Scegli tu il nuovo capoprogetto di Colorado!

15 Feb
da Pixabay.com

da Pixabay.com

Passati per sempre gli anni della gestione di Cesare Vodani, e anche quelli dell’interregno di Dario Viola, adesso Colorado deve andare alla ricerca di un nuovo capoprogetto, che possa accompagnare il format così com’è o contribuire a qualche forma di rinnovamento. Non è facilissimo.

Alle spalle c’è l’onda perfetta del flop di Luca e Paolo le cui conseguenze (si immagina) siano pesantissime almeno a livello psicologico. Vediamo, con un sondaggio informale, quali potrebbero essere i candidati.

Sono consentite le risposte multiple:

Ananas Blog

Annunci

31 Risposte to “Scegli tu il nuovo capoprogetto di Colorado!”

  1. Sincero febbraio 17, 2016 a 8:29 pm #

    Da qualche giorno c’è un altro SINCERO che si spaccia per il sottoscritto e adesso è venuta fuori questa storia del SINCERO IN NERO e SINCERO IN ROSSO, evidentemente c’è qualcuno che si finge di essere qualcun altro, come a voler dire che io non sono SINCERO e che l’unico Sincero è uno che, evidentemente, Sincero non è! In nome della SINCERITA’ chiedo al sincero in rosso di piantarla di spacciarsi per me che sono l’unico SINCERO VERO NERO e per dimostrare che è anche fin troppo FACILE scambiare ciò che scrivo con cio’ che palesemente è una bufala, questo giro mi firmo in rosso!

    • Sincero febbraio 18, 2016 a 9:11 am #

      Ciao Sincero in Rosso, il colore Nero e Rosso esce perché siamo 2 persone diverse con 2 nomi diversi ed email diverse, ma tu non ci arrivi e pensi che la gente è scema da non capirlo. Ti lascio il nome che desideri visto che l’amministratore ti vuole lasciare il nick Sincero in rosso e ti fa parlare dicendo sciocchezze.
      Continuerò a dire quello che penso dei programmi in TV, mi dispiace per te (o per voi) anche con altri nomi.
      Sincero in Nero.
      Adios!

  2. Sincero febbraio 17, 2016 a 10:52 am #

    Caro amministratore, è evidente che c’è una persona SINCERO IN ROSSO che vuole parlare al mio posto e vuole adoperare lo stesso nome. Ti chiedo di cambiare il nome oppure mettere un numero vicino per distinguerlo dal sottoscritto, e poi in questo caso, come Telespettatore, non posso dare un consiglio perché ci vogliono gli addetti ai lavori oppure chi li conosce per dire il nome di un capoprogetto bravo…
    Ti ringrazio in anticipo. Sincero in Nero.

    • ananasblog febbraio 17, 2016 a 12:23 pm #

      sfugge lo scopo di tutto ciò… L’A

      • Sincero febbraio 17, 2016 a 3:51 pm #

        Caro amministratore, lo scopo di tutto ciò è distinguere le persone che mettono un commento. Infatti, questo signore “Sincero in Rosso” ha scritto di essere il sottoscritto “Sincero in nero (???)” , invece di commentare i post e basta.
        E’ evidente che posso dare fastidio con i miei commenti ad alcune persone (sta per ricominciare Made in Sud su RAI 2 ed Eccezionale Veramente su la7 ect ect), ma continuerò a dire quello che penso affinché si ritorni a proporre al pubblico dei programmi di qualità.
        A proposito! Sono stati nominati i nuovi direttori della Rai tv: Fabiano a Rai 1, Ilaria Dallatana a Rai 2 e Daria Bignardi a Rai 3.
        Vedremo se miglioreranno la qualità dei programmi oppure no…

        • ananasblog febbraio 17, 2016 a 6:14 pm #

          Non credo ci sia un complotto. A volte comunque sei troppo ossessivo verso Made in Sud e ciò nuoce solo a ciò che dici 😉 L’A

          • Sincero febbraio 18, 2016 a 9:19 am #

            Come puoi vedere continuano a scrivere con Sincero in Rosso dicendo che sono io, quindi, è come dici tu, caro amministratore, mi sà che è un complotto. AHAHAHHAHAH
            Vuol dire che gli lascerò il loro nick ed userò un altro ma continuerò a dire la mia su tutti i programmi in TV, dicendo la verità.
            Saluti. Sincero.

  3. Sinc febbraio 16, 2016 a 7:42 pm #

    Caro amministratore! Già ti dissi una volta che io sono Sincero e che se tutti possono mettere un nome come Sincero, allora mettiamo ANONIMO e così torniamo un passo indietro quando chiunque poteva commentare questo Blog! A parte che io fino al post precedente ero il SINCERO in nero, adesso sono diventato in rosso anche io! E qui, secondo me, chi non è SINCERO dovrebbe avere il coraggio di dire che lui non sono io, fare outing e dichiararsi per quello che è in realtà, ovvero un autore di MADE IN SUD, che a questo punto vuole mantenere lo stato delle cose di una TV GENERALISTA che porta risultati solo nelle sue tasche!

  4. Sincero febbraio 16, 2016 a 11:48 am #

    Sono Sincero! Secondo me dovrebbero finire i programmi delle TV GENERALISTE che trasmettono programmi già bruciati in partenza e che non aggiungono niente di nuovo al già visto. COLORADO per essere veramente innovativo e dare spazio a chi sa tenere il palco (come la bravissima Giordano Raffaele al Festival di San Remo) e per fare questo deve dare spazio a COMICI giovani aiutati da AUTORI ILLUMINATI come ad esempio qualcuno di Stand up Satiriasi!

  5. comb@gmail.com febbraio 16, 2016 a 9:09 am #

    Tutta la comicità dovrebbe ripartire da una seconda serata, sperimentando il più possibile e dando spazio al monologo. Tra i nomi in lizza Lucio Wilson è l’unico che abbia una visione a 360 della televisione, il suo curriculum lo dimostra, e probabilmente è uno dei pochi in grado di rivitalizzare quella formula.

    • ananasblog febbraio 16, 2016 a 10:12 am #

      Sì è un nome che potrebbe risultare valido. L’A

  6. Vogliamo febbraio 16, 2016 a 8:29 am #

    dato che tanto ascolti non se ne fanno più tanto vale puntare sulla qualità. è necessario alzare il livello del cast per non creare troppo scarto tra l’umorismo dei comici e quello dei bravissimi luca & paolo. lucio wilson è il nome giusto per una operazione di questo tipo.

  7. marchionne febbraio 16, 2016 a 7:53 am #

    Gavelli, assolutamente Gavelli!!! Io se fossi Abatantuono lo chiamerei e gli direi “Adesso ci dimostri cosa sai fare”…il problema si pone se lo share si alza! 🙂

    • ananasblog febbraio 16, 2016 a 8:11 am #

      Proporrei subito una separazione tra prima serata e seconda serata. Tipo un Colorado Off come serbatoio per la prima serata da girare alla Salumeria della Musica (con conduzione interna tipo un Gianluca Impastato) poi una stagione di prima serata max 8 puntate. Zelig: tutto in seconda serata. Ciò provocherebbe un calo dello share ovvio e di qualche dividendo ai piani alti. Inoltre potrei venir convocato da Publitalia, chiuso in uno stanzino e sodomizzato con una statuina in bronzo di Dell’Utri. L’alternativa è pompare lo scalettone di prima serata affastellando comici alla cazzo e sperare che il gioco duri all’infinito. L’A

  8. Esperanto 65 febbraio 15, 2016 a 6:48 pm #

    Un “capo progetto” per un programma comico tv suppongo debba avere molte basi tra cui: autore testi, come funziona il video o la tv diciamo, e quanto altro possa servire al progetto. Quindi COMPETENZE! Non conosco personalmente quelli in lista, ma suppongo siano conosciuti al blogger, e che abbiano capacità e conoscenze. Ho conosciuto il sign. Totti e anche partecipato ad alcune puntate di Colorado. Conosco molti comici e anche famosi, ma mi sembra che il mercato sia molto inflazionato! È difficile far ridere e sul mercato ci son tanti monologhisti che se gli sposti na virgola sono in panne. Rispetto il lavoro di questi blogger perchè se lo hanno fatto avranno avuto indicazioni e poi suppongo che a tagliare la testa al toro ci pensi la produzione e cioè chi caccia gli euri. In italia c’è la democrazia ed è giusto che “ritorni” anche la meritocrazia! Cioè libertà di scelta da parte di chi caccia le monete e competenze per chi deve fare il lavoro. Quindi…..

  9. zizo65 febbraio 15, 2016 a 5:46 pm #

    Se in molti hanno scelto un nome credo ci sia una ragione.
    Avete scartato a priori Enrico senza averlo nemmeno convocato x un confronto serio sulle sue capacità.
    Credo che la cosa NON vi faccia onore.
    E certamente non si può passare come una scelta democratica.
    A cosa serve il sondaggio?
    Potevate omettere di inserire OTHER.
    Bastavano i “papabili” scelti da voi.
    Da parte mia VI farò una massiccia contro – pubblicità.

    • ananasblog febbraio 15, 2016 a 6:12 pm #

      la contro pubblicità di zizo65 la sopporteremo.
      Comunque ti rispiego: la funzione “Other” è facoltativa, uno la può mettere o meno. Sono stati inseriti nomi che abbiano una relazione autorale con Colorado, nessuno ha escluso qualcuno. L’A

  10. Marcomarco febbraio 15, 2016 a 4:34 pm #

    Ma se chiedete e poi non inserite che senso ha???? Chiediamo Cibotto che è una nel entry in Colorado e non un riciclo, guadagna il massimo e poi mettete i soliti……solita visione del cambiamento televisivo firmato Colorado e Totti …RICICLO E LE NEWS messe da parte….viva la MERITOCRAZIA

    • ananasblog febbraio 15, 2016 a 4:36 pm #

      qua Colorado e Totti chi li vede mai? Figuriamoci se firmano… L’A

    • Marcomarco febbraio 15, 2016 a 4:43 pm #

      E soprattutto chi è other con 55 % di voti??????io ho votato cibotto e non lo vedo???

  11. Alessandro Stamera febbraio 15, 2016 a 12:29 pm #

    Fosse per me, dovrebbe tornare Vodani. Alteimenti si puo benissimo chiudere.

    • ananasblog febbraio 15, 2016 a 2:02 pm #

      Ciao, Vodani è andato altrove e non ritornerà (credo). L’A

  12. Sergio Silvestri febbraio 15, 2016 a 12:18 pm #

    Enrico Cibotto

    • maxcerba febbraio 15, 2016 a 12:40 pm #

      Enrico Cibotto anch’io

    • Federico febbraio 15, 2016 a 4:02 pm #

      Cibotto non è un manager.
      È un povero cristo che si da tanto da fare!!!!☺

      • ananasblog febbraio 15, 2016 a 4:06 pm #

        okay, la definizione di povero cristo che si dà tanto da fare è adattissima! L’A

    • ananasblog febbraio 15, 2016 a 4:07 pm #

      post rimosso

Trackbacks/Pingbacks

  1. Sondaggio Zelig: prevalgono il disincanto e il sollievo | - settembre 18, 2016

    […] 601 nel precedente sondaggio: “scegli tu il nuovo capoprogetto di Colorado!” (vedi qui sondaggio). Il motivo potrebbe essere semplice: Zelig è vista ormai come una realtà passata, al limite con […]

  2. Alessio Tagliento: se fossi capoprogetto a Colorado… | - febbraio 22, 2016

    […] sondaggio su quale sarebbe il capoprogetto (ideale) di Colorado (vedi qui) ha visto il trionfo di Alessio Tagliento (vedi qui) risultato un po’ a sorpresa, ma neanche […]

  3. Sondaggio capoprogetto Colorado: risultati a sorpresa | - febbraio 21, 2016

    […] Blog, su quale sarebbe il miglior capoprogetto in sostituzione dell’uscente Dario Viola (vedi qui il sondaggio) ha riservato alcuni risultati a sorpresa. In primi luogo una marea di voti (ben 587, e un picco […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: