Le novità e le perplessità

25 Giu
Pippo Lamberti nella reunion dei Cavalli Marci (da Facebook)

Pippo Lamberti nella reunion dei Cavalli Marci (da Facebook)

Nel periodo estivo vengono annunciate come sempre le novità, alcune di queste davvero clamorose, anche se ognuna genera delle perplessità. Partiamo dal fronte Colorado, cui è certa la conduzione di Luca e Paolo (contrariamente a quanto scritto qui sul blog) che avranno come importante spalla musicale un amico/collega di lunga data: Pippo Lamberti con cui condivisero l’esperienza leggendaria dei Cavalli Marci (recentemente ripresa con alcune serate live). Ci sarà una marcia in più rispetto alle Charleston inspiegabilmente tenute ferme sul palco come se agitarsi fosse peccato.

Le perplessità sono nell’inserire in un contesto privo di contenuti (Colorado) artisti che hanno la tendenza alla satira di attualità (Luca e Paolo) – vedi anche loro interventi a San Remo – e che non puoi liquidare con 4 giochi di parole e un tormentone e un travestimento. Altra perplessità sta nella “Sindrome di Bisio” attore di alto livello obbligato  a fare da spalla a gente meno brava di lui, con grande credibilità, finché il gioco non si è esaurito. Luca e Paolo, che sono dei numeri 1, sapranno “abbozzare”? O resterà sul loro viso l’aria leggermente schifata che poi rende il tutto sia finto che inefficace?

Clamoroso l’approdo della Gialappa’s a Rai 2, dopo 30 anni in Mediaset (leggi post su Tv Blog). Affiancherà Nicola Savino a “Quelli che il calcio…” e sarebbe allo studio una seconda serata a partire dalla primavera 2016 che potrebbe diventare una prima serata. Qui la perplessità è semplice: torneranno quelli di Mai Dire Gol o rimarranno gli onesti mestieranti della voce fuori campo visti negli ultimi 10/15 anni? Riusciranno a risollevare la seconda serata di Rai 2 che agonizza da secoli?

Sul fronte Made in Sud, sempre su Rai 2 (e adesso con la concorrenza pesante della Gialappa’s) si registra una pausa fino alla primavera 2016. E data in partenza, però, un’altra produzione di prima serata targata “Tunnel – Mormone” e condotta da Gigi e Ross: “Tutto può succedere” (titolo provvisorio). Dovrebbe essere una gara tra vip che si svolge su un piano inclinato, di più non si sa (vedi post su Tv Blog).

Ananas Blog (Bisognerebbe imparare come si sta a mondo, ma è molto meglio combatterlo)

Annunci

7 Risposte to “Le novità e le perplessità”

  1. Un utente anonimo che se lo chiami Francesco si gira giugno 26, 2015 a 5:36 pm #

    Non mi pare che Luca e Paolo abbiano tendenza alla satira di attualità, quella più che altro ce l’ha la Gialappa’s Band! I quali dubito che potranno fare concorrenza pesante a Made in Sud visto che avranno molto meno budget!

    • ananasblog giugno 26, 2015 a 6:24 pm #

      beh Luca e Paolo non tendono neanche ai calembour…

  2. Sincero giugno 25, 2015 a 2:51 pm #

    Purtroppo il Format Zelig, Colorado e Made in Sud è quello di un “comico” dopo l’altro alla velocità della luce (comicità terra terra fatta di tormentoni, battute banalissime e ripetute da anni ect) con Ospiti famosi che si esibiscono come i protagonisti del programma e qualche balletto.
    Come potranno Luca e Paolo migliorare di questo format?!?
    Diverso sarebbe se a Colorado cambiassero TUTTO con una nuova scenografia, con veri comici che fanno vere battute di satira politica, religione, camorra ect, e, se ci deve essere un solo ospite famoso, che non diventi il protagonista della puntata per fare gli ascolti giusti giusti per andare ancora avanti ed avanti anno dopo anno…
    La Gialappa’s a Rai 2, invece, è la novità e si spera che facciano qualcosa di buono da poter portare in prima serata. Si vedrà….
    Gigi e Ross sono dei bravi presentatori e per fortuna non li rivedremo a settembre ancora con Made in Sud (un poco di ossigeno) ma con un altro programma, però, sempre targato “Tunnel – Mormone”, e questo fa temere che ci imporranno di vedere sempre le stesse persone della Tam tunnel, e gli stessi ospiti famosi legati alla Tunnel!
    Ma è possibile che in TUTTA ITALIA non esistano altri artisti comici?!?
    La RAI dovrebbe mandare in onda programmi sempre nuovi con comici di TUTTA ITALIA visto che è pagata con il Canone degli Italiani di TUTTA ITALIA. Speriamo che non sia così e che vedremo nuovi comici almeno in questo programma “nuovo” di Gigi e Ross, visto che dovremmo nuovamente rivedere Made in Sud nel 2016 sempre con le stesse persone!!!
    Ricordo a tutti (Zelig, Colorado e Made in Sud) le parole di Renzo Arbore che ha voluto interrompere dopo 33 puntate il programma famoso, che piaceva anche alla critica, “Quelli della Notte” dicendo “…PERCHE’ CREDO CHE NEI PROGRAMMI TV QUANDO UN GRUPPO, COME IL NOSTRO, AVEVA DETTO LA SUA, ERA GIUSTO FAR SPAZIO AD ALTRO, ANCHE SE ERAVAMO SULLA CRESTA DELL’ONDA. VEDO CHE, INVECE, OGGI NELLA TELEVISIONE SI TIRA AVANTI , AVANTI A VOLTE SENZA SENSO, FINO ALLO SFINIMENTO…”.

  3. Alessandro Stamera giugno 25, 2015 a 11:59 am #

    Perché Luca e Paolo dovrebbero per forza “abbozzare”? Non si potrebbe riscrivere il programma adattandolo alle loro corde? (per altro, vista la presenza di bianchi e casalino, se riprendono anche Pulci e se è vero che c’è questo Pippo Lamberti potrebbero fare una sorta di reunion televisiva dei cavalli marci e fare una cosa tipo Ciro, magari riuscendo a catturare i nostalgici del gruppo)

    • ananasblog giugno 25, 2015 a 12:31 pm #

      Magari tornasse Ciro!

      • Marione Cotozzo giugno 26, 2015 a 6:04 am #

        In realtà pare proprio che quest’anno la conduzione di Colorado sia affidata ad Andrea Diprè…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: