta dalla redazione, con l’aggiunta di un “verrete mai in Rai?”.

Gino e Michele, presi un po’ alla sprovvista da una domanda così pratica, hanno dato un’informazione interessante: il loro contratto è disgiunto da quello con Bananas, la scadenza di entrambi è nel 2014 (in parole povere, un’altra edizione e poi si vedrà). Peccato che poi hanno glissato sulle altre due che restano sospese in aria (probabilmente non hanno deciso ancora). Conoscere il futuro significa anche fare scelte su come rapportarsi a Zelig, se investire in essa energie o meno.

La notizia è stata subito ripresa da TvBlog nel post: Gino e Michele a TvTalk rispondono a TvBlog: “Il contratto con Mediaset scade nel 2014” 

E’ comunque un’ottima lezione manageriale (detto senza polemiche): teniamo disgiunte le sorti della trasmissione da quella delle nostre “partite IVA”, riduciamo a zero il rischio d’impresa, prendiamo uno stipendio da Mediaset, uno da Bananas. Ottimizzare tutto è il segreto!

Ananas Blog (l’unico servizio pubblico cabarettistico)

Annunci

4 Risposte to “Gino e Michele rispondono a una domanda di Ananas Blog (a loro insaputa)”

  1. Anonimo febbraio 24, 2013 a 8:54 pm #

    Status di Michele Mozzati rivolto all’A
    Minuscolo, lo sai che se Bersani viene a sapere che lo voti, piuttosto diventa grillino lui? E che se i comici che votano Grillo vengono a sapere ciò che scrivi di loro sul tuo robo, ti regalano un simpatico pienone di scappellotti? Inoltre magari prima o poi qualche tuo collega ti ricorda che non hai rifiutato tu la “champions” ma che sei stato eliminato 0-6 già nei preliminari. Sei pochissima cosa. Una volta tanto lasciatelo dire.

    • ananasblog febbraio 24, 2013 a 9:09 pm #

      Senza violare la privacy, ma in passato hai commentato con un bel retroscena di Zelig (l’IP è lo stesso, scusa) che aveva anche destato un certo scalpore e la questione: o è un comico o un autore scazzato, in seguito te la sei presa con la Zena’s Maphia, adesso ce l’hai con me. Forse t’ho toccato Grillo e ti sei inalberato? Vabbè, rinuncio a capirti. A Bersani basta che mostri la foto di mio padre col padre dei 7 Fratelli Cervi che si commuove e mi cucina subito del gnocco fritto ;). L’A

      >Status di Michele Mozzati rivolto all’A
      cosa vuol dire?

      Io sentendo questa mi commuovo, perché penso al passato che c’è dietro, e gli slogan qualunquisti mi fanno vomitare:

      • Illo febbraio 25, 2013 a 11:04 am #

        È quello che ha scritto mozzati su di te in Facebook, comunque ne autore ne comico ora, grazie proprio alla mafia genovese ma sempre dalla tua parte, scusa il malinteso

        • ananasblog febbraio 25, 2013 a 11:09 am #

          scusa tu…
          hai il link? la foto? non riesco ad aprire il profilo facebook di Mozzati (?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: